si insedia il Colonnello Pierluca Cassano
si insedia il Colonnello Pierluca Cassano
Cronaca

Si insedia il Colonnello Cassano al Comando Guardia di Finanza della Bat

Succede al Generale di Brigata Mercurino Mattiace, posto in congedo per sopraggiunti limiti di età

Nella mattinata odierna ha avuto luogo, presso la Caserma "Fin. M.A.V.M. Giovanni De Santis" di Barletta, alla presenza del Comandante Regionale Puglia, Generale di Divisione Fabrizio Toscano, la cerimonia di avvicendamento al vertice del Comando Provinciale tra il Generale di Brigata Mercurino Mattiace, posto in congedo per sopraggiunti limiti di età, ed il Colonnello t.ST Pierluca Cassano.
Il Generale Mattiace, giunto a Barletta quale Comandante del Gruppo con il grado di Colonnello nel settembre dell'anno 2020, dopo tre anni di intenso lavoro nella BAT, caratterizzati dall'istituzione del Comando Provinciale delle Fiamme Gialle, avvenuta nel luglio del 2021, si è impegnato in attività operativa, conseguendo risultati di servizio in tutti i settori di competenza in materia di polizia economico-finanziaria, dalla lotta all'evasione fiscale, con una costante attenzione al sommerso d'azienda, al lavoro nero e alle frodi all'I.V.A., al contrasto alle frodi al bilancio dello Stato, dell'Unione Europea e degli altri Enti pubblici, finalizzate all'indebita percezione delle risorse pubbliche, ai reati contro la Pubblica Amministrazione, nonché al traffico di sostanze stupefacenti.
Durante il saluto di commiato, il Generale Mattiace ha espresso parole di sentito ringraziamento ai finanzieri del Comando Provinciale per l'attività svolta in tutti i settori istituzionali, esortandoli a proseguire nel fondamentale compito di assicurare e rafforzare la necessaria cornice di sicurezza economico - finanziaria, augurando, nel contempo, al Colonnello Cassano ogni meritato successo professionale nell'interesse della comunità della BAT.
Il Col. t.ST Pierluca Cassano, 49 anni, si è arruolato nel 1993, frequentando il corso quinquennale presso l'Accademia della Guardia di Finanza di Bergamo.
Al termine del periodo di formazione, nel 1998, ha diretto la Sezione Operativa "Pronto Impiego" di Corigliano Calabro per due anni e, successivamente, è stato assegnato al Nucleo Regionale di Polizia Tributaria di Milano, occupandosi di indagini sul narcotraffico internazionale presso il Gruppo Operativo Antidroga e successivamente, di attività di verifica e controllo nel settore dei pubblici spettacoli.
Nel grado di Maggiore ha prestato servizio presso Il Comando Generale di Roma - Ufficio Relazioni Esterne e Cerimoniale.
Promosso tenente colonnello al termine del Corso Superiore di Polizia Tributaria, ha diretto il I Gruppo Tutela Entrate del Nucleo di Polizia Tributaria di Torino e, dal 2017, con il grado di Colonnello, ha comandato il Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria di Bari.
Nel 2020 ha assunto il ruolo di Capo di Stato Maggiore del Comando Regionale Puglia, da dove proviene.
È laureato in Giurisprudenza, Scienze Politiche e Scienze della Sicurezza Economico Finanziaria e ha frequentato, tra gli altri, il Master di II livello in diritto tributario dell'impresa presso l'Università Bocconi di Milano. E' insignito dell'onorificenza di Ufficiale al Merito della Repubblica Italiana.
  • Guardia di Finanza
  • Comando provinciale Guardia di finanza
Altri contenuti a tema
Proseguono i controlli sulla malamovida a Bisceglie e Trani, le sanzioni Proseguono i controlli sulla malamovida a Bisceglie e Trani, le sanzioni Diversi i locali notturni controllati nelle nottate scorse
Identificata a Bisceglie ditta tessile abusiva e sconosciuta al Fisco Identificata a Bisceglie ditta tessile abusiva e sconosciuta al Fisco I Finanzieri della Compagnia di Trani hanno condotto una mirata attività info-investigativa di natura economico-finanziaria nel comune di Bisceglie
Giocattoli non a norma venduti davanti alle scuole, sequestrati 5000 prodotti nella Bat Giocattoli non a norma venduti davanti alle scuole, sequestrati 5000 prodotti nella Bat Interviene la Guardia di Finanza che lancia un appello: «Segnalate, anche in forma anonima, episodi simili»
Operazione “Salva olio” un successo: truffe nel settore oleario Operazione “Salva olio” un successo: truffe nel settore oleario Svelata, dalla Guardia di Finanza e dai Carabinieri del NAS, l'ingente presenza di olio EVO contraffatto
Scoperto a Bisceglie deposito clandestino di prodotti pirotecnici pericolosi Scoperto a Bisceglie deposito clandestino di prodotti pirotecnici pericolosi Sequestrati circa 4000 ordigni esplosivi per un peso di 70 kg
Tre arresti per spaccio di cocaina a Bisceglie Tre arresti per spaccio di cocaina a Bisceglie Due uomini e una donna sono stati fermati dalla Guardia di Finanza
A Bisceglie un salone per parrucchiere abusivo A Bisceglie un salone per parrucchiere abusivo Intervento della Guardia di Finanza: lavoro in assenza di ogni necessaria autorizzazione, fiscale, amministrativa e sanitaria
Sequestrati beni ad un medico di Terlizzi: «Attività extramoenia senza autorizzazioni» Sequestrati beni ad un medico di Terlizzi: «Attività extramoenia senza autorizzazioni» Sotto chiave oltre 180mila euro: avrebbe percepito circa 100mila euro grazie ad alcune visite specialistiche in nero
© 2001-2024 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.