Carabinieri in azione di notte (repertorio)
Carabinieri in azione di notte (repertorio)
Cronaca

Tre i biscegliesi coinvolti nell'operazione antidroga

Un uomo è stato arrestato, altre due persone sono ai domiciliari

Sono tre i biscegliesi coinvolti nell'operazione antidroga che si è svolta fin dalle prime luci dell'alba di lunedì 10 gennaio. Per uno di essi è stata disposta la misura della custodia cautelare in carcere mentre altri due sono stati collocati agli arresti domiciliari secondo quanto disposto dal giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Bari, Paola Angela De Santis, su richiesta del pubblico ministero della Procura della Repubblica del capoluogo, Lanfranco Marazia.

I 19 soggetti destinatari dei provvedimenti sono accusati a vario titolo dei reati di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti, con l'aggravante dell'ingente quantitativo. Le indagini, svolte nel primo semestre del 2020, durante il lockdown disposto dal Governo per fronteggiare la prima fase della pandemia, hanno evidenziato l'esistenza di una cospicua attività di spaccio di stupefacenti con base logistica a Palo del Colle. Secondo quanto ipotizzato dagli inquirenti, gli individui residenti in altre città smerciavano le sostanze stupefacenti nei rispettivi territori di competenza.

I NOMI


Misura cautelare personale della custodia in carcere:
  1. Marcello Vito Giuseppe, nato a Grumo Appula il 03/08/1993, residente a Palo del Colle;
  2. Marcello Vito Giuseppe, nato a Grumo Appula il 30/08/1995, residente a Palo del Colle;
  3. Abidi Hosni, nato a Bousalem (Tunisia) il 18/02/1984, residente a Palo del Colle;
  4. Ungaro Michele, nato a Bitonto il 27/12/1976, residente a Palo del Colle;
  5. Carione Cosimo, nato a Bitonto il 03/05/1968, residente a Palo del Colle;
  6. Cafaro Anna, nata a Terlizzi l'11/07/1973, residente a Palo del Colle;
  7. Amorese Leonardo, nato a Corato il 10/09/1965, ivi residente;
  8. Carducci Salvatore, nato a Bisceglie il 19/02/1978, ivi residente;
  9. Carnicelli Gianluca, nato ad Andria il 18/01/1973, residente a Trani.
Misura cautelare personale degli arresti domiciliari:
  1. Margutti Agata, nata a Bisceglie il 04/11/1981, ivi residente;
  2. Gattello Giuseppe, nato a Brescia il 17/11/1980, , residente a Bisceglie;
  3. Altamura Gianfranco, nato a Koln (Germania) il 14/02/1975, residente a Corato;
  4. Dandriccio Rosa Katin, nata a Barletta il 23/08/1984, residente a Trani;
  5. D'Abramo Nicoletta, nata a Terlizzi il 30/09/1981, residente a Ruvo di Puglia;
  6. Ferrucci Alessio, nato a Corato il 03/08/1989, ivi residente;
  7. Caputo Giacomina, nata a Modugno il 26/09/1974, ivi residente;
  8. Bellino Nicola, nato a Modugno il 17/01/1972, ivi residente;
  9. Fiore Luigi, nato a Ruvo di Puglia il 02/05/1969, ivi residente.
Misura cautelare del divieto di dimora in Palo del Colle:
  1. Vaccariello Francesco, nato a Modugno il 20/12/1983, ivi residente.
  • Droga
  • blitz antidroga
  • spaccio di droga
  • traffico di droga
Altri contenuti a tema
19enne biscegliese fermato dai Carabinieri con hashish e marijuana 19enne biscegliese fermato dai Carabinieri con hashish e marijuana Accusato di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio, è stato sottoposto alla misura degli arresti domiciliari
Contrasto alla vendita di stupefacenti, Bisceglie ottiene finanziamento Contrasto alla vendita di stupefacenti, Bisceglie ottiene finanziamento Proseguono le attività di prevenzione della Polizia Locale, insieme a quella di Trani
Operazione "Zemra", ai domiciliari un 46enne biscegliese Operazione "Zemra", ai domiciliari un 46enne biscegliese Secondo l'ipotesi investigativa avrebbe fatto parte di un'organizzazione accusata di reati a vario titolo
Nasconde la droga in casa della fidanzata, 21enne nei guai Nasconde la droga in casa della fidanzata, 21enne nei guai Il giovane è stato arrestato dai Carabinieri
Polizie Locali di Bisceglie e Trani uniscono le forze per contrastare spaccio di droga Polizie Locali di Bisceglie e Trani uniscono le forze per contrastare spaccio di droga Approvato il progetto dell'assessore Di Lernia
Aumentano i controlli per contrastare lo spaccio di stupefacenti Aumentano i controlli per contrastare lo spaccio di stupefacenti Potenziata la videosorveglianza in città
Controlli della Polizia in stazione, un arresto per droga Controlli della Polizia in stazione, un arresto per droga 385 persone sottoposte a verifiche dalle forze dell'ordine
Criminalità nella Bat, 11 condanne per l'operazione "Red Eagles" Criminalità nella Bat, 11 condanne per l'operazione "Red Eagles" Carabinieri al lavoro dall'alba per eseguire i provvedimenti di carcerazione
© 2001-2022 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.