Portafogli vuoto (repertorio)
Portafogli vuoto (repertorio)
Territorio

Puglia, raddoppiano le famiglie in povertà: l'analisi

Coldiretti: «Con la crisi tante persone sono costrette a far ricorso alle mense molto più frequentemente»

«Raddoppia il numero delle famiglie in povertà sul territorio pugliese, passando in un anno da 290 mila a 440 mila, a causa della crisi scatenata dalla guerra in Ucraina, l'aumento dei prezzi e i rincari delle bollette energetiche, a partire da gas e luce» a lanciare l'allarme è stata la Coldiretti, alla luce di un'analisi dei nuovi dati Istat.

L'indice di povertà raggiunto dalla Regione è nel 2021 del 27.5% (18.1% è stato quello del 2020): «Con la crisi tante persone sono state costrette a far ricorso alle mense molto più frequentemente Fra i nuovi poveri ci sono coloro che hanno perso il lavoro, piccoli commercianti o artigiani che hanno dovuto chiudere, le persone impiegate nel sommerso che non godono di particolari sussidi o aiuti pubblici e non hanno risparmi accantonati, come anche molti lavoratori a tempo determinato o con attività colpite dalle misure contro la pandemia. Persone e famiglie che mai prima d'ora avevano sperimentato condizioni di vita così problematiche» ha sottolineato l'associazione.

Poi i membri hanno concluso: «Tra le categorie più deboli in Puglia si contano oltre 30 mila bambini di età inferiore ai 15 anni che hanno bisogno di essere assistiti e sono a forte rischio di povertà anche educativa e di dispersione scolastica, ma anche gli anziani a basso reddito. Circa un terzo è rappresentato da uomini e donne con più di 65 anni, che non possono pagarsi un pasto completo o le bollette di luce e riscaldamento».
  • Regione Puglia
  • coldiretti puglia
  • Coldiretti
  • povertà
Altri contenuti a tema
Covid in Puglia, sceso a 383 il numero dei positivi ricoverati Covid in Puglia, sceso a 383 il numero dei positivi ricoverati Quasi 2500 contagi registrati nelle ultime ore
Covid in Puglia, numeri stabili nelle ultime ore Covid in Puglia, numeri stabili nelle ultime ore Registrati 541 casi positivi
Covid, poco più di 400 i positivi ricoverati negli ospedali pugliesi Covid, poco più di 400 i positivi ricoverati negli ospedali pugliesi Secondo giorno consecutivo senza decessi registrati
Coldiretti: «Maltempo, 230 comuni pugliesi a rischio frane e smottamenti» Coldiretti: «Maltempo, 230 comuni pugliesi a rischio frane e smottamenti» La pericolosità idraulica e geomorfologica riguarda tutte le città della Bat e il 90% dell'Area Metropolitana di Bari
Calano ancora gli attualmente positivi al Covid in Puglia Calano ancora gli attualmente positivi al Covid in Puglia Nessun decesso registrato nelle ultime ore. Tasso di positività sugli ultimi test al 17.5%
Sostegno ai privati per la riqualificazione di trulli e edifici tipici delle aree agricole Sostegno ai privati per la riqualificazione di trulli e edifici tipici delle aree agricole Il bando sarà attivo dal 12 settembre. Le modalità di partecipazione all'Avviso
Covid, meno di 40 mila attualmente positivi in Puglia Covid, meno di 40 mila attualmente positivi in Puglia 7 i decessi registrati nelle ultime ore
Covid in Puglia, attualmente positivi in lieve calo Covid in Puglia, attualmente positivi in lieve calo I ricoverati vicini a scendere sotto quota 400
© 2001-2022 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.