Il denaro e la droga sequestrati dai finanzieri
Il denaro e la droga sequestrati dai finanzieri
Cronaca

I finanzieri trovano 53 mila euro in contanti sotto il letto di un uomo bloccato con 900 grammi di cocaina in auto

Scoperti, nel veicolo, altri 4 mila euro. Inevitabile l'arresto con le accuse di traffico e detenzione di stupefacenti

53 mila euro in contanti. Questa la somma ritrovata dai finanzieri della Compagnia di Trani all'interno dell'abitazione biscegliese di una persona che era stata trovata poco prima in possesso di 900 grammi di cocaina a seguito di un controllo condotto a bordo dell'auto sulla quale viaggiava. L'uomo è stato arrestato e rinchiuso nel carcere tranese con le accuse di traffico e detenzione di sostanze stupefacenti.

Le Fiamme Gialle del Comando provinciale Bat, impegnate in attività congiunte con unità cinofile e Baschi Verdi della Guardia di Finanza di Bari, hanno sottoposto il veicolo a verifiche: il fiuto del cane antidroga Antrax ha consentito di scovare la cocaina e la cifra di 4 mila euro. La successiva perquisizione domiciliare ha contribuito a delineare ulteriormente il quadro investigativo con l'ingente ritrovamento di denaro nella camera da letto dell'appartamento nelle disponibilità dell'uomo fermato poco prima, anche alla luce degli esigui redditi dichiarati. I 900 grammi di cocaina, al dettaglio, avrebbero potuto fruttare fino a 160 mila euro.
  • Guardia di Finanza
Altri contenuti a tema
Controlli congiunti di Polizia di Stato e Guardia di Finanza a Bisceglie in vista dell’inizio della stagione estiva Controlli congiunti di Polizia di Stato e Guardia di Finanza a Bisceglie in vista dell’inizio della stagione estiva Le attività si sono svolte nell’ambito dei servizi straordinari di controllo del territorio denominati “Alto Impatto”
Guardia di finanza, gestione illecita di materiali inerti provenienti da scavi e demolizione e utilizzo abusivo di suoli pubblici Guardia di finanza, gestione illecita di materiali inerti provenienti da scavi e demolizione e utilizzo abusivo di suoli pubblici Coinvolta un'impresa biscegliese
Essere donna in divisa: intervista alle donne del comando provinciale BAT Guardia di Finanza Essere donna in divisa: intervista alle donne del comando provinciale BAT Guardia di Finanza Il lato “rosa” delle Fiamme Gialle, tra sacrifici e abnegazione: approfondimento del Viva Network per l’8 marzo
Proseguono i controlli sulla malamovida a Bisceglie e Trani, le sanzioni Proseguono i controlli sulla malamovida a Bisceglie e Trani, le sanzioni Diversi i locali notturni controllati nelle nottate scorse
Identificata a Bisceglie ditta tessile abusiva e sconosciuta al Fisco Identificata a Bisceglie ditta tessile abusiva e sconosciuta al Fisco I Finanzieri della Compagnia di Trani hanno condotto una mirata attività info-investigativa di natura economico-finanziaria nel comune di Bisceglie
Giocattoli non a norma venduti davanti alle scuole, sequestrati 5000 prodotti nella Bat Giocattoli non a norma venduti davanti alle scuole, sequestrati 5000 prodotti nella Bat Interviene la Guardia di Finanza che lancia un appello: «Segnalate, anche in forma anonima, episodi simili»
Operazione “Salva olio” un successo: truffe nel settore oleario Operazione “Salva olio” un successo: truffe nel settore oleario Svelata, dalla Guardia di Finanza e dai Carabinieri del NAS, l'ingente presenza di olio EVO contraffatto
Scoperto a Bisceglie deposito clandestino di prodotti pirotecnici pericolosi Scoperto a Bisceglie deposito clandestino di prodotti pirotecnici pericolosi Sequestrati circa 4000 ordigni esplosivi per un peso di 70 kg
© 2001-2024 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.