Il consigliere regionale Ruggiero Mennea
Il consigliere regionale Ruggiero Mennea
Attualità

Ricognizione del consigliere regionale Mennea nelle strutture sanitarie della Bat

L'esponente del Partito Democratico ha tratto indicazioni utili per contribuire alla definizione della politica sanitaria del territorio

«La buona sanità si costruisce partendo dalle strutture. Senza strutture in buona salute, non è possibile fare una buona sanità. Per questo farò un giro negli ospedali e nei distretti socio-sanitari della provincia di Barletta-Andria-Trani, in modo da verificarne lo stato di salute e il livello di efficienza e riportarlo ai vertici regionali in modo obiettivo». Lo ha dichiarato Ruggiero Mennea, consigliere regionale del Partito Democratico, che dalla prossima settimana inizierà il tour tra ospedali e distretti socio-sanitari della sesta provincia pugliese.

«Senza dubbio, negli ultimi anni, è aumentato il livello di sensibilità dei cittadini nei confronti della sanità. Per questo, ho deciso di verificare di persona lo stato di salute delle strutture presenti sul territorio e, quindi, la loro efficienza. In questo modo, non solo potrò portare la voce di operatori e pazienti all'attenzione dei vertici regionali, ma anche evidenziare eventuali criticità che esistono e possono essere eliminate» ha aggiunto.

«Ritengo opportuno svolgere questa attività anche perché le istituzioni non possono decidere le politiche sanitarie senza avere cognizione di ciò che accade nei territori e di quale sia il livello di percezione da parte di operatori e cittadini. L'obiettivo di questa iniziativa è assolutamente positivo, anche per dar voce a chi non ha santi in paradiso e intende migliorare ciò che già esiste. La sanità deve essere una priorità della politica, perché se i cittadini hanno la giusta ed equa assistenza sanitaria vuol dire che la politica ha fatto il suo dovere» ha spiegato Mennea.

«I risultati di questa indagine serviranno anche al presidente della regione, che è pure assessore alla sanità, Michele Emiliano, per poter intervenire in maniera incondizionata e appropriata con le decisioni che poi definiscono la politica sanitaria del territorio» ha concluso.
  • Asl Bt
  • ruggiero mennea
  • Bat
Altri contenuti a tema
Liste d'attesa, Delle Donne rassicura: «Garantiremo il diritto all'erogazione nei tempi giusti» Liste d'attesa, Delle Donne rassicura: «Garantiremo il diritto all'erogazione nei tempi giusti» Il direttore generale dell'Asl Bt: ​«Consapevoli delle difficoltà ma la nostra attenzione è massima»
Presentata la quarta edizione del rapporto tumori Asl Bt Presentata la quarta edizione del rapporto tumori Asl Bt Il direttore generale Delle Donne e il direttore sanitario Campanile hanno reso noto il lavoro svolto dall'unità operativa complessa di epidemiologia e statistica
Laura Di Pilato: «Che fine ha fatto il consiglio provinciale?» Laura Di Pilato: «Che fine ha fatto il consiglio provinciale?» L'esponente di Fronte Democratico: «Tutto tace. L'ultima riunione si è tenuta il 27 dicembre»
Il 16 aprile la presentazione del quarto rapporto tumori Asl Bt Il 16 aprile la presentazione del quarto rapporto tumori Asl Bt L'analisi è stata sviluppata su un arco temporale molto ampio (2006-2014)
Le attività e i servizi del Centro autismo territoriale dell'Asl Bt Le attività e i servizi del Centro autismo territoriale dell'Asl Bt Rapporto dell'azienda in occasione della Giornata mondiale sulla consapevolezza dell'autismo
Il direttore generale dell'Asl Bt in visita all'ospedale Il direttore generale dell'Asl Bt in visita all'ospedale Delle Donne: «Nuovo reparto medicina, conclusi i lavori in geriatria. In programmazione gli interventi sul pronto soccorso»
Raid nelle campagne, Ventola chiede la convocazione dei comitati provinciali per l'ordine e la sicurezza Raid nelle campagne, Ventola chiede la convocazione dei comitati provinciali per l'ordine e la sicurezza Il consigliere regionale, coordinatore di Direzione Italia, si è rivolto ai Prefetti della Bat e di Foggia
Puglia a due velocità ma l'export dalla Bat cresce. I dati Puglia a due velocità ma l'export dalla Bat cresce. I dati Settori trainanti la moda e l’agroalimentare
© 2001-2019 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.