Chieppa
Chieppa
Cronaca

Grande dolore per la morte di Gianfranco Chieppa, anima e fondatore della "Casa di Carta" a Trani

Aveva solo 41 anni; la testimonianza dei suoi amici in una struggente lettera

Ci sono vuoti che lasciano vuoti profondi, ci sono assenze che saranno sempre tangibili per quanti, da persone speciali come Gianfranco Chieppa, avevano la possibilità, semplicemente, soprattutto bambini, di una vita più bella e lieta.

Gianfranco Chieppa aveva solo 41 anni e l'intera comunità di Bisceglie, la città in cui viveva, è affranta da questa perdita prematura e vicina alla sua famiglia, sua moglie, sua madre, i suoi cari.

Ma, in quanto tra i fondatori della Cooperativa Casa di Carta di Trani, la famiglia di Gianfranco era evidentemente allargata a tanti ai quali ha regalato la sua energia, la sua gioiosità, la sua capacità di far superare ogni ostacolo con leggerezza e amore.

E sono proprio i suoi amici a inviare questa struggente lettera con la quale lo salutano, raccogliendone i tesori che ha seminato e promettendo di non tradire il meraviglioso progetto realizzato insieme. La pubblichiamo integralmente.
«Chieppa è stato tra i soci fondatori della Cooperativa "Casa di Carta" di Trani. Da anni impegnato nel sociale, la sua capacità di stare con persone fragili era una dote innata. Si appassionava con i suoi bambini in modo genuino e solare, la sua fisicità era come miele per loro, lo cercavano per ridere correre e giocare. Ognuno di noi ha portato un pezzo di sè nel realizzare questa struttura che oggi chiamiamo semplicemente "Casa". Gianfranco era il più testardo tra tutti noi ma anche il più leggero, sapeva farci emozionare e arrabbiare nello stesso momento. Insieme eravamo imperfetti e per questa ragione ci siamo messi sempre in discussione e più lo facevamo e più miglioravamo».
  • cronaca
Altri contenuti a tema
Due medici sotto accusa per la morte della biscegliese Vincenza Brescia Due medici sotto accusa per la morte della biscegliese Vincenza Brescia Accolta la richiesta della famiglia della donna, deceduta a dicembre 2022 dopo le complicazioni di un intervento
Tensione in via prof Mauro Terlizzi Tensione in via prof Mauro Terlizzi Coinvolto uno degli appartamenti di Casa Barbiana, seguono aggiornamenti
Grave incidente sulla Bisceglie-Ruvo, due feriti in codice rosso Grave incidente sulla Bisceglie-Ruvo, due feriti in codice rosso Brutto scontro frontale: intervenute tre ambulanze e un'automedica
Incidente mortale sulla Bisceglie-Trani, tre indagati per omicidio stradale Incidente mortale sulla Bisceglie-Trani, tre indagati per omicidio stradale Sabato i funerali della 14enne Elisa Caressa
Incidente sulla Bisceglie-Trani, la data dei funerali di Elisa Caressa Incidente sulla Bisceglie-Trani, la data dei funerali di Elisa Caressa Le parole dei familiari della vittima
Il 25enne andriese scomparso è tornato a casa Il 25enne andriese scomparso è tornato a casa Le ricerche erano state estese anche sul territorio biscegliese
Cala il numero delle rapine in banca nei primi 9 mesi del 2020 Cala il numero delle rapine in banca nei primi 9 mesi del 2020 In Puglia sono state solo 7 contro le 17 dell'anno precedente. Flessione del 58.8%
Incidente alla rotatoria tra via Imbriani e Carrara San Francesco Incidente alla rotatoria tra via Imbriani e Carrara San Francesco Sul posto i Carabinieri
© 2001-2024 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.