Divinæ Follie
Divinæ Follie
Cronaca

Il Divinæ Follie all'imprenditore Roberto Maggialetti

Il nuovo gestore a BisceglieViva: «Ci metterò tutta la forza e grande volontà»

Elezioni Regionali 2020
Una nuova, affascinante sfida imprenditoriale attende Roberto Maggialetti, il 42enne molfettese amministratore unico di Gest Maggi srl che giovedì 26 settembre si è aggiudicato l'asta per la gestione e la proprietà di tutti i beni del Centro Turistico Mastrogiacomo e del Divinæ Follie. Maggialetti l'ha spuntata nella gara amministrata dal giudice Alberto Binetti presso il Tribunale di Trani.

«Cercherò di accelerare i tempi burocratici per riattivare e riaprire tutta la struttura il più presto possibile» ha affermato l'imprenditore a BisceglieViva. Gli interventi da effettuare saranno piuttosto importanti ma questo non è certo un ostacolo all'iniziativa di una figura storica, da oltre 25 anni sulla cresta dell'onda nel mondo della notte: Noir, Fico, Pepero, Le Matinelle e diversi altri locali hanno impresso il marchio della passione, della competenza e della qualità di Maggialetti, che oggi gestisce con successo Palazzo Pa'lato a Molfetta e Baia delle sirene a Bisceglie.

«Voglio ridare slancio al turismo biscegliese e del territorio, creando come sempre occupazione attraverso il divertimento e la ristorazione» ha spiegato il nuovo gestore del vasto complesso di via Ponte Lama, per una superficie di 17500 metri quadri: pineta, zona verde, zone parcheggio e fabbricati adibiti a ristorante-pizzeria, attività ricettiva, discoteca, sale di ricevimento, oltre a piscine e servizi annessi.

«È proprio il caso di dirlo: le cose, se non sono difficili, non mi sono mai piaciute. Ci metterò tutta la forza e grande volontà» ha concluso Roberto Maggialetti, confidando di poter annunciare la lieta notizia della riapertura a breve. Un desiderio che tutti si augurano possa essere realizzato, perché il mito del Divinæ Follie possa tornare a vivere.
©riproduzione riservata
  • Baia delle sirene
  • Divinæ Follie
  • Roberto Maggialetti
Altri contenuti a tema
L’urlo del mondo dello spettacolo: “The show must go on” L’urlo del mondo dello spettacolo: “The show must go on” “Let’s live all - on stage” domenica 17 maggio in diretta dal DF di Bisceglie
«Per voi non esistiamo». Roberto Maggialetti scrive al premier Conte «Per voi non esistiamo». Roberto Maggialetti scrive al premier Conte Il titolare del DF disco: «A breve sarò costretto a chiudere»
DF disco sospende la programmazione per questa settimana DF disco sospende la programmazione per questa settimana «Alla riapertura attueremo un protocollo sanitario con controlli degli avventori all'ingresso»
I volontari di "No alcol ai minori" presenti alla riapertura del DF a Bisceglie I volontari di "No alcol ai minori" presenti alla riapertura del DF a Bisceglie Distribuiti opuscoli informativi per la prevenzione delle droghe
DF disco parte col botto: bagno di folla all'inaugurazione DF disco parte col botto: bagno di folla all'inaugurazione Maggialetti: «Una grande sfida intrapresa con l'aiuto dei miei collaboratori. Pronta una programmazione con ospiti internazionali»
Sabato notte parte l'avventura targata DF Sabato notte parte l'avventura targata DF Prezzi popolari per il debutto della discoteca voluta dall'imprenditore Roberto Maggialetti
Divinæ Follie, Sergio Silvestris: «Ho mandato una bottiglia di spumante a "don Vito"» Divinæ Follie, Sergio Silvestris: «Ho mandato una bottiglia di spumante a "don Vito"» L'affettuoso omaggio di un cittadino biscegliese a un imprenditore la cui intuizione oggi torna a splendere
1 Leo Mastrogiacomo: «Il marchio Divinæ Follie è di proprietà della mia famiglia» Leo Mastrogiacomo: «Il marchio Divinæ Follie è di proprietà della mia famiglia» L'imprenditore biscegliese precisa e chiarisce: «Il progetto in partenza a breve è diverso dal nostro concept»
© 2001-2020 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.