settimana dislessia
settimana dislessia
Cultura

Settimana della dislessia: anche Bisceglie protagonista dell'iniziativa AID

Alla scuola media Monterisi un incontro sui disturbi specifici dell'apprendimento

Anche Bisceglie si è resa protagonista della seconda edizione della Settimana nazionale della dislessia, l'iniziativa che l'AID, l'Associazione italiana dislessia, dal 2 all'8 ottobre ha messo in piedi per diffondere le conoscenze sui disturbi specifici dell'apprendimento.
Un articolato programma di eventi di informazione e sensibilizzazione ha coinvolto 1.500 volontari, 80 sezioni AID, 300 enti pubblici ed istituzioni scolastiche in tutta Italia.
A Bisceglie, la sezione Bari - Bat di cui è delegata provinciale la biscegliese Patrizia Pedone, ha scelto di rivolgersi direttamente agli studenti, organizzando presso la scuola media Monterisi il 5 ottobre un incontro con gli alunni ma aperto a tutti.
Nel corso dell'incontro la delegata provinciale AID Patrizia Pedone con i relatori Michele Pennelli (psicologo ed esperto di DSA) e il giovane studente universitario AID Antonio hanno dialogato con i ragazzi sulle difficoltà che i dislessici incontrano sia nell'apprendimento che nelle relazioni con i compagni di classe.
L'evento è stato accolto con entusiasmo dalla dirigente scolastica Lucia Scarcelli e dall'amministrazione comunale, rappresentata dal sindaco facente funzioni Vittorio Fata.
© 2001-2020 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.