Premio
Premio "Sergio Nigri" 2018
Cultura

Settima edizione del premio "Sergio Nigri"

La cerimonia di consegna si è svolta nella splendida cornice delle Vecchie Segherie Mastrototaro

Cultura, spettacolo ma anche arte, storia e lavoro. Dodici i riconoscimenti consegnati a coloro che hanno reso e rendono il loro impegno un patrimonio culturale ricco e unico, importanti custodi di quella cultura che rende ogni cittadino migliore e sicuramente più consapevole.

La cerimonia di consegna del premio internazionale dedicato alla memoria del flautista biscegliese Sergio Nigri, istituito dalla sezione biscegliese dell'Archeoclub d'Italia guidata dal professor Luigi Palmiotti, si è svolta domenica 23 settembre presso le Vecchie Segherie Mastrototaro. Madrina della serata la sociologa e poetessa materana Antonella Pagano.

La serata è stata condotta dalla Presidente del Club per l'UNESCO di Bisceglie Pina Catino che ha evidenziato l'importanza del riconoscimento come valore e patrimonio culturale per Bisceglie da proteggere e preservare, simbolo identitario della città.

Degni di nota gli interventi del sindaco di Bisceglie Angelantonio Angarano e del professor Luigi Palmiotti, presidente dell'Archeoclub: entrambi hanno richiamato al valore culturale e all'impegno recuperando l'importanza dell'amore per la propria città. La serata è stata allietata dai versi poetici della madrina la poetessa Antonella Pagano e dalla voce della cantante Vittoria Lopopolo.

I premi di questa settima edizione sono stati conferiti a:
Monsignor Antonio Antifora
Associazione Borgo Antico Bisceglie
Cosimo Ruggiero Caforio, Commissario di Polizia di Stato
Pina Catino, fotoreporter, presidente del Club per l'UNESCO di Bisceglie, che condurrà la cerimonia di consegna dei premi
Luca De Ceglia, giornalista del "La gazzetta del mezzogiorno"
Francesco Giannella, Procuratore della Repubblica aggiunto a Bari e coordinatore Direzione investigativa antimafia
Michele Miulli, Tenente Colonnello dei Carabinieri
Mimmo Monopoli, artista e pittore
Giambattista La Notte, ingegnere
Vittoria Lopopolo, cantante
Maria Pia Stella, investigatrice
Vecchie Segherie Matrototaro
  • Vecchie Segherie Mastrototaro
  • premio Sergio Nigri
Altri contenuti a tema
1 "Ho imparato". Enrico Letta torna a Bisceglie con una riflessione sull'attualità politica "Ho imparato". Enrico Letta torna a Bisceglie con una riflessione sull'attualità politica L'ex premier alle Vecchie Segherie Mastrototaro giovedì 21 febbraio
Roberta Caronia porta in scena "Ifigenia in Cardiff" alle Vecchie Segherie Mastrototaro Roberta Caronia porta in scena "Ifigenia in Cardiff" alle Vecchie Segherie Mastrototaro Spettacolo sabato 16 febbraio alle 20:30
Boccia sull'autonomia: «Senza equità verso il sud sarà la distruzione del paese» Boccia sull'autonomia: «Senza equità verso il sud sarà la distruzione del paese» Il deputato biscegliese: «Necessaria la perequazione infrastrutturale»
La nuova classe politica vista dagli occhi di Filippo Ceccarelli La nuova classe politica vista dagli occhi di Filippo Ceccarelli Il giornalista ha presentato il suo libro “Invano” alle Vecchie Segherie Mastrototaro
Matrimonio in libreria alle Vecchie Segherie Mastrototaro Matrimonio in libreria alle Vecchie Segherie Mastrototaro Nicola e Dora hanno scelto di sposarsi nel Bookstore Mondadori di via Porto
Marcello Veneziani, voce narrante del presente Marcello Veneziani, voce narrante del presente Lo scrittore biscegliese ha presentato alle Vecchie Segherie Mastrototaro il suo ultimo lavoro
Marcello Veneziani torna alle Vecchie Segherie Mastrototaro Marcello Veneziani torna alle Vecchie Segherie Mastrototaro Il giornalista e saggista biscegliese presenterà "Nostalgia degli Dei"
Nadia Terranova presenta il libro "Addio fantasmi" lunedì 18 febbraio Nadia Terranova presenta il libro "Addio fantasmi" Vecchie Segherie Mastrototaro
© 2001-2019 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.