Contenitori per la raccolta dei rifiuti (repertorio)
Contenitori per la raccolta dei rifiuti (repertorio)
Attualità

Igiene urbana, nella zona 167 un progetto sperimentale in ottica di tariffazione puntuale

Le utenze domestiche saranno dotate di mastelli muniti di chip che consentiranno il tracciamento dei conferimenti. L’obiettivo è introdurre un sistema che premi comportamenti virtuosi

Favorire il corretto conferimento dei rifiuti, promuovere comportamenti responsabili e consapevoli nell'ottica di introdurre, in un prossimo futuro, il sistema della tariffazione puntuale. È l'obiettivo del progetto sperimentale che sarà avviato nella zona 167 a partire dal prossimo 22 gennaio, come di intesa tra l'Amministrazione Comunale e il gestore del servizio. La novità consisterà nella dotazione di nuovi mastelli personalizzati per ogni utenza che saranno muniti di un chip elettronico. Ciò consentirà il tracciamento del volume e del numero dei rifiuti prodotti da ogni singolo utente. Nessun'altra modifica è prevista per le modalità di raccolta differenziata e per i calendari.

La sperimentazione riguarderà solo le utenze domestiche della zona 167 ed è finalizzata ad ottenere dati e informazioni utili ai fini dell'adozione, in un futuro prossimo, del sistema della tariffazione puntuale, che consentirebbe di premiare fattivamente i comportamenti virtuosi di coloro che differenziano correttamente, riducendo al minimo la frazione di rifiuto secco non riciclabile. L'applicazione di tale principio, infatti, fa sì che gli utenti siano cointeressati al raggiungimento di importanti obiettivi ambientali, quali la minore produzione di rifiuti indifferenziati, un minor utilizzo del servizio di discarica, un aumento della percentuale di raccolta differenziata e, di conseguenza, del riciclo.

I dipendenti della società appaltatrice, a partire dal 22 gennaio, procederanno progressivamente alla distribuzione a domicilio dei nuovi mastelli (in totale cinque, per carta e cartone, vetro, plastica e metalli, organico e secco residuo), con contestuale ritiro di quelli attualmente in uso, ad eccezione del sottolavello da 10 litri per la frazione organica. La distribuzione avverrà porta a porta, con giorni e orari che saranno opportunamente comunicati con un preventivo volantinaggio ai residenti del quartiere. Gli utenti che non saranno presenti in casa al momento del ritiro dei vecchi mastelli e della consegna dei nuovi, dotati di chip, potranno recarsi presso l'apposito gazebo che sarà allestito in piazza Hackert nei weekend di sabato 27 e domenica 28 gennaio e di sabato 3 e domenica 4 febbraio dalle ore 9:00 alle ore 12:30.

Successivamente a tali date sarà possibile concordare la sostituzione dei mastelli presso l'Infopoint sito in via Vittorio veneto 69, chiamando il numero verde di Greenlink e Teknoservice 800.032.488, attivo dal lunedì al sabato dalle 7:30 alle 13:30. I nuovi mastelli, una volta ricevuti, devono essere utilizzati sin da subito dagli utenti, rispettando il calendario in vigore. Anche la plastica e il residuo secco dovranno essere conferiti nei rispettivi mastelli. Esaurita la fase della distribuzione, è previsto che il nuovo servizio sperimentale di raccolta sia a pieno regime dal 12 febbraio per tutte le valutazioni utili in chiave dell'introduzione, in futuro, della tariffazione puntuale.
  • Rifiuti
  • emergenza rifiuti
  • raccolta rifiuti Bisceglie
  • calendario raccolta rifiuti
Altri contenuti a tema
Servizio di raccolta rifiuti regolare anche a Pasqua e Pasquetta Servizio di raccolta rifiuti regolare anche a Pasqua e Pasquetta Chiuso il centro di raccolta di Carrara Salsello
Continuano i controlli sui conferimenti di rifiuti, 52 sanzioni nei mesi di gennaio e febbraio Continuano i controlli sui conferimenti di rifiuti, 52 sanzioni nei mesi di gennaio e febbraio Il Sindaco Angarano: «Non è tollerabile che si continui a violare le regole e che non si capisca che Bisceglie è casa nostra»
Progetto sperimentale raccolta rifiuti nella zona 167, al via distribuzione mastelli Progetto sperimentale raccolta rifiuti nella zona 167, al via distribuzione mastelli Modificato il calendario di esposizione per andare incontro alle istanze dei residenti, il progetto partirà ufficialmente dal 1° aprile
Rifiuti, Commissione parlamentare in missione in tre province pugliesi Rifiuti, Commissione parlamentare in missione in tre province pugliesi Il presidente Jacopo Morrone: «Indispensabile una verifica diretta dei danni»
Pulizia straordinaria per l’ospedale “Vittorio Emanuele II” di Bisceglie Pulizia straordinaria per l’ospedale “Vittorio Emanuele II” di Bisceglie Raccolta rifiuti e sanificazioni delle aree perimetrali esterne, compresi largo Milano e il viale principale d’accesso
Regolare il servizio di raccolta rifiuti nel giorno dell'Epifania Regolare il servizio di raccolta rifiuti nel giorno dell'Epifania Resterò chiuso il centro di raccolta di Carrara Salsello
Regolare il servizio di raccolta dei rifiuti il giorno di Capodanno Regolare il servizio di raccolta dei rifiuti il giorno di Capodanno I calendari di chiusura dei Centri Comunali di Raccolta e dell’infopoint di via Vittorio Veneto
Nel periodo natalizio regolare il servizio di raccolta dei rifiuti Nel periodo natalizio regolare il servizio di raccolta dei rifiuti I calendari di chiusura dei Centri Comunali di Raccolta e dell’infopoint di via Vittorio Veneto
© 2001-2024 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.