Bisceglie, plesso di via martiri di via Fani del secondo circolo didattico
Bisceglie, plesso di via martiri di via Fani del secondo circolo didattico
Scuola

Plesso di via Fani, nuovi correttivi per la sicurezza degli scolari

Vietata la sosta delle auto nelle vicinanze dell'istituto. Giovedì il via alla sperimentazione che durerà un mese

Partirà giovedì 16 settembre, con l'avvio delle lezioni, e avrà durata di un mese la sperimentazione definita a Bisceglie per una più sicura gestione dei flussi in ingresso e in uscita degli alunni che frequentano il plesso di via martiri di via Fani ricadente nel secondo circolo didattico.

Un numero piuttosto cospicuo di genitori di piccoli studenti hanno sottoscritto nei mesi scorsi una petizione, poi rivolta all'attenzione dell'amministrazione comunale, tesa a ottenere maggiore sicurezza per bambine e bambini, familiari e personale scolastico nelle ore di punta della mattinata in corrispondenza dei varchi d'accesso all'istituto.

Un incontro tenutosi nei giorni scorsi al comando di Polizia Locale, con la partecipazione dell'assessore alla pubblica istruzione Loredana Bianco, del dirigente scolastico, del referente del plesso, di alcuni genitori e del presidente del consiglio di circolo ha quindi consentito di stabilire nuove linee guida allo scopo di ridurre ulteriormente i rischi.

Unanimità è stata perciò trovata sulla delimitazione, attraverso transenne monitorate da agente di Polizia Locale o ausiliare, della frazione di via martiri di via Fani antistante i cancelli utilizzati per l'ingresso e l'uscita degli scolari. La zona compresa tra il cancello carrabile dell'abitazione del custode e il cancello che dà accesso al cortile della scuola diverrà quindi esclusivamente pedonale. Sarà escluso anche il passaggio dei mezzi dei residenti negli stabili antistanti la scuola negli intervalli (peraltro piuttosto stretti) di orari compresi fra le 8:20 e le 8:40 del lunedì, le 7:50 e le 8:10 dal martedì al venerdì, le 13:20 e le 13:40 dal lunedì al venerdì.

Sarà indispensabile la massima collaborazione affinché la sperimentazione abbia successo. I genitori non dovranno avvicinarsi con i propri mezzi di trasporto nell'area pedonale evitando di parcheggiare con anticipo rispetto agli orari di delimitazione.
  • plesso via Fani
  • scuole Bisceglie
  • secondo circolo didattico Bisceglie
  • scuole biscegliesi
Altri contenuti a tema
Migliore qualità dell’aria nelle scuole: installati sistemi di ventilazione controllata Migliore qualità dell’aria nelle scuole: installati sistemi di ventilazione controllata Il Sindaco Angarano: «Dimostriamo nei fatti attenzione e impegno per i nostri istituti»
Angarano: «Si continua a manifestare per la pace» Angarano: «Si continua a manifestare per la pace» Il Sindaco ha preso parte all'iniziativa del secondo circolo didattico
«Siamo la carovana dei pacifici», marcia del secondo circolo "Caputi" «Siamo la carovana dei pacifici», marcia del secondo circolo "Caputi" Manifestazioni in piazza Vittorio Emanuele e in tutti i plessi
«Plesso via martiri di via Fani non ancora messo in sicurezza» «Plesso via martiri di via Fani non ancora messo in sicurezza» Il duro commento del consigliere Enzo Amendolagine
Servizi aggiuntivi per le famiglie degli alunni con disabilità Servizi aggiuntivi per le famiglie degli alunni con disabilità L'Ambito territoriale fornirà un'integrazione all'assistenza specialistica già svolta nelle scuole
Plesso via martiri di via Fani, inferriate non ancora ripristinate Plesso via martiri di via Fani, inferriate non ancora ripristinate La recinzione, quasi un mese dopo il crollo di un albero nel perimetro della scuola, non è stata messa ancora in sicurezza
Caduta albero, Spina: «La città crolla a pezzi» Caduta albero, Spina: «La città crolla a pezzi» Il commento del consigliere di opposizione: «Sono la prova dell'incuria della Svolta»
Caduta albero, Amendolagine: «Tragedia miracolosamente evitata» Caduta albero, Amendolagine: «Tragedia miracolosamente evitata» Il commento del consigliere di opposizione sulla vicenda
© 2001-2022 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.