Rifiuti abbandonati a poche decine di metri dalla stazione ferroviaria
Rifiuti abbandonati a poche decine di metri dalla stazione ferroviaria
Cronaca

Trasloca e abbandona rifiuti in via Alcide De Gasperi: multato

Polizia Locale e personale di Energetikambiente hanno individuato il responsabile

Polizia Locale e dipendenti dell'azienda che gestisce il servizio di raccolta rifiuti sul territorio biscegliese sono riusciti a risalire alle generalità dell'individuo che si è reso responsabile di un ingente abbandono di rifiuti nella centralissima via Alcide De Gasperi, a poche decine di metri dalla stazione ferroviaria.
Trasloca e abbandona rifiuti in via Alcide De Gasperi: multatoTrasloca e abbandona rifiuti in via Alcide De Gasperi: multato

Un trasloco troppo disinvolto

La diffusione sui social di alcune immagini eloquenti ha preceduto l'intervento degli agenti di Polizia Locale, che eseguono controlli quotidiani per contrastare l'abbandono illegale di rifiuti. Secondo quanto emerso, i rifiuti sarebbero stati depositati nella notte precedente da un cittadino che, dovendo effettuare un trasloco, si era liberato di tutto ciò che ha ritenuto inutile semplicemente lasciandolo per strada. L'uomo è stato individuato e multato. È stato possibile risalire al responsabile grazie all'analisi dei rifiuti, da cui sono emersi elementi direttamente e inequivocabilmente riconducibili all'autore della condotta incivile. L'area è stata completamente ripulita nel giro di poche ore dal personale di Energetikambiente.

Consiglio: «Non si può tollerare chi deturpa la città»

«I controlli proseguiranno in maniera serrata» ha sottolineato il vicesindaco e assessore all'igiene urbana Angelo Consiglio. «È intollerabile che si possa continuare a deturpare la nostra città, non rispettando né la legge né le più elementari norme di civiltà».
  • Rifiuti
  • Consorzio Ambiente 2.0
  • Polizia Locale
  • abbandono rifiuti
Altri contenuti a tema
Rubano una 500 a Molfetta, tentano uno scippo in via Calò e fuggono dall'auto in avaria Rubano una 500 a Molfetta, tentano uno scippo in via Calò e fuggono dall'auto in avaria Malviventi costretti alla fuga. Mezzo intercettato dalla Polizia Locale
Malore durante la corsa, 42enne in pronto soccorso Malore durante la corsa, 42enne in pronto soccorso L'uomo è stato trasporto all'ospedale "Bonomo" di Andria
1 Martedì riapre il mercato settimanale, prescrizioni per operatori e utenti Martedì riapre il mercato settimanale, prescrizioni per operatori e utenti Il pubblico potrà accedere dalle 8 alle 12:30. Nuova planimetria per i posteggi e controllo degli accessi
Angarano commemora Falcone e ricorda ancora una volta Sergio Cosmai Angarano commemora Falcone e ricorda ancora una volta Sergio Cosmai Il sindaco ha osservato un minuto di raccoglimento davanti al drappo bianco esposto da un balcone del palazzo della Polizia Locale
1 Distributori automatici di sacchetti dei rifiuti attivi da lunedì 25 maggio Distributori automatici di sacchetti dei rifiuti attivi da lunedì 25 maggio Quattro le postazioni scelte, indispensabile l'utilizzo della tessera sanitaria dell'intestatario dell'utenza Tari
1 Ecotassa, l'assessore regionale Stea: «Premialità maggiori per i Comuni virtuosi» Ecotassa, l'assessore regionale Stea: «Premialità maggiori per i Comuni virtuosi» La Giunta ha definito nuovi criteri di determinazione del tributo
1 Sporcaccioni incastrati dalla videosorveglianza Sporcaccioni incastrati dalla videosorveglianza Angarano: «Quindici sanzioni da 500 euro ciascuna»
Cinque nuove isole ecologiche per le "case sparse" Cinque nuove isole ecologiche per le "case sparse" Consiglio: «Raccolta differenziata al 70% nel mese di marzo e al 73% in aprile»
© 2001-2020 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.