La legge è uguale per tutti
La legge è uguale per tutti
Cronaca

In carcere due giudici già in servizio alla Procura di Trani

Manette anche per un ispettore di polizia del Commissariato di Corato

L'ex pubblico ministero del Tribunale di Trani, Antonio Savasta, ora giudice del Tribunale di Roma, e il suo collega Michele Nardi, pm a Roma, ed in precedenza gip a Trani e magistrato all'ispettorato del Ministero della Giustizia, sono stati arrestati e condotti in carcere su disposizione della magistratura salentina. Le accuse sono di associazione per delinquere, corruzione in atti giudiziari e falso per fatti commessi tra il 2014 e il 2018 quando era in servizio a Trani.

È stato arrestato e condotto in carcere anche l'ispettore di polizia Vincenzo Di Chiaro, in servizio al commissariato di Corato (Bari). Misura interdittiva (in corso di notifica) per un imprenditore di Firenze nei confronti del quale è stato disposto il divieto temporaneo di esercizio dell'attività imprenditoriale e di esercizio degli uffici direttivi per un anno.

Sono stati interdetti dalla professione per un anno gli avvocati Simona Cuomo, del Foro di Bari, e Ruggiero Sfrecola, del Foro di Trani. Nardi, Savasta, Di Chiaro e Cuomo rispondono di associazione per delinquere finalizzata ad una serie di delitti contro la pubblica amministrazione, corruzione in atti giudiziari, falso ideologico e materiale. Gli altri indagati sono accusati, a vario titolo, di millantato credito, calunnia e corruzione in atti giudiziari.
  • Procura di Trani
  • Antonio Savasta
Altri contenuti a tema
Capristo presenta domanda di pensionamento Capristo presenta domanda di pensionamento Concluso l'interrogatorio di garanzia per l'ex capo della Procura di Trani, ai domiciliari dallo scorso 19 maggio
Segnalazione anonima su Universo Salute, l'azienda annuncia querele Segnalazione anonima su Universo Salute, l'azienda annuncia querele Una mail non firmata, inviata a BisceglieViva e ad altre testate regionali, costruita sul modello della lettera aperta, si rivolge a un imprecisato "Procuratore"
Accusato di assalti al bancomat anche a Bisceglie, latitante andriese catturato dai Carabinieri Accusato di assalti al bancomat anche a Bisceglie, latitante andriese catturato dai Carabinieri Il 54enne è stato bloccato in provincia di Lecce
Inchiesta della Procura sull'Opera Don Uva, si verifica l'osservanza delle misure di sicurezza Inchiesta della Procura sull'Opera Don Uva, si verifica l'osservanza delle misure di sicurezza Acquisiti documenti negli uffici dell'Asl Bt e della regione per tracciare una filiera dei passaggi delle comunicazioni
Coronavirus, inchiesta della Procura di Trani sull'Opera Don Uva Coronavirus, inchiesta della Procura di Trani sull'Opera Don Uva Le indagini sono condotte dai Carabinieri del Nucleo antisofisticazioni: obiettivo, la verifica della disponibilità dei dispositivi di protezione per il personale
Martedì il giuramento di Renato Nitti, nuovo procuratore di Trani Martedì il giuramento di Renato Nitti, nuovo procuratore di Trani Giurerà davanti al collegio del tribunale penale che sarà presieduto dal presidente Antonio de Luce
1 Savasta assolto in Cassazione per il caso del terreno adiacente a Masseria San Felice Savasta assolto in Cassazione per il caso del terreno adiacente a Masseria San Felice L'ex magistrato non commise alcun reato nelle fasi dell'acquisto dal biscegliese Cosmai
1 Usavano minorenni per consegnare la droga. Scacco alla criminalità biscegliese Usavano minorenni per consegnare la droga. Scacco alla criminalità biscegliese 28 misure cautelari eseguite dai Carabinieri. Spaccio alla luce del giorno in via Trento, a pochi passi da Palazzo San Domenico
© 2001-2020 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.