Michele Emiliano
Michele Emiliano
Politica

Michele Emiliano annuncia la sua ricandidatura alla presidenza della regione Puglia

«Mi auguro che le primarie si possano già svolgere in novembre»

Gioca d'anticipo, con larghissimo margine sulla scadenza naturale del mandato e la consueta perentorietà dei toni. Michele Emiliano ha annunciato la sua intenzione di ricandidarsi alla presidenza della regione Puglia, carica che ricopre dal 2015.

«Mi ricandido e spero di poter fare le primarie il prima possibile» ha affermato l'ex sindaco di Bari domenica sera, nel corso di un evento a Ceglie Messapica. «Mi auguro che possano essere svolte subito, in novembre, perché non è che possono tenermi così a bagnomaria. Io devo capire se sono o non sono il candidato perché devo lavorare».

Emiliano non ha certo nascosto il suo disappunto per il comportamento di alcuni componenti della sua stessa forza politica: «Una parte della componente renziana del Partito Democratico è contro di me quindi è importante capire subito, attraverso le primarie, chi sarà il candidato del centrosinistra. Se sarò io, per concludere il mandato con il sostegno necessario, se sarà un'altra persona per darle il tempo di fare la campagna elettorale e di farsi conoscere» ha dichiarato.

«Il Pd è il mio principale avversario. Per loro il partito è un mezzo per vivere. Quindi li capisco, se io occupo il partito molti di loro restano senza mestiere. Chi lavora con me invece ha un lavoro e può entrare e uscire dalla politica tranquillamente. Il Pd classico è fatto invece, come Renzi, da parte di gente che pensa di poter fare politica per tutta la vita. È un Pd che parla solo dei problemi suoi e poi perde le elezioni. Noi invece, che parliamo sempre delle persone, qui in Puglia vinciamo» ha concluso.
  • Regione Puglia
  • Michele Emiliano
Altri contenuti a tema
Michele Emiliano non rinnova la tessera del Partito Democratico Michele Emiliano non rinnova la tessera del Partito Democratico Il presidente della regione: «Decisione dolorosa ma inevitabile in ossequio alla recente sentenza della Corte Costituzionale»
Sistema Puglia intasato per alcune ore Sistema Puglia intasato per alcune ore Sito bloccato, protesta degli utenti intenzionati a iscriversi al progetto "Mi formo e lavoro"
Martedì l'apertura delle iscrizioni ai percorsi di formazione della regione Puglia Martedì l'apertura delle iscrizioni ai percorsi di formazione della regione Puglia Misura del valore di 20 milioni di euro per disoccupati e percettori la Naspi
L'andriese Grazia Di Bari nuovo capogruppo 5 Stelle in consiglio regionale L'andriese Grazia Di Bari nuovo capogruppo 5 Stelle in consiglio regionale Lo hanno deciso mercoledì i componenti del gruppo
Grazia Di Bari (5 Stelle) attacca Emiliano sulla sanità Grazia Di Bari (5 Stelle) attacca Emiliano sulla sanità Il consigliere regionale al presidente: «Invece che prendersi meriti non suoi migliori le prestazioni sanitarie nella Bat»
Torna il premio #studioinpugliaperché Torna il premio #studioinpugliaperché Per partecipare sarà necessario caricare i contenuti sull'apposito portale entro mezzogiorno del prossimo 20 dicembre
Focolaio di morbillo in Puglia, l'invito è a vaccinarsi Focolaio di morbillo in Puglia, l'invito è a vaccinarsi L'assessore regionale al welfare Ruggeri: «Chi ha dubbi si rivolga a medici di famiglia o pediatri»
Marzano (Cgil Bat): «Giornata di festa ma la battaglia continua» Marzano (Cgil Bat): «Giornata di festa ma la battaglia continua» Il segretario provinciale: «Troveremo una soluzione nell'interesse del lavoro stabile»
© 2001-2018 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.