Dj
Dj
Economia e lavoro

Nasce, grazie a Confcommercio Bari-Bat, l'associazione Promoter e DJ

Una realtà per sostenere il riconoscimento, la promozione e la tutela di nuove figure professionali

Elezioni Regionali 2020
Una nuova realtà finalizzata al riconoscimento, alla promozione e alla tutela di nuove figure professionali fino ad oggi considerate spesso più un problema che una risorsa. È nata Asso Promo-DJ, l'associazione Promoter e DJ, che avrà sede presso Confcommercio Barletta.

L'associazione, che conta già una quarantina di associati tra DJ e Promoter, è stata costituita alla presenza del presidente Francesco Divenuto, dei suoi coordinatori Antonio Loconte, Papaceccio, Giuseppe Pastore, Massimo Rizzi, Francesco Balducci e numerosi altri operatori del settore.

Tra i suoi obiettivi il riconoscimento, promozione e tutela della figura professionale del DJ e del PR; la legalizzazione e utilizzo delle nuove tecnologie; la semplificazione e regolamentazione del settore; il potenziamento del rapporto con Istituzioni e Forze dell'Ordine per favorire il dialogo, accrescere l'offerta turistica e di intrattenimento del nostro territorio nella piena osservanza delle regole; l'aumento di tutela e controlli su evasione e violazione delle norme lavorative; campagne informative; formazione; organizzazione di eventi, incontri, seminari di formazione e di valorizzazione dei propri associati, ma anche consulenza e assistenza legale nel settore civile, penale ed amministrativo (compresa la contrattualistica, la previdenza ed assistenza), nonché la rappresentanza dei propri associati nei rapporti con gli enti o istituzioni preposti che, per le loro competenze e funzionalità, possano rappresentare un interessante interlocutore per il raggiungimento degli scopi associativi (Siae, Scf, Inps, Miur ecc.); la divulgazione della musica come forma d'arte e di aggregazione, anche attraverso il recupero e la riqualificazione di spazi in disuso, rendendoli idonei allo scopo.

In programma, tra le prime attività previste dalla neo associazione, la convocazione di un'assemblea dei soci per la costituzione del consiglio direttivo e la nomina del presidente, alla presenza di Sandro Ambrosi, presidente Confcommercio Bari-Bat e Leo Carriera, direttore Confcommercio Bari-Bat.
  • Confcommercio Bat
Altri contenuti a tema
Caritas, Terre solidali e Confcommercio insieme in un progetto di reinserimento lavorativo Caritas, Terre solidali e Confcommercio insieme in un progetto di reinserimento lavorativo Leo Carriera: «Talento a disposizione del bene comune». Don Raffaele Sarno: «Così la carità nella comunità»
Saldi estivi, partenza rimandata al 1 agosto Saldi estivi, partenza rimandata al 1 agosto Lo ha deciso la conferenza delle Regioni per sostenere le richieste dei commercianti
Coronavirus, Carriera: «È il momento della responsabilità da parte di tutti» Coronavirus, Carriera: «È il momento della responsabilità da parte di tutti» Il direttore Confcommercio Bari-Bat: «Subito un piano straordinario o per le attività commerciali sarà crisi irreparabile»
Le raccomandazioni di Confcommercio Bari-Bat sulle monetine da uno e due centesimi Le raccomandazioni di Confcommercio Bari-Bat sulle monetine da uno e due centesimi Previsti arrotondamenti in ragione della progressiva scomparsa dalla circolazione
Mercato straordinario, la soddisfazione di Confcommercio Mercato straordinario, la soddisfazione di Confcommercio Leo Carriera: «Il sindaco ha dimostrato attenzione alle nostre istanze»
L'opinione di Leo Carriera sulla questione delle chiusure domenicali L'opinione di Leo Carriera sulla questione delle chiusure domenicali Il direttore di Confcommercio Bari-Bat: «Necessario conciliare le esigenze di tutti»
Confcommercio: alternanza scuola lavoro: "Si punta a progetti di qualità" Confcommercio: alternanza scuola lavoro: "Si punta a progetti di qualità" Concluso il progetto 2017/2018. Angelica Quercia e Michele Angelico gli studenti impegnati
Piccole e medie imprese, voucher del 50% per la digitalizzazione e l'ammodernamento tecnologico Piccole e medie imprese, voucher del 50% per la digitalizzazione e l'ammodernamento tecnologico Dal 30 gennaio partirà anche a Bari e Bat l’iniziativa del Ministero fortemente sostenuta da Confcommercio, con uno sportello informativo dedicato
© 2001-2020 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.