Spreco alimentare
Spreco alimentare
Associazioni

Si conclude il progetto "Rotaryuniamoci per fare un bidone allo spreco"

I risultati saranno presentati sabato nel salone Epass

Elezioni Regionali 2020
Si è concluso il progetto "Rotaryuniamoci per fare un bidone allo spreco", promosso dal Rotary Club Bisceglie col supporto fondamentale della Caritas Diocesana e il coinvolgimento di alcune scuole primarie e secondarie cittadine.

I risultati saranno illustrati nel corso di un incontro pubblico in calendario sabato 11 maggio, alle ore 18:30, nel salone delle conferenze dell'Epass in piazza Generale Carlo Alberto Dalla Chiesa.

Il titolo emblematico del progetto ne sottolinea le finalità: educare i ragazzi al valore del cibo per una cultura del recupero alimentare.

«La consapevolezza che un cambio di rotta nelle abitudini di spreco e di usa e getta si può avere solo col cambio di mentalità e che ciò può avvenire solo inculcando la cultura del recupero sin da piccoli ha fatto indirizzare il progetto verso i bambini ed i ragazzi» hanno fatto sapere i promotori dell'iniziativa.

I responsabili del Rotary Club e della Caritas hanno incontrato centinaia di alunni delle elementari e studenti delle medie - distribuendo un questionario rivolto anche alle famiglie - con un percorso didattico di informazione e sensibilizzazione degli sprechi alimentari in generale e degli sprechi alimentari domestici in particolare.

Video, slides, simulazione sull'equa ripartizione del cibo nel mondo, drammatizzazioni di situazioni emblematiche sulla disuguale suddivisione del cibo nei diversi continenti: queste e altre sono state le modalità, adeguate alle varie età dei ragazzi, utilizzate per far comprendere la responsabilità comune nel coltivare prodotti agricoli e conservare il cibo in modo sostenibile ed equo.

Molte classi hanno aderito al concorso che ha fatto da corollario al Progetto e che saranno premiate nel corso dell'iniziativa. Sabato sono previsti gli interventi di Nadia Di Liddo, presidente del Rotary Club Bisceglie; Sergio Ruggieri, referente cittadino Caritas; Angelantonio Angarano, sindaco di Bisceglie; Ruggiero Mennea, consigliere regionale e relatore della legge regionale n° 13/2017 su "Recupero e riutilizzo di eccedenze, sprechi alimentari e prodotti farmaceutici"; don Raffaele Sarno, direttore Caritas dell'Arcidiocesi Trani-Barletta-Bisceglie; Luigi Palombella, istruttore distrettuale Rotary 2120 Puglia-Basilicata.
  • Rotary Club Bisceglie
  • Epass onlus
Altri contenuti a tema
Boccia: «Su sanità e scuola non si taglia più» Boccia: «Su sanità e scuola non si taglia più» Il ministro per gli affari regionali e le autonomie ha partecipato a un evento del Rotary Club Bisceglie
Rotary Bisceglie, passaggio di consegne nel ruolo di presidente Rotary Bisceglie, passaggio di consegne nel ruolo di presidente Giunge a conclusione l'anno con Caterina Bruni alla guida dell'associazione
Rotary, nuovi incarichi distrettuali per i biscegliesi Dell'Orco e Sinigaglia Rotary, nuovi incarichi distrettuali per i biscegliesi Dell'Orco e Sinigaglia Saranno ufficializzati dal 1 luglio. Sabato congresso territoriale in diretta televisiva
Il Rotary dona prodotti per bambini alla Caritas Il Rotary dona prodotti per bambini alla Caritas L'associazione biscegliese ha anche organizzato un incontro col Generale Preziosa sul tema della ripartenza
Ripartono le attività collaterali della Caritas Ripartono le attività collaterali della Caritas Riaprono Emporio ecosolidale e Sartoria sociale. Il Rotary Club dona una macchina ozonizzatrice
Fase 2, come organizzare una ripartenza efficace? Fase 2, come organizzare una ripartenza efficace? Considerazioni e testimonianze in diretta sulla pagina Facebook del Rotary Club Bisceglie
Il Rotary Club dona visiere protettive all'ospedale di Bisceglie Il Rotary Club dona visiere protettive all'ospedale di Bisceglie Un grande contributo di solidarietà nei confronti del personale sanitario del "Vittorio Emanuele II"
Epass, al via lo sportello d'ascolto da casa Epass, al via lo sportello d'ascolto da casa Servizio attivo dal lunedì al venerdì per un massimo di 20 minuti
© 2001-2020 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.