Mamma coraggio fa arrestare tre giovani biscegliesi
Cronaca

Mamma coraggio fa arrestare tre giovani biscegliesi

Decisiva la denuncia della donna ai militari dell'Arma

Suo figlio di 19 anni era incappato nelle classiche cattive conoscenze. Coinvolto nella gestione di una partita di droga, il ragazzo, devastato dai sensi di colpa, era riuscito a disfarsene. Una madre coraggio, apprese le richieste di tre individui, intenzionati a farsi restituire 750 euro, ritenuti controvalore delle sostanze stupefacenti andate perdute, li ha incastrati.

I Carabinieri della Tenenza di Bisceglie hanno così arrestato, nella giornata di lunedì, un 28enne già noto alle forze dell'ordine, un 20enne e un 19enne entrambi incensurati, che dovranno rispondere di contro la persona, il patrimonio ed in violazione della normativa sugli stupefacenti. La mamma del quarto giovane si è rivolta senza alcuna esitazione ai militari dell'Arma, denunciando le pressioni cui è stato sottoposto il figlio, comunicando ora e luogo dell'appuntamento fissato in un'affollata strada del centro. Le forze dell'ordine, avvalendosi anche di una ripresa video dell'incontro, sono intervenute per risalire alle identità dei tre soggetti proprio nel momento in cui hanno tentato di passare alle maniere forti nei confronti della donna. Gli individui sono stati condotti presso il carcere di Trani in attesa di giudizio per tentata estorsione in concorso; il 28enne dovrà rispondere anche di spaccio di sostanze stupefacenti.
  • Carabinieri
  • Droga
  • tenenza carabinieri
  • blitz antidroga
  • spaccio di droga
  • Carabinieri Bisceglie
Altri contenuti a tema
Tre biscegliesi coinvolti nella maxi operazione dei Ros di Bari Tre biscegliesi coinvolti nella maxi operazione dei Ros di Bari Eseguite 104 ordinanze di custodia cautelare in carcere
1 Scatta la foto al voto appena espresso: intervengono i Carabinieri Scatta la foto al voto appena espresso: intervengono i Carabinieri Fermato un elettore "tradito" dalla suoneria del clic
Incursione nella scuola primaria "Di Bari" sventata dalla Metronotte Bisceglie Incursione nella scuola primaria "Di Bari" sventata dalla Metronotte Bisceglie È accaduto martedì sera, poco dopo le ore 23:30. Quattro individui sono fuggiti all'arrivo delle guardie giurate particolari
Aggredito un giovane andriese in un locale di Bisceglie: indagano i carabinieri Aggredito un giovane andriese in un locale di Bisceglie: indagano i carabinieri Per lui 15 giorni di prognosi: la violenza sarebbe avvenuta intorno alle ore 2:30 di sabato 2 giugno
48enne andriese fermato per spaccio sul lungomare di Bisceglie 48enne andriese fermato per spaccio sul lungomare di Bisceglie L'uomo è stato posto ai domiciliari
Incidente sulla provinciale Bisceglie-Corato, due feriti Incidente sulla provinciale Bisceglie-Corato, due feriti Le loro condizioni fortunatamente non sono gravi
Tentano l'incursione notturna presso la "Monterisi": messi in fuga dai Metronotte Tentano l'incursione notturna presso la "Monterisi": messi in fuga dai Metronotte L'intervento tempestivo delle guardie giurate particolari ha impedito l'ennesimo furto
60enne colto da malore muore all'interno di una farmacia 60enne colto da malore muore all'interno di una farmacia Inutili i soccorsi prestati da un mezzo dell'Oer
© 2001-2018 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.