Santi Martiri Mauro Vescovo, Sergio e Pantaleone
Santi Martiri Mauro Vescovo, Sergio e Pantaleone
Religioni

La solenne processione dei Santi Patroni per le vie di Bisceglie

I busti in argento dei Martiri Mauro, Sergio e Pantaleone in corteo

Il momento più alto e atteso, di totale raccoglimento nella fede per i credenti. La solenne processione delle statue in argento raffiguranti i tre Santi Martiri Mauro Vescovo, Sergio e Pantaleone, risalenti al Seicento, per le vie principali della città di Bisceglie, ha rappresentato il culmine spirituale della Festa Patronale 2019.

La processione, guidata da Monsignor Leonardo D'Ascenzo, Arcivescovo di Trani-Barletta-Bisceglie, è partita al termine della Santa Messa in Basilica Concattedrale compiendo un percorso differente dal solito, con passaggi in via XXIV maggio e in via Aldo Moro.

Poco dopo le 22:45 centinaia di persone si sono spostate in via La Spiaggia e via Nazario Sauro, punti privilegiati di osservazione dello spettacolo pirotecnico in scena nelle vicinanze del Molo di Ponente.
11 fotoMessa solenne e processione dei Santi patroni di Bisceglie
Messa solenne e processione dei Santi patroni di BisceglieMessa solenne e processione dei Santi patroni di BisceglieMessa solenne e processione dei Santi patroni di BisceglieMessa solenne e processione dei Santi patroni di BisceglieMessa solenne e processione dei Santi patroni di BisceglieMessa solenne e processione dei Santi patroni di BisceglieMessa solenne e processione dei Santi patroni di BisceglieMessa solenne e processione dei Santi patroni di BisceglieMessa solenne e processione dei Santi patroni di BisceglieMessa solenne e processione dei Santi patroni di BisceglieMessa solenne e processione dei Santi patroni di Bisceglie
  • festa patronale
  • Festa dei Santi
  • Confraternita Santi Martiri
Altri contenuti a tema
Spina: «Il prezzo della svolta è troppo salato per i biscegliesi» Spina: «Il prezzo della svolta è troppo salato per i biscegliesi» Riflessioni dell'ex sindaco sull'andamento della festa patronale
Biglietti per il luna park, le associazioni ringraziano l'amministrazione e i giostrai Biglietti per il luna park, le associazioni ringraziano l'amministrazione e i giostrai Unitalsi, Pegaso, Un mondo per tutti e Con.te.sto sulla stessa lunghezza d'onda
Festa patronale, Spina: «Ci mancavano solo le luci spente» Festa patronale, Spina: «Ci mancavano solo le luci spente» «Angarano fa una cosa e ne sbaglia due»
Angarano: «Emozioni indelebili quelle vissute al luna park» Angarano: «Emozioni indelebili quelle vissute al luna park» Il commento del sindaco al pomeriggio trascorso insieme alle persone affette da disabilità
Festa patronale, Spina: «Più biglietti del luna park alle associazioni che tutelano la disabilità» Festa patronale, Spina: «Più biglietti del luna park alle associazioni che tutelano la disabilità» L'ex sindaco: «Le differenze delle luminarie rispetto agli altri anni parlano da sole»
Luna park gratuito per due ore in favore delle associazioni che si occupano di disabilità Luna park gratuito per due ore in favore delle associazioni che si occupano di disabilità Iniziativa encomiabile frutto dell'intesa fra amministrazione comunale e giostrai. Biglietti gratuiti anche per le associazioni che si occupano di contrasto alla povertà
"New Chorus" e "La Canigghie" insieme per la festa patronale "New Chorus" e "La Canigghie" insieme per la festa patronale Lunedì 12 agosto si esibiranno in piazza Vittorio Emanuele II
Festa patronale, riservata un'area per l’accoglienza dei venditori ambulanti Festa patronale, riservata un'area per l’accoglienza dei venditori ambulanti Iniziativa confermata per il secondo anno consecutivo dall'amministrazione comunale con la Caritas diocesana
© 2001-2019 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.