Giornata della Memoria
Giornata della Memoria
Cultura

La scuola media Monterisi ricorda la Shoah: tutte le iniziative

Numerose le attività promosse nella scuola in occasione della Giornata della memoria 2018


"Conservare nel futuro dell'Italia la memoria di un tragico ed oscuro periodo della storia nel nostro Paese e in Europa, affinché simili eventi non possano mai più accadere".
Ecco il senso della Giornata della Memoria, che dal 2000 il 27 gennaio celebra l'anniversario dell'abbattimento dei cancelli di Auschwitz.
È la giornata in cui ci si racconta che conoscere gli errori criminali del passato collettivo insegna a non ripeterli, serve a proteggere i valori della democrazia e i diritti della persona e a prevenire i crimini contro l'umanità.

Gli alunni della Scuola Media Riccardo Monterisi non potranno 'ricordare' quel passato remoto che non appartiene al loro vissuto. Ma potranno commemorarlo, attraverso il teatro, la musica e le immagini-documento di cose, luoghi e volti generati dalla politica dello sterminio di massa.

La settimana dedicata alla memoria è già iniziata, con "Il Piccolo Dittatore" spettacolo scritto, diretto e interpretato da Gianluigi Belsito con Maria Lanciano.

Venerdi 26 gennaio è stata la volta di "Immagini e Memoria", una video-proiezione immersiva tra i luoghi, i volti dei bambini e gli oggetti della Shoha che in contemporanea scorrono su tre schermi tra loro accostati nell'auditorium Lecci-Minerva trasformato per l'occasione in sala cinematografica. Il lavoro è stato realizzato da un gruppo di alunni che hanno cercato nel web tra documentari e foto i luoghi più emblematici della Shoha insieme ai volti di un'infanzia perduta. Le immagini degli oggetti costruiscono, invece, la Memoria di storie di famiglia, di prigionia, di dolore e di desiderio di libertà.

"Far Libe" è il titolo del concerto che Mirko Signorile al pianoforte e Giovanna Carone, voce, terranno sabato 27 gennaio nell'Auditorium Lecci-Minerva. L'amore cantato in yiddish è l'argomento di tutti i brani: amore come forza vitale, motore universale, fonte di pìetas e di compassione, di ebbrezza e di dolore.
Lunedi 5 febbraio, a chiudere le attività e gli eventi programmati per la Memoria, ci sarà ancora il teatro, con la compagnia Malalingua che propone "Anime di carta-Una storia di oggi" , una favola surreale tra musica e danza.
  • scuola media monterisi
  • Mirko Signorile
  • Shoah
Altri contenuti a tema
La raffinatezza e l’eleganza di Lorusso Cucine & Design incontrano la musica nel nuovo progetto discografico di Mirko Signorile La raffinatezza e l’eleganza di Lorusso Cucine & Design incontrano la musica nel nuovo progetto discografico di Mirko Signorile “Trio trip” è un seducente e ricercato viaggio in un mondo pieno di colori musicali
Mirko Signorile trio trip in concerto per Lorusso cucine Mirko Signorile trio trip in concerto per Lorusso cucine Appuntamento con la musica di qualità sabato 9 febbraio alle ore 20:30
Seminario sui disturbi dell'apprendimento presso la "Riccardo Monterisi" Seminario sui disturbi dell'apprendimento presso la "Riccardo Monterisi" Previsti gli interventi del dottor Di Pierro e della dottoressa Marcotriggiano
Palestre scolastiche, al via i lavori alla Monterisi e alla don Tonino Bello Palestre scolastiche, al via i lavori alla Monterisi e alla don Tonino Bello L'appalto è stato affidato ad una ditta di Ruvo di Puglia
Bisceglie ancora vicina ad Amatrice Bisceglie ancora vicina ad Amatrice La scuola media Monterisi ha ospitato l'ideatore del progetto "1000 voci per ricominciare" e consegnato quanto raccolto nei concerti di Natale
Scuola media Monterisi sempre più smart: arriva la prima classe digitale Scuola media Monterisi sempre più smart: arriva la prima classe digitale Obiettivo, insegnare agli studenti come usare consapevolmente le tecnologie
3 Scuole, pesanti criticità sismiche. Il comune chiede fondi al ministero Scuole, pesanti criticità sismiche. Il comune chiede fondi al ministero Il comune si candida all'avviso del Miur per 3,2 milioni di euro
150 mila euro dal Coni per il restyling di due palestre scolastiche 150 mila euro dal Coni per il restyling di due palestre scolastiche Previsti lavori presso la "Don Tonino Bello" e la "Riccardo Monterisi"
© 2001-2019 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.