L'amministrazione annuncia: «5 milioni di euro per la rigenerazione di centro storico e Cittadella»
L'amministrazione annuncia: «5 milioni di euro per la rigenerazione di centro storico e Cittadella»
Territorio

L'amministrazione annuncia: «5 milioni di euro per la rigenerazione di centro storico e Cittadella»

Fata esulta: «Finanziamento regionale grande risultato per la città»

«Un altro straordinario risultato per la città di Bisceglie, un grande orgoglio per il lavoro dell'amministrazione comunale». Vittorio Fata ha commentato così la notizia di un finanziamento di cinque milioni di euro dalla regione Puglia per il progetto di rigenerazione urbana del centro storico e del quartiere Cittadella.

«Grazie a questo finanziamento, nel centro antico sarà riqualificato il basolato, sarà ammodernata la rete fognaria e sarà costruito un centro alloggio per disabili autosufficienti» ha rimarcato il sindaco facente funzioni. «Nel quartiere Cittadella, a Levante, si procederà con il recupero e la riqualificazione dell'ex mattatoio comunale, che diverrà una struttura sociale dedicata a famiglie e bambini, grazie al progetto selezionato tra i dieci migliori italiani nell'ambito di un concorso di idee del ministero per i beni culturali.Sarà inoltre riqualificata la piazza antistante la chiesa di Santa Caterina e sarà avviato il percorso di pedonalizzazione tra la chiesa stessa e la piazza» ha aggiunto.

Fata ha ringraziato il dirigente dell'ufficio tecnico comunale Giacomo Losapio, definito «protagonista di questa grande stagione amministrativa».
  • Regione Puglia
  • Vittorio Fata
  • centro storico
  • amministrazione comunale
  • Cittadella
  • riqualificazione urbana
Altri contenuti a tema
Una storia dimenticata: via Tevere (già via Giudea) e la presenza ebraica a Bisceglie. Un appello alla riscoperta Una storia dimenticata: via Tevere (già via Giudea) e la presenza ebraica a Bisceglie. Un appello alla riscoperta Il piccolo quartiere ebraico e la sua memoria sepolta dal fascismo in nome della purezza razziale
Sistema Puglia intasato per alcune ore Sistema Puglia intasato per alcune ore Sito bloccato, protesta degli utenti intenzionati a iscriversi al progetto "Mi formo e lavoro"
Martedì l'apertura delle iscrizioni ai percorsi di formazione della regione Puglia Martedì l'apertura delle iscrizioni ai percorsi di formazione della regione Puglia Misura del valore di 20 milioni di euro per disoccupati e percettori la Naspi
L'andriese Grazia Di Bari nuovo capogruppo 5 Stelle in consiglio regionale L'andriese Grazia Di Bari nuovo capogruppo 5 Stelle in consiglio regionale Lo hanno deciso mercoledì i componenti del gruppo
Grazia Di Bari (5 Stelle) attacca Emiliano sulla sanità Grazia Di Bari (5 Stelle) attacca Emiliano sulla sanità Il consigliere regionale al presidente: «Invece che prendersi meriti non suoi migliori le prestazioni sanitarie nella Bat»
Torna il premio #studioinpugliaperché Torna il premio #studioinpugliaperché Per partecipare sarà necessario caricare i contenuti sull'apposito portale entro mezzogiorno del prossimo 20 dicembre
Focolaio di morbillo in Puglia, l'invito è a vaccinarsi Focolaio di morbillo in Puglia, l'invito è a vaccinarsi L'assessore regionale al welfare Ruggeri: «Chi ha dubbi si rivolga a medici di famiglia o pediatri»
Zinni sulla stabilizzazione dei 103 precari in sanità: «È il momento di esultare» Zinni sulla stabilizzazione dei 103 precari in sanità: «È il momento di esultare» Il consigliere regionale: «La vittoria di un modo di fare politica basato sull'impegno quotidiano»
© 2001-2018 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.