Danza contemporanea
Danza contemporanea
Spettacoli

Prospettiva Nevskij, quinta edizione alle porte

Il focus di Sistema Garibaldi sulla danza contemporanea dal 3 al 5 maggio

La quinta edizione di Prospettiva Nevskij, il focus dedicato da Sistema Garibaldi alla danza contemporanea, si terrà da venerdì 3 a domenica 5 maggio in diverse location del centro storico di Bisceglie, secondo il filo logico di una stagione teatrale a soqquadro in ragione dell'indisponibilità del Teatro Garibaldi.

In programma spettacoli, incontri, workshop e atelier con la partecipazione di autori non solo italiani ma provenienti anche da Bosnia-Erzegovina, Germania, Svizzera, Spagna e Libano, che renderanno Prospettiva Nevskij un vero e proprio festival, curato dal direttore artistico Carlo Bruni con la preziosa collaborazione del coreografo Giulio De Leo, che ha già dato vita al percorso di formazione Libero Corpo.

Ospitando maestri e allievi provenienti ormai da latitudini assai diverse, Bisceglie cresce come punto di riferimento in sana competizione con altre città della danza. E Prospettiva Nevskij prosegue il dialogo fra maestri e allievi, associando al lavoro di autori affermati e riconosciuti, quello di giovani coreografi provenienti dal Network Anticorpi XL, dedito specificamente alla giovane danza d'autore e quello di cittadini/allievi, giovani e meno giovani, lontani dalla dimensione professionale ma testimoni partecipanti del grande lavoro di promozione sviluppato in questi anni.

Ingrediente originale del festival sono gli sharing e gli spettacoli prodotti dai percorsi di creazione coreografica di Libero Corpo Pro. Da quest'ambito proverranno anche gli esiti dei Cantieri Coreografici, opere prime accompagnate al debutto dalla cura di Carmelo Zapparrata, studioso dell'Università di Bologna, firma di Danza&Danza, Repubblica e Hystrio.

Tre comunità di semplici cittadini presenteranno il risultato del percorso annuale di Libero Corpo Amatori. Donne, bambini e studenti, provenienti dal secondo circolo didattico "Caputi", dal liceo coreutico "Liceo da Vinci" e da altre comunità scolastiche e non, saranno protagonisti di esibizioni, flash mob e workshop che daranno a Prospettiva Nevskij il carattere di una festa popolare, destinata a unire chi a Bisceglie ci vive e chi ci arriva da viaggiatore, sotto l'insegna di un gesto di pace.

Partners dell'iniziativa Castello di Bisceglie/Zona Effe, Cineclub Canudo/Laboratorio Urbano Palazzo Tupputi, Futuro Anteriore, Mosquito Aps, Relais Culture Europe, Zvrk Bosnia-Erzegovina.

Botteghino aperto dal martedì al venerdì, dalle 18:00 alle 20:00 al Garibaldi e in continuità col programma nei giorni del festival.
Info: sistemagaribaldi@gmail.com - 371.1189956 – pagine facebook del Teatro Garibaldi e di Libero Corpo.
  • Sistema Garibaldi
Altri contenuti a tema
La stagione di prosa di Sistema Garibaldi prosegue con Anfitrione La stagione di prosa di Sistema Garibaldi prosegue con Anfitrione In scena al Politeama lo spettacolo diretto da Teresa Ludovico
La Divina Commedia conquista il pubblico del Teatro Politeama La Divina Commedia conquista il pubblico del Teatro Politeama Grande successo per lo spettacolo inscenato dalla No gravity dance company
Danza, musica, canto: la Divina Commedia nella stagione di Sistema Garibaldi Danza, musica, canto: la Divina Commedia nella stagione di Sistema Garibaldi La No gravity dance company sul palco del Teatro Politeama
"Masculu e fìammina", il racconto di un uomo semplice alla madre che non c'è più "Masculu e fìammina", il racconto di un uomo semplice alla madre che non c'è più Saverio La Ruina sul palco delle Vecchie Segherie Mastrototaro per "Effetti collaterali"
Anna Della Rosa protagonista al Politeama con "Accabadora" Anna Della Rosa protagonista al Politeama con "Accabadora" Il testo tratto dal romanzo di Michela Murgia per la stagione di Sistema Garibaldi
Domenica al Politeama "La bambina librata" Domenica al Politeama "La bambina librata" Spettacolo per ragazzi con Angela Iurilli e Marianna Di Muro
Spettacolo di danza al Teatro Politeama Spettacolo di danza al Teatro Politeama Prima regionale per "La morte e la fanciulla"
Gianluigi Belsito: «Un peccato non esserci nella stagione di Sistema Garibaldi» Gianluigi Belsito: «Un peccato non esserci nella stagione di Sistema Garibaldi» Il rammarico dell'attore biscegliese a margine degli ennesimi sold out per "Il piccolo dittatore" alle Vecchie Segherie Mastrototaro
© 2001-2019 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.