sismografo terremoto
sismografo terremoto
Cronaca

Terremoto, scuole chiuse anche mercoledì

Lo ha disposto il sindaco Angelantonio Angarano alla luce della riunione in Prefettura

La chiusura di tutte le scuole di ogni ordine e grado di Bisceglie è stata estesa anche alla giornata di mercoledì 22 maggio al fine di consentire ai tecnici comunali di portare a compimento ulteriori approfondimenti nei controlli e, qualora necessario, interventi urgenti di manutenzione straordinaria e di eliminare ogni situazione di potenziale pericolo per la pubblica e privata incolumità.

Lo ha deciso il sindaco di Bisceglie Angelantonio Angarano firmando un'apposita ordinanza al termine della riunione del Coc tenutasi nel primo pomeriggio di martedì 21, alla presenza dei referenti delle funzioni di viabilità e di materiali e mezzi, del vicesindaco Angelo Consiglio, del Comandante della Polizia Locale Michele Dell'Olio e del dirigente dell'ufficio tecnico, l'architetto Giacomo Losapio.

«Gli accertamenti effettuati in tutte le scuole martedì mattina, subito dopo la forte scossa di terremoto, non hanno rilevato criticità strutturali» ha spiegato il primo cittadino di Bisceglie. «Tuttavia, per essere ancora più sicuri, abbiamo deciso di approfondire ulteriormente i controlli consentendo di effettuare, se necessario, piccoli interventi di manutenzione straordinaria. Approfittiamo per smentire categoricamente la falsa notizia che in mattinata è stata inopinatamente diffusa sul web e sui social network del presunto cedimento del solaio dell'istituto "Giacinto Dell'Olio". Ricordiamo inoltre che, come emerso dal sopralluogo, non si sono registrati problemi all'ospedale, ove non è stato necessario sospendere l'attività né evacuare» ha aggiunto.

«Ringrazio tutti coloro che hanno contribuito alla gestione della situazione di emergenza e a mettere in sicurezza gli studenti» ha sottolineato il sindaco. «Dirigenti e insegnanti sono stati bravi a mettere subito in pratica i piani di evacuazione. La Polizia Locale ha immediatamente inviato gli agenti nelle scuole. L'ufficio tecnico comunale ha prontamente proceduto ai sopralluoghi per verificare lo stato degli edifici scolastici. Un ringraziamento anche alle associazioni di volontariato che si sono subito prodigate nella gestione dei concitati momenti successivi al sisma. Restiamo in costante allerta con il Centro operativo comunale e provvederemo a inviare immediate comunicazioni alla comunità in caso di necessità» ha concluso il sindaco Angarano.
  • terremoto
  • Angelantonio Angarano
  • scuole Bisceglie
  • ordinanza chiusura scuole
Altri contenuti a tema
L'amministrazione comunale annuncia: «Ulteriore potenziamento della videosorveglianza» L'amministrazione comunale annuncia: «Ulteriore potenziamento della videosorveglianza» Finanziamento di 120 mila euro in arrivo
L'amministrazione comunale premia Ettore Loconsolo L'amministrazione comunale premia Ettore Loconsolo Riconoscimento anche per i Giovanissimi della Ludobike
Incidente sulla Bisceglie-Corato, il cordoglio dell'amministrazione comunale Incidente sulla Bisceglie-Corato, il cordoglio dell'amministrazione comunale Angarano: «A nome della città, ci uniamo al dolore della famiglia della giovane vittima»
Pubblicato l'avviso per la nomina di scrutatore Pubblicato l'avviso per la nomina di scrutatore Il sindaco Angarano: «Priorità a disoccupati e a studenti senza lavoro»
Ok del consiglio al rendiconto 2018. Le opposizioni abbandonano l'aula Ok del consiglio al rendiconto 2018. Le opposizioni abbandonano l'aula Angarano fiducioso: «Il completamento delle procedure è ormai prossimo». Spina attacca: «La situazione è gravissima»
Ricorso contro il Prefetto, istanza cautelare dei ricorrenti non accolta dal Tar Puglia Ricorso contro il Prefetto, istanza cautelare dei ricorrenti non accolta dal Tar Puglia Angarano: «Conferma della bontà dell'operato dell'amministrazione. Prosegue la riadozione degli atti in consiglio comunale»
Tre alberi nell'elenco monumentali della regione Puglia Tre alberi nell'elenco monumentali della regione Puglia Il sindaco Angarano: «Confermiamo l'attenzione verso la valorizzazione del verde»
Passa la nota di aggiornamento al Dup Passa la nota di aggiornamento al Dup Angarano: «I ricorrenti al Tar proseguono con l'ostruzione, noi andiamo avanti con la riadozione degli atti»
© 2001-2020 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.