Scuola media Monterisi
Scuola media Monterisi
Scuola

La scuola media "Riccardo Monterisi" festeggia la Giornata degli alberi

Dieci nuove piantumazioni in giardino mercoledì

Una giornata all'insegna del verde per gli studenti e le studentesse della scuola secondaria di primo grado "Riccardo Monterisi" di Bisceglie. L'istituto ha deciso di aderire in modo fattivo e concreto alla Festa dell'albero attraverso un percorso educativo e didattico riservato ai ragazzi e alle ragazze delle prime classi che prevede la piantumazione di dieci alberi da frutto, tipici della nostra regione, all'interno del sito scolastico.

L'iniziativa è parte integrante del progetto d'istituto "La scuola ti mette le ali" ed è denominata "Un albero per amico", immaginata con l'obiettivo di sensibilizzare tutta la comunità scolastica al rispetto e alla cura dell'ambiente. Il dottor Angelo Porcelli, esperto del settore, ha offerto a titolo gratuito la sua consulenza consistente nell'individuazione del sito in cui piantare i 10 alberi da frutto, nella selezione degli stessi alberi e nella supervisione durante le varie fasi di crescita. Il comune di Bisceglie ha collaborato alla bonifica e alla preparazione del terreno e donato i dieci arbusti in partecipazione col signor Giovanni Patruno.

«Le esperienze vissute oltre l'aula sono occasioni di apprendimento che muovono canali diversi rispetto a quelli consueti e raggiungono tutti indistintamente. Le competenze messe in campo con attività legate alla Festa dell'Albero sono trasversali e molteplici e ciascuno studente ha la possibilità di esprimersi, di dare il proprio apporto al gruppo e di sentirsi gratificato per le peculiarità possedute» ha spiegato la professoressa Lucia Scarcelli, dirigente scolastico della "Riccardo Monterisi".

La piantumazione si svolgerà mercoledì 21 novembre alle ore 9:00 con la partecipazione del sindaco Angelantonio Angarano e degli assessori alla pubblica istruzione Vittoria Sasso e al verde e parchi Natale Parisi.
  • scuola Monterisi
Altri contenuti a tema
Concluso il Pon "AmbientiAmoci" della Riccardo Monterisi Concluso il Pon "AmbientiAmoci" della Riccardo Monterisi Coinvolti 23 alunni delle prime classi sotto la guida dell'esperto Mauro Sasso
Settimana Erasmus+ alla "Riccardo Monterisi" Settimana Erasmus+ alla "Riccardo Monterisi" 24 studenti stranieri alla scoperta del territorio
"Per te”, mano tesa alle adolescenti per vivere una tappa importante della loro crescita senza tabù "Per te”, mano tesa alle adolescenti per vivere una tappa importante della loro crescita senza tabù Nell'auditorium della "Riccardo Monterisi" il primo incontro della campagna informativa Fidapa
Formazione in Islanda per lo staff della "Riccardo Monterisi" Formazione in Islanda per lo staff della "Riccardo Monterisi" Seminari specifici e visite ad alcuni istituti della capitale Reykjavík
Incontro sulle neuroscienze alla "Riccardo Monterisi" Incontro sulle neuroscienze alla "Riccardo Monterisi" Una giornata col neuropsicologo biscegliese Di Pierro
L'Erasmus Chorus e gli studenti del liceo Einstein di Molfetta cantano il Natale alla "Riccardo Monterisi" L'Erasmus Chorus e gli studenti del liceo Einstein di Molfetta cantano il Natale alla "Riccardo Monterisi" 14 volontari di dieci nazionalità diverse e 30 liceali insieme per un concerto nell'auditorium "Minerva-Lecci"
Bicistaffetta fra le scuole biscegliesi per i diritti dell'infanzia Bicistaffetta fra le scuole biscegliesi per i diritti dell'infanzia Lodevole iniziativa di sensibilizzazione della "Monterisi" in un fitto calendario di appuntamenti fino al 30 novembre
Un 2018-2019 ricco di novità per la scuola media "Riccardo Monterisi" Un 2018-2019 ricco di novità per la scuola media "Riccardo Monterisi" Progetti di respiro europeo e una prima classe interamente digitale
© 2001-2019 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.