Il Movimento 5 Stelle: «In attesa dei patti di collaborazione, piazza 8 marzo la curiamo noi»
Il Movimento 5 Stelle: «In attesa dei patti di collaborazione, piazza 8 marzo la curiamo noi»
Politica

Il Movimento 5 Stelle: «In attesa dei patti di collaborazione, piazza 8 marzo la curiamo noi»

Rappresentanti istituzionali pentastellati e cittadini si sono ritrovati per curare uno dei pochissimi spazi verdi del rione Seminario

Il Movimento 5 Stelle di Bisceglie ha preso piazza 8 marzo particolarmente a cuore. Luogo simbolo della campagna elettorale per le amministrative dell'attuale sindaco Angelantonio Angarano, secondo i pentastellati è stato dimenticato dall'amministrazione comunale.

Gli attivisti biscegliesi avevano piantato nella piazzetta del quartiere Seminario delle specie arboree, gentilmente donate tramite il deputato Francesca Galizia, lo scorso novembre in occasione della Festa dell'albero. Successivamente, a più riprese, i 5 Stelle sono tornati in piazza a curare gli alberi piantati.

Domenica 15 aprile, in occasione della Festa della Primavera, promossa in tutta Italia dal MoVimento, il consigliere comunale Enzo Amendolagine, il consigliere regionale Grazia Di Bari e le parlamentari Francesca Galizia e Bruna Piarulli si sono ritrovati in Piazza 8 marzo insieme a molti cittadini per prendersi ancora cura di uno dei pochissimi spazi verdi del rione.

«Sono state ripulite le aiuole e le zone prospicienti la piazza da ogni genere di rifiuti, è stata rasata l'erba alta - grazie al prezioso contributo di tre giardinieri volontari,Carlo e Ruggiero di Lecce e Carlo De Molfetta - e sono state piantate delle piante a fioritura estiva. Sono state inoltre rimosse le reti messe in inverno a protezione degli alberelli» hanno fatto sapere i promotori dell'iniziativa.

Il Movimento 5 Stelle ha messo in campo nei fatti un "patto di collaborazione": un giardino pubblico è un bene comune e i cittadini devono poter prendersene cura. Per questo motivo, mesi fa Amendolagine aveva proposto, nell'ambito della I Commissione consiliare "Statuto e regolamenti", l'adozione di una bozza di regolamento sui patti di collaborazione che finalmente - anche a Bisceglie, come sta avvenendo in tante altre città - andrebbero regolamentati per consentire a libere associazioni di cittadini e altri soggetti privati di prendersi cura dei "beni comuni". «La bozza di regolamento sui patti di collaborazione, approvata in Commissione, non è mai arrivata in consiglio comunale e non è chiaro che fine abbia fatto» hanno sottolineato i 5 Stelle.
  • Movimento 5 stelle
  • ambiente
  • Movimento 5 Stelle Bisceglie
Altri contenuti a tema
Elezioni europee, i 5 Stelle in piazza San Francesco Elezioni europee, i 5 Stelle in piazza San Francesco Incontro col parlamentare D'Ambrosio, il consigliere regionale Di Bari e il consigliere comunale Amendolagine
1 Firmato il decreto per il rimborso ai truffati delle banche. Ruggiero (M5S): «Stanziati 1.5 miliardi» Firmato il decreto per il rimborso ai truffati delle banche. Ruggiero (M5S): «Stanziati 1.5 miliardi» La parlamentare bitontina: «Un traguardo importante per i risparmiatori vittime dei rapporti avvelenati fra banche e politica»
Reflui a Lama di Macina, i 5 Stelle: «Ci vuole maggiore attenzione al territorio» Reflui a Lama di Macina, i 5 Stelle: «Ci vuole maggiore attenzione al territorio» «Apprezziamo l'intervento occasionale su nostra segnalazione ma aspettiamo risposte strutturali»
Elezioni europee, incontro con la capolista del Movimento 5 Stelle Elezioni europee, incontro con la capolista del Movimento 5 Stelle Chiara Maria Gemma martedì nella sede di via XXIV maggio
Galantino soddisfatto per la reintroduzione dell'educazione civica a scuola Galantino soddisfatto per la reintroduzione dell'educazione civica a scuola Passa anche la proposta del parlamentare biscegliese sull'inserimento della storia locale nei programmi
Sparatoria, Galizia: «Bisceglie è in stato di allerta» Sparatoria, Galizia: «Bisceglie è in stato di allerta» Il commento della deputata del Movimento 5 Stelle
Davide Galantino sulla sparatoria del 25 aprile: «Situazione inaccettabile» Davide Galantino sulla sparatoria del 25 aprile: «Situazione inaccettabile» Il parlamentare biscegliese del Movimento 5 Stelle: «Sto valutando di interrogare il governo per potenziare gli organici delle forze dell'ordine»
Europee, la lista del Movimento 5 Stelle per il sud Europee, la lista del Movimento 5 Stelle per il sud Ricandidati quattro dei cinque parlamentari uscenti
© 2001-2019 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.