Enrico Capurso
Enrico Capurso
Politica

Tari, Capurso: «Troppe incongruenze e ingiustizie irrisolte»

Le considerazioni del consigliere comunale del gruppo Il faro-Pci

La riunione del consiglio comunale di Bisceglie tenutasi lunedì 16 maggio si è conclusa con l'approvazione, tra l'altro, di un punto all'ordine del giorno sul regolamento Tari.

Il gruppo Il faro-Pci ha commentato con particolare durezza i contenuti del provvedimento votato dai soli componenti della maggioreanza. «Sono troppe le incongruenze e le ingiustizie irrisolte: ad esempio, secondo l'attuale regolamento, se un giovane va via di casa per vivere da solo o creare un nuovo nucleo familiare, inizia a pagare la Tari dal momento esatto in cui registra la nuova utenza (per esempio al momento dell'allaccio delle utenze). Peccato, però, che a fini Tari continuerà comunque a far parte del proprio nucleo familiare fino alla fine dell'anno, sicché la sua famiglia di origine pagherà anche la sua quota come se continuasse a vivere a casa» ha sottolineato Enrico Capurso.

«Questo significa che per casi come questi, il Comune incassa il doppio! Lo stesso in caso di decesso di un componente del nucleo familiare: la riduzione varrà solo a partire dall'anno successivo e per i mesi di quello in corso si continuerà a pagare. Ho provato a proporre dei correttivi anche per risolvere il problema sollevato dai tanti che chiedono delucidazioni al comune in merito e spero continuino a farlo anche in futuro, continuando a tutelare i propri diritti se del caso anche impugnando le cartelle» ha aggiunto.

«Basterebbe semplicemente introdurre delle finestre di computo mensili o anche trimestrali, senza aspettare l'anno successivo, per evitare di pagare tributi per servizi non goduti. Ma l'amministrazione come al solito ha tirato dritto e anzi ha eliminato alcune delle agevolazioni previste nella fase di emergenza.
Speriamo ogni volta che quando si discute di Tari lo si faccia per nuove agevolazioni o per ridurre la percentuale di tributo che va al Comune, visto che i prezzi aumentano un po' ogni dove ma di sostegni validi non se ne vede l'ombra» ha concluso Capurso.
  • Comune di Bisceglie
  • Consiglio Comunale
  • consiglio comunale Bisceglie
  • bilancio di previsione
Altri contenuti a tema
«Visitare Bisceglie è stata una vera esperienza» «Visitare Bisceglie è stata una vera esperienza» Le parole dell'Ambasciatore della Repubblica Ceca a margine dell'incontro con i rappresentanti istituzionali della città
«Quando si concluderanno i lavori programmati in via Mazzini?» «Quando si concluderanno i lavori programmati in via Mazzini?» Le denunce del consigliere Enzo Amendolagine e di un residente
«Bisceglie sempre più città aperta al mondo» «Bisceglie sempre più città aperta al mondo» Il Sindaco Angarano accoglie l'Ambasciatrice della Repubblica Ceca Hana Hubáčková
L'Ambasciatore della Repubblica Ceca in visita a Bisceglie L'Ambasciatore della Repubblica Ceca in visita a Bisceglie Passaggio istituzionale in occasione dell'apertura del Consolato onorario a Bari
Assunzioni assistenti sociali, incontro chiarificatore fra Comune e Cgil Assunzioni assistenti sociali, incontro chiarificatore fra Comune e Cgil Angarano e Rigante: «Abbiamo condiviso che l'Ente è stato operativo»
«Igiene e pulizia con le disinfestazioni in tutta la città» «Igiene e pulizia con le disinfestazioni in tutta la città» Continua il fitto programma di interventi promosso dall'amministrazione comunale
Rievocazione storica Santi, contributo comunale di 24 mila euro Rievocazione storica Santi, contributo comunale di 24 mila euro L'associazione "Trani tradizioni" riceverà subito un'anticipazione pari al 60% della somma complessiva
Spina contesta la concessione del contributo di 24 mila euro per la rievocazione storica dei Santi Spina contesta la concessione del contributo di 24 mila euro per la rievocazione storica dei Santi «Non c'erano associazioni biscegliesi capaci di organizzare l'evento con quella somma?»
© 2001-2022 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.