Il bookstore Mondadori alle Vecchie Segherie Mastrototaro
Il bookstore Mondadori alle Vecchie Segherie Mastrototaro
Cultura

Le librerie ai tempi del Coronavirus: Bookstore Mondadori

La difficile sfida per un mercato già «poco redditizio»

Uno scenario poco rassicurante. L'emergenza Coronavirus colpisce anche la filiera del libro: come da decreto, anche le librerie hanno dovuto abbassare le proprie saracinesche. Ma, nonostante ciò, la cultura non si ferma. In un'intervista a BisceglieViva, la libraia Viviana Peloso ha spiegato come il Bookstore Mondadori delle Vecchie Segherie Mastrototaro stia affrontando il difficile periodo di emergenza. Sono diverse le iniziative messe in campo per continuare ad offrire il proprio servizio ai numerosi lettori.

Il Coronavirus ha fermato anche il mercato dei libri. Come state affrontando questo periodo? Quali sono le vostre iniziative?
«Stiamo vivendo l'emergenza come tutte le librerie d'Italia: siamo chiusi. Già da prima dell'ordinanza restrittiva ci eravamo organizzati con la consegna a domicilio. Avevamo anche attivato un servizio di consulenza personalizzata da richiedere via mail o messaggio e fornivamo ogni giorno, sui nostri canali social, il consiglio del giorno. Adesso le consegne vengono effettuate tramite corriere espresso per limitare al massimo il rischio di contagio e per rispetto nei confronti della comunità. Durante questa lunga quarantena, più che essere attori di video e letture ad alta voce, abbiamo preferito seguire le dirette e le performance dei grandi autori che nel corso degli anni abbiamo ospitato nella nostra libreria: condividiamo quelle che ci sembrano più interessanti ed elaboriamo tutte le altre per dopo, per quando riapriremo».

Potranno esserci ripercussioni negative sul vostro settore, quando tutto tornerà alla normalità?
«Penso che il nostro settore, come molti altri, risulterà fortemente danneggiato: la gente si troverà in una situazione economica precaria e non credo destinerà del denaro per l'acquisto di libri, non essendo un bene di prima necessità - anche se io penso il contrario. Questo andrà ad impoverire un mercato già poco redditizio come quello librario. Per resistere ci vorranno librai con grande inventiva».

Quali libri consiglieresti di leggere in questo periodo?
«"Cambiare l'acqua ai fiori", di Valerie Perrin (edito E/O) - per chi vuole storie da leggere tutte d'un fiato. "Lacci", di Domenico Starnone (edito Einaudi) - per chi ha il coraggio di ricucire le storie d'amore a qualunque costo. "Un polpo alla gola", di Zerocalcare (edito Baopublishing) - per ridere con intelligenza. Infine, "Il buco", di Anna Llenas (edito Gribaudo) - per riempire le paure di questi tempi, anche quelle dei bambini, di cui non si sta parlando».
  • Bookstore Mondadori
  • Covid
Altri contenuti a tema
Flash mob degli avvocati per le udienze in Tribunale Flash mob degli avvocati per le udienze in Tribunale Venerdì 29 maggio in piazza Duomo
Manovra regionale antricrisi da 750 milioni di euro Manovra regionale antricrisi da 750 milioni di euro Misure di sostegno alle imprese anche attraverso microprestiti a tasso zero
Santorsola: «Problemi all'ospedale di Bisceglie, rafforzare Trani» Santorsola: «Problemi all'ospedale di Bisceglie, rafforzare Trani» Il consigliere regionale cita una nota nella quale il Direttore medico Sinigaglia avrebbe sostenuto l'impossibilità di riprendere le attività ambulatoriali
Rsa Madre Pia esce indenne dalla fase critica dell'emergenza Coronavirus Rsa Madre Pia esce indenne dalla fase critica dell'emergenza Coronavirus Nessun caso positivo registrato tra ospiti e personale della struttura che fa capo a Universo Salute
Test sierologico su 150 mila individui, c'è anche Bisceglie Test sierologico su 150 mila individui, c'è anche Bisceglie Le persone selezionate saranno contattate al telefono dai centri regionali della Croce Rossa Italiana
Carabinieri intensificano i controlli serali Carabinieri intensificano i controlli serali Stazione mobile e pattuglie a piedi nelle principali città del territorio
Occupazioni di suolo pubblico, ordinanza di Angarano Occupazioni di suolo pubblico, ordinanza di Angarano Procedure rapide per l'autorizzazione, esenzione Tosap da maggio a ottobre
Coronavirus, solo due nuovi casi positivi in Puglia Coronavirus, solo due nuovi casi positivi in Puglia Due i decessi registrati nella Bat
© 2001-2020 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.