"Quali soldi fanno la felicità?", Annalisa Monfreda racconta il suo libro a Bisceglie
Cultura

"Quali soldi fanno la felicità?", Annalisa Monfreda racconta il suo libro a Bisceglie

Giornalista ed ex direttrice del settimanale Donna Moderna, ospite alle Vecchie Segherie Mastrototaro, spiega come sfatare il tabù dei soldi

Dal desiderio di narrare e dar vita ad una conversazione sul denaro, Annalisa Monfreda racconta il punto di partenza che le ha permesso di costruire il saggio "Quali soldi fanno la felicità? Perché le donne non sono pagate abbastanza, e altre domande audaci". La presentazione del saggio si è svolta ieri pomeriggio nella cornice delle Vecchie Segherie Mastrototaro di Bisceglie.

Il primo passo è stato confrontarsi con il suo estratto conto, dopo aver lasciato il posto di lavoro come direttrice di giornale e domandarsi, se il suo valore fosse proporzionale a quanto guadagnato. La cosa importante, spiega Monfreda, è essere consapevoli di essere pagati il giusto, ma ricordarsi che i soldi non dicono nulla su di noi.

Il libro nasce dal Podcast "Rame" di cui è cofondatrice dal 2022, che ha lo scopo di narrare l'interesse delle donne sui soldi, in una società che ruota attorno al denaro. Si tratta di una rivoluzione che mette i soldi in mano alle donne, coinvolgendo anche gli uomini. Come afferma Monfreda "L'economia è una parente della filosofia. È un modo di vedere il mondo, che può essere cambiato soprattutto da uno sguardo femminile".

Nella narrazione classica, l'obiettivo dell'uomo è fare soldi e gestirli per realizzare un progetto di vita; visione che dovrebbe essere capovolta, ideando un progetto finanziario, dopo aver messo in chiaro i propri desideri. Tuttavia, la letteratura scientifica dimostra quanto il denaro condizioni la nostra vita e rappresenti un limite alla felicità, in un mondo incapace di realizzare relazioni vere e in cui ognuno è giudicato per ciò che fa e consuma.

Il saggio mette al centro il problema della gestione del denaro che trova un primo ostacolo nei condizionamenti familiari. Monfreda si domanda: "Cosa impedisce alle donne di essere pagate più di un uomo?", la risposta risiede nel fatto che spesso, le donne chiedono aumenti, ma si vedono rispondere di no e vanno incontro all'autocensura.

Il problema va risolto all'origine, dividendo il lavoro di cura tra uomini e donne, per compiere una rivoluzione in casa e a lavoro. Il problema della gestione delle finanze può essere rintracciato in dati di analisi quantitative, che rivelano che solo un terzo delle donne, in Italia, possiede un proprio conto corrente.

La violenza economica è un problema alla base della società, che può essere risolto attraverso un dialogo su come gestire il denaro, in modo da porre le donne alla pari degli uomini ed essere più indipendenti e felici.

Con il suo saggio, Annalisa Monfreda porta con sé storie di donne e desideri di trasformazione, in un campo considerato "da evitare", come quello dei soldi.
"Quali soldi fanno la felicità?", Annalisa Monfreda racconta il suo libro a Bisceglie"Quali soldi fanno la felicità?", Annalisa Monfreda racconta il suo libro a Bisceglie"Quali soldi fanno la felicità?", Annalisa Monfreda racconta il suo libro a Bisceglie"Quali soldi fanno la felicità?", Annalisa Monfreda racconta il suo libro a Bisceglie
  • Vecchie Segherie Mastrototaro
Altri contenuti a tema
Credenti LGBT+, martedì 18 giugno a Bisceglie la presentazione del libro di Matteo Mennini Credenti LGBT+, martedì 18 giugno a Bisceglie la presentazione del libro di Matteo Mennini Appuntamento alle 19:30 alle Vecchie Segherie Mastrototaro
Incontri letterari a giugno sulla scalinata delle Vecchie Segherie Incontri letterari a giugno sulla scalinata delle Vecchie Segherie Un incontro dedicato ai finalisti del Premio Strega 2024
Arriva a Bisceglie il Silent Reading Party più grande del sud Italia Arriva a Bisceglie il Silent Reading Party più grande del sud Italia Quasi 200 iscritti, in poche ore sold out l’evento più in voga del momento dedicato agli amanti della lettura: da New York alle Vecchie Segherie Mastrototaro. Appuntamento alle 19
L'incontro con Gianna Fregonara si sposta alle Vecchie Segherie Mastrototaro L'incontro con Gianna Fregonara si sposta alle Vecchie Segherie Mastrototaro Invariato l'orario. La decisione è stata presa a causa del maltempo
Le Vecchie Segherie ospitano al Carruba Garden Gianna Fregonara Le Vecchie Segherie ospitano al Carruba Garden Gianna Fregonara L'incontro si terrà giovedì 30 maggio
Nuova installazione sul Ponte dei Pescatori, un omaggio alla "poesia" del mare e a Bisceglie Nuova installazione sul Ponte dei Pescatori, un omaggio alla "poesia" del mare e a Bisceglie Il dono alla città di Mastrototaro Food e Vecchie Segherie Mastrototaro
Claudia Durastanti presenta "Missitalia" alle Vecchie Segherie Mastrototaro Claudia Durastanti presenta "Missitalia" alle Vecchie Segherie Mastrototaro La presentazione si terrà giovedì 16 maggio
“Un uomo di poche parole”: racconto dell’amicizia tra Lorenzo e Primo “Un uomo di poche parole”: racconto dell’amicizia tra Lorenzo e Primo Successo per la presentazione del nuovo libro di Carlo Greppi tenutasi martedì 7 maggio alle Vecchie Segherie Mastrototaro
© 2001-2024 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.