Francesco Spina
Francesco Spina
Politica

Spina rivendica i finanziamenti ottenuti dal Gal: «Angarano non ringrazia nemmeno»

Prosegue la polemica sul mancato riconoscimento del lavoro lasciato in eredità dalle amministrazioni precedenti

Francesco Spina non ci sta. L'ex primo cittadino di Bisceglie ha evidenziato, ancora una volta, quella che ritiene un'omissione voluta da parte dell'attuale sindaco Angelantonio Angarano in merito al riconoscimento del lavoro compiuto dalle precedenti amministrazioni. Un tema che caratterizza il dibattito politico da alcune settimane e che si è riproposto a seguito della nota diffusa da Palazzo San Domenico (link all'articolo) nel pomeriggio di venerdì 22 maggio riguardo la concessione di una serie di finanziamenti regionali su progetti di riqualificazione territoriale presentati dal Gal "Ponte Lama" (link all'articolo).

«Un sindaco come Angarano, che sceglie di vivere nell'ambiguità politica e nella bugia la sua esperienza amministrativa, alimenta conflittualità e dà ai biscegliesi il cattivo esempio che con la menzogna ci si possa far beffa dei propri interlocutori» ha commentato Spina. «Questa non è astuzia, ma a casa mia si chiama ipocrisia: chi era il sindaco che ha fatto arrivare quelle risorse o, ancora meglio, chi era il presidente del Gal che presentò alla Regione quella programmazione per attività pubbliche e private che ricevette i finanziamenti ora concessi dal Gal al Comune di Bisceglie?
Quel presidente del Gal era il sottoscritto che, ironia della sorte, quando fu eletto dall'assemblea del Gal, ebbe un solo voto contro e quello favorevole di tutti gli altri soci pubblici e privati del Gal: l'unico voto contrario fu guarda caso proprio di Angarano, che ostacolò fino all'ultimo la mia presidenza del Gal, ma che oggi si mette la medaglietta di tutto quel nostro lavoro senza avere neanche la correttezza di ringraziare il Gal Ponte lama, con i suoi splendidi interpreti, e il suo presidente dell'epoca che riuscì con quel cda e i suoi tecnici a portare circa 10 milioni di euro sul territorio» ha aggiunto.

«Caro Angarano, hai imboccato la strada buia della bugia e non la lasci più! Non ti sei smentito neanche questa volta! Un ringraziamento non dico a me, ma almeno alla struttura del Gal "Ponte Lama" ti costava assai?» ha evidenziato l'ex primo cittadino.

«Speriamo almeno che queste risorse, non inserite neanche nel piano triennale di questa amministrazione strafalciona, non ci vengano sottratte e revocate come è successo per le case popolari!» ha concluso Francesco Spina.
  • Francesco Spina
  • Gal Ponte Lama
  • Angelantonio Angarano
Altri contenuti a tema
Covid, Angarano: «27 i casi positivi a Bisceglie» Covid, Angarano: «27 i casi positivi a Bisceglie» Il Sindaco: «Si stanno valutando misure più restrittive. Dobbiamo recuperare il senso di responsabilità»
Venerdì si riunisce il consiglio comunale Venerdì si riunisce il consiglio comunale Otto punti all'ordine del giorno, tra cui l'approvazione del Dup
Angarano rivolge un augurio di buon inizio anno scolastico Angarano rivolge un augurio di buon inizio anno scolastico «Siamo chiamati a una nuova sfida che riguarda la socializzazione»
Angarano: «21 gli attualmente positivi a Bisceglie» Angarano: «21 gli attualmente positivi a Bisceglie» Il primo cittadino: «Salgono a 3 i ricoverati»
Angarano: «20 biscegliesi attualmente positivi al Covid» Angarano: «20 biscegliesi attualmente positivi al Covid» Il Sindaco: «Salgono a 75 le persone in isolamento domiciliare»
Covid, Angarano: «15 gli attualmente positivi a Bisceglie» Covid, Angarano: «15 gli attualmente positivi a Bisceglie» Secondo la nota diffusa dal Sindaco, sarebbero 31 le persone in isolamento domiciliare
Covid, 12 gli attualmente positivi a Bisceglie Covid, 12 gli attualmente positivi a Bisceglie 36 persone in isolamento domiciliare
Caso liceo, l'amministrazione comunale conferma la disponibilità di aule a Salnitro Caso liceo, l'amministrazione comunale conferma la disponibilità di aule a Salnitro Proposta del Sindaco Angarano nel caso in cui non si ritenesse di utilizzare la didattica digitale integrata
© 2001-2020 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.