Incontro amministrazione-residenti 167
Incontro amministrazione-residenti 167
Attualità

«Incontro utile e proficuo» fra l'amministrazione comunale e i residenti della 167

Al vaglio la proposta di chiamare il quartiere "San Vincenzo"

Elezioni Regionali 2020
Un incontro proficuo, a giudizio dei rappresentanti dell'amministrazione comunale di Bisceglie, che hanno ricevuto una delegazione di residenti della zona 167 a Palazzo San Domenico.

Mercoledì pomeriggio il sindaco Angelantonio Angarano e i consiglieri comunali Gigi Di Tullio, Pierpaolo Pedone e Piero Innocenti hanno presto ascolto alle istanze dei cittadini. Presente anche Angelo Garofoli, segretario provinciale del Sunia, il sindacato unitario nazionale inquilini assegnatari affiliato alla Cgil.

Le parole del sindaco

«Abbiamo accolto di buon grado la richiesta di un incontro, in linea con la predisposizione all'ascolto della nostra amministrazione, che reputa il dialogo strumento essenziale per il buon governo, calibrato realmente sulle esigenze della comunità» ha sottolineato Angarano.

«Abbiamo discusso insieme e recepito le istanze dei residenti per migliorare la qualità della vita nel quartiere» ha aggiunto. «In particolare abbiamo parlato di manutenzione del verde, sicurezza, arredo urbano e della necessità di tutelare la quiete pubblica negli orari serali. I residenti, infatti, hanno lamentato i disagi provocati dal brutto vizio di usare tavoli e sedie della piazza per chiassosi festeggiamenti notturni. Abbiamo quindi concordato opportuni provvedimenti in tema di videosorveglianza, maggiore vigilanza e comunicazione per porre fine a questo fenomeno» ha rimarcato.

Le prospettive a lungo termine e un'idea: chiamare il quartiere "San Vincenzo"

«Abbiamo anche parlato delle prospettive più a lungo termine della zona 167, per esempio della connessione con la zona mercatale in fase di realizzazione in via San Martino, eliminando di fatto la frattura che oggi tende ad isolare il quartiere della 167. Abbiamo anche cominciato a ragionare sulla possibilità di dare un nome più bello e rappresentativo alla zona, valutando positivamente "San Vincenzo", proposta formulata da don Nicola Napolitano, parroco di San Vincenzo de' Paoli, a nome della comunità. Non possiamo che essere soddisfatti per il metodo concertativo che si è instaurato con i residenti, nell'ottica del conseguimento di obiettivi comuni e condivisi. Con il dialogo e il confronto civile, nelle sedi opportune, si raggiungono sempre risultati positivi» ha concluso il sindaco.
  • Zona 167
  • Angelantonio Angarano
Altri contenuti a tema
Bisceglie, Angarano: «Lavoriamo per una soluzione che garantisca il futuro della squadra» Bisceglie, Angarano: «Lavoriamo per una soluzione che garantisca il futuro della squadra» Il Sindaco: «Abbiamo trasmesso da giorni al presidente i riferimenti di soggetti che si sono fatti avanti»
Bisceglie, nessuna novità di rilievo Bisceglie, nessuna novità di rilievo Undici giorni alla scadenza dei termini per l'iscrizione al campionato di Serie D
Consuntivo, Spina: «Debiti fuori bilancio per 5 milioni di euro» Consuntivo, Spina: «Debiti fuori bilancio per 5 milioni di euro» L'ex Sindaco è fortemente preoccupato per la situazione contabile del Comune
Tamponi negativi per i biscegliesi a bordo del traghetto sbarcato a Bari Tamponi negativi per i biscegliesi a bordo del traghetto sbarcato a Bari Angarano: «Resta un solo positivo sul territorio»
Pista ciclabile sulla litoranea, riprendono i lavori Pista ciclabile sulla litoranea, riprendono i lavori Il Sindaco Angarano ha disposto limitazioni al transito in via Siciliani
1 Lavori di rifacimento delle strade, si parte con le vie del centro Lavori di rifacimento delle strade, si parte con le vie del centro Il Sindaco Angarano: «Interventi radicali e duraturi»
Dodici nuovi ausiliari del traffico Dodici nuovi ausiliari del traffico Nominati con atto monocratico dal Sindaco Angarano a seguito di richiesta del gestore del servizio
Bisceglie, Angarano: «Parlerò con Canonico» Bisceglie, Angarano: «Parlerò con Canonico» Il Sindaco garantisce: «Faremo il possibile per salvare la squadra»
© 2001-2020 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.