Teatro Politeama
Teatro Politeama
Cultura

Il 21 ottobre torna il TedxBisceglie

Appuntamento al Politeama con ospiti dal panorama scientifico e culturale italiano

Anche quest'anno, torna il TedxBisceglie con nuovi ospiti provenienti dal panorama scientifico e culturale nazionale, che si susseguiranno sul palco del Politeama Italia nella sera del 21 ottobre.

"I legami umani sono stati sostituiti dalle connessioni. Mentre i legami richiedono impegno connettere e disconnettere è un gioco da bambini", con queste parole di Zygmunt Bauman, attraverso i propri canali social, il team dell'evento ha deciso di rivelare il tema attorno al quale verteranno gli interventi di questa seconda edizione: i "Legàmi".

Che siano fisici, chimici, sentimentali e lavorativi, o di altra natura, i legami regolano il mondo e la percezione che si ha di esso. Saranno dunque gli speaker, coi loro interventi, ad instaurare una connessione col pubblico, in una serata di approfondimento culturale.

Tra gli otto performer della line-up che si esibirà nel proscenio del teatro Politeama Italia - che si riconferma location dell'evento - saranno presenti docenti e ricercatori dell'università degli studi di Bari come Nicola Amoroso e Davide Rivolta, il progetto one-man band "85 fotogrammi", e il noto divulgatore Chimicazza.

«Riteniamo che un appuntamento come il TedxBisceglie sia un'esperienza formativa e di prestigio per il nostro territorio- scrive Tommy Di Pinto, organizzatore dell'evento - Uno spazio in cui eccellenti relatori provenienti da settori e discipline diverse, condividendo le loro storie, esperienze e prospettive, consente un'occasione di approfondimento e di confronto unica nel suo genere».

Per tutte le altre informazioni rimandiamo alla pagina instagram del TedxBisceglie. I biglietti sono tuttora acquistabili presso la biglietteria del Politeama Italia, o a questo link.
  • TEDxBisceglie
  • Teatro Politeama Italia
  • Tommy Di Pinto
Altri contenuti a tema
Rinviato al 3 aprile "L'anno che verrà - canzoni di Lucio Dalla" Rinviato al 3 aprile "L'anno che verrà - canzoni di Lucio Dalla" Lo spettacolo inizialmente previsto per martedì 20 febbraio è stato rimandato
Kasia Smutniak presenta a Bisceglie il docufilm "MUR" - INTERVISTA Kasia Smutniak presenta a Bisceglie il docufilm "MUR" - INTERVISTA Un toccante racconto vissuto in prima persona, accompagnata dalla biscegliese Marella Bombini
Bisceglie, Kasia Smutniak presenta il film Mur in sala con Marella Bombini e Domenico Procacci Bisceglie, Kasia Smutniak presenta il film Mur in sala con Marella Bombini e Domenico Procacci Sabato 17 febbraio alle 19.30 presso il Politeama
Giornata della Memoria, il Comune organizza la proiezione di “Wonder” Giornata della Memoria, il Comune organizza la proiezione di “Wonder” Il Sindaco Angarano: «Trasmettere soprattutto ai più giovani l’importanza di essere costruttori di un mondo più giusto e solidale»
16 Dalla piazza al Senato, il viaggio di un biscegliese Dalla piazza al Senato, il viaggio di un biscegliese Il punto di vista di Tommy Di Pinto dopo la partecipazione all’intergruppo parlarmentare: «È stata fonte di ispirazione per sviluppare nuove competenze»
Tommy Di Pinto: «Portiamo il salario minimo a Bisceglie» Tommy Di Pinto: «Portiamo il salario minimo a Bisceglie» Il giovane biscegliese ha presentato una proposta al sindaco e ai consiglieri comunali
Boom di abbonamenti per la stagione teatrale di Bisceglie Boom di abbonamenti per la stagione teatrale di Bisceglie Il sindaco Angarano: «L’ottimo riscontro del botteghino è il segnale di vitalità, sensibilità e fermento culturale della nostra Comunità»
'Lo schiaccianoci', il 14 Gennaio al Politeama 'Lo schiaccianoci', il 14 Gennaio al Politeama Primo spettacolo del format 'Famiglie all'opera' dell’Orchestra Biagio Abbate
© 2001-2024 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.