Divinæ Follie
Divinæ Follie
Attualità

«Aveva una visione del Sud prima che la parole "visione" fosse di moda»

Lucio Palazzo ricorda Vito Mastrogiacomo

Il giornalista e autore televisivo Lucio Palazzo è stato indubbiamente uno dei più stretti collaboratori di Vito Mastrogiacomo nelle prime stagioni del Divinæ Follie. Le sue parole, a margine della notizia della scomparsa dell'imprenditore biscegliese, sono perciò molto significative.

Vito Mastrogiacomo se n'è andato. Una notizia triste per noi che eravamo i suoi ragazzi.

La Puglia in cui Vito fece l'impresa non era quella di oggi. Quando alla fine degli anni '80 decise di iniziare a lavorare all'apertura di un locale identico ai club della swinging London, in provincia di Bari si sparava e a Bisceglie non c'era un bar sulla spiaggia per chilometri e chilometri. Non si trovavano società né professionisti per scavare più di dieci metri sotto il livello della strada per poi tirare su sei piani di discoteca. Un fuori di testa… Uno che voleva fare business con una discoteca.

Il Divinæ Follie però nacque lo stesso, negli stessi giorni in cui a Bari si inaugurava lo stadio San Nicola per la prima dei mondiali, nel giugno del 1990. La Puglia però non era quella di oggi dicevamo, ed il locale dopo pochi mesi saltò in aria. Una bomba, pochi giorni dopo Natale. Ma Vito e i suoi lo ricostruirono in poche settimane, lavorando anche a Capodanno (Vito offri la cena di fine anno a tutte le maestranze a lavoro sul cantiere) ed a gennaio si tornò a ballare. Sul palco un giovane rocker emiliano che si chiamava come il noto pittore: Luciano Ligabue.

Vito aveva una visione del Sud prima che la parola "visione" fosse di moda. Con lo spirito delle persone che cambiano le cose e le lasciano migliori dopo il loro passaggio, ha tenuto insieme, in quel posto, tutta la generazione che aveva 20 anni in Puglia negli anni '90. Per molte stagioni, quando internet ed i telefonini non erano quelli di oggi, da quel locale sono passati tutti. Il Divinae Follie era la pista della nuova musica, il luogo dove abbiamo conosciuto David Morales, il remixer di "Space Cowboy", Frankie Knuckles che al Warehouse a Chicago aveva inventato l'house music (si chiama così per questo), Fiorello ai tempi del codino, Baglioni del ritorno sul palco nel 1991, Jovanotti ai tempi dell'estate 1992, l'estate delle mie e delle tue vacanze. A Bisceglie.

Grazie a Vito, l'uomo che organizzava matrimoni ma che poteva vedere dove nessuno di noi vedeva. Un abbraccio grande a tutta la famiglia Mastrogiacomo, alla signora Gina, a Leo, a Titti».

  • Vito Mastrogiacomo
  • Divinæ Follie
  • Divinæ Follie
  • Lucio Palazzo
Altri contenuti a tema
Scomparsa Mastrogiacomo, il cordoglio della politica Scomparsa Mastrogiacomo, il cordoglio della politica Angarano: «Grazie a lui orgogliosi di essere biscegliesi». Fata: «Ha contribuito alla valorizzazione del "marchio" Bisceglie». Silvestris: «Imprenditore dalla straordinaria lungimiranza»
«Imprenditore visionario e dirigente appassionato» «Imprenditore visionario e dirigente appassionato» Scomparsa di Vito Mastrogiacomo, le parole di Leo Carriera
Addio a don Vito Mastrogiacomo, l’uomo delle Divinae Follie Addio a don Vito Mastrogiacomo, l’uomo delle Divinae Follie Da Bisceglie guardava lontano, facendone palcoscenico privilegiato delle nuove tendenze
È morto Vito Mastrogiacomo È morto Vito Mastrogiacomo L'imprenditore si è spento all'età di 81 anni
Il complesso comprendente l'ex Divinæ Follie torna all'asta Il complesso comprendente l'ex Divinæ Follie torna all'asta Una parte della struttura al momento è gestita dall'imprenditore Roberto Maggialetti
Scomparso il dj Claudio Coccoluto, fu ospite di grandi eventi al Divinæ Follie Scomparso il dj Claudio Coccoluto, fu ospite di grandi eventi al Divinæ Follie Fra i protagonisti dei due splendidi decenni della stuttura biscegliese, si è spento a 58 anni
L’urlo del mondo dello spettacolo: “The show must go on” L’urlo del mondo dello spettacolo: “The show must go on” “Let’s live all - on stage” domenica 17 maggio in diretta dal DF di Bisceglie
DF disco sospende la programmazione per questa settimana DF disco sospende la programmazione per questa settimana «Alla riapertura attueremo un protocollo sanitario con controlli degli avventori all'ingresso»
© 2001-2024 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.