Santi Martiri. <span>Foto Luca Ferrante</span>
Santi Martiri. Foto Luca Ferrante
Religioni

La processione dei Santi Martiri cambia percorso. Monta la polemica

Proteste contro lo spostamento: «Non ci si pieghi davanti al vil denaro»

La decisione - è doveroso precisarlo - spetta esclusivamente all'Arcidiocesi e secondo quanto trapelato nelle ultime ore, Sua Eccellenza Monsignor Leonardo D'Ascenzo avrebbe (il condizionale è d'obbligo in assenza di conferme ufficiali) acconsentito. La solenne processione dei Santi Martiri Mauro Vescovo, Sergio e Pantaleone, patroni di Bisceglie, in programma domenica 11 agosto, si terrà su un percorso modificato rispetto al recente passato.

In base a quanto emerso, i busti argentei sfilerebbero da via Cardinale Dell'Olio per proseguire su via Ottavio Tupputi, via Dante Alighieri, via Imbriani, via XXIV maggio, via Aldo Moro e piazza Vittorio Emanuele II prima di rientrare in Basilica Concattedrale. Il cambiamento troverebbe l'opposizione di molti biscegliesi, che hanno rimarcato, senza mezzi termini, il sospetto che dietro questa scelta possa celarsi la volontà di sostenere il commercio anche al costo di "sacrificare" il tradizionale tragitto in alcune strade del centro storico e verso il mare. C'è chi ritiene che lo spostamento sia volto a favorire gli ambulanti.

«Si era chiesto in un primo momento lo spostamento delle bancarelle su via La Spiaggia fino alla Conca dei Monaci, dove quest'anno saranno ubicate le giostre» ha scritto un utente, contrario alla modifica del percorso della processione. «Questo per evitare la solita caciara di ogni anno, ma soprattutto per il rispetto della religiosità dell'evento. Ma gli "imprenditori" non hanno accettato prevedendo già una perdita degli incassi, anche se non sanno che dopo il passaggio della processione ci sarà comunque lo svuotamento del Palazzuolo e gran parte della gente si dirigerà verso il mare».

L'intenzione è chiara: indurre l'Arcivescovo a ripristinare il tracciato originario della processione. «Se vogliamo ritornare ai veri valori di una volta cerchiamo di non distruggere le tradizioni. I Santi Martiri non si piegano davanti al vil denaro» ha aggiunto l'utente.

Il Comitato feste patronali, attraverso il presidente Tommaso Fontana, ha specificato di non poter in alcun modo interferire nella formulazione del percorso della processione dei Santi Martiri, che resta competenza esclusiva della Curia.
© riproduzione riservata
  • festa patronale
Altri contenuti a tema
Spina: «Il prezzo della svolta è troppo salato per i biscegliesi» Spina: «Il prezzo della svolta è troppo salato per i biscegliesi» Riflessioni dell'ex sindaco sull'andamento della festa patronale
Biglietti per il luna park, le associazioni ringraziano l'amministrazione e i giostrai Biglietti per il luna park, le associazioni ringraziano l'amministrazione e i giostrai Unitalsi, Pegaso, Un mondo per tutti e Con.te.sto sulla stessa lunghezza d'onda
Festa patronale, Spina: «Ci mancavano solo le luci spente» Festa patronale, Spina: «Ci mancavano solo le luci spente» «Angarano fa una cosa e ne sbaglia due»
Angarano: «Emozioni indelebili quelle vissute al luna park» Angarano: «Emozioni indelebili quelle vissute al luna park» Il commento del sindaco al pomeriggio trascorso insieme alle persone affette da disabilità
La solenne processione dei Santi Patroni per le vie di Bisceglie La solenne processione dei Santi Patroni per le vie di Bisceglie I busti in argento dei Martiri Mauro, Sergio e Pantaleone in corteo
Festa patronale, Spina: «Più biglietti del luna park alle associazioni che tutelano la disabilità» Festa patronale, Spina: «Più biglietti del luna park alle associazioni che tutelano la disabilità» L'ex sindaco: «Le differenze delle luminarie rispetto agli altri anni parlano da sole»
Luna park gratuito per due ore in favore delle associazioni che si occupano di disabilità Luna park gratuito per due ore in favore delle associazioni che si occupano di disabilità Iniziativa encomiabile frutto dell'intesa fra amministrazione comunale e giostrai. Biglietti gratuiti anche per le associazioni che si occupano di contrasto alla povertà
"New Chorus" e "La Canigghie" insieme per la festa patronale "New Chorus" e "La Canigghie" insieme per la festa patronale Lunedì 12 agosto si esibiranno in piazza Vittorio Emanuele II
© 2001-2019 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.