Stazione ferroviaria. <span>Foto Vincenzo Cassano</span>
Stazione ferroviaria. Foto Vincenzo Cassano
Attualità

Trenitalia, modifiche alla circolazione ferroviaria

Modificati alcuni orari dei treni per via di lavori di manutenzione e potenziamento infrastrutturale e tecnologico

Dal 7 al 12 e dal 15 al 19 aprile ci saranno delle modifiche alla circolazione ferroviaria per lavori di manutenzione e potenziamento infrastrutturale e tecnologico fra San Vito Lanciano (PE) e San Severo (FG).

MODIFICHE AI TRENI A LUNGA PERCORRENZA

Durante i lavori, i treni Frecciarossa Torino/Milano/Venezia - Bari/Lecce/Taranto saranno attestati nelle stazioni di Ancona e Pescara mentre i Intercity Giorno della relazione Milano/Bologna- Bari/Lecce subiranno cancellazioni parziali e sostituzioni con bus, ove possibile, fra Pescara e San Severo. I treni Intercity Notte Milano/Torino Porta Nuova - Lecce, dal 7 all' 11 e dal 14 al 18 aprile, subiranno modifiche di percorso con cancellazioni delle fermate intermedie nel percorso tra Bologna Centrale e Foggia, con modifiche di orario e perdita di fermate. Garantiti i treni nel weekend del 13 e del 14 aprile.

MODIFICHE AI TRENI DEL REGIONALE

  • Dall'8 al 12 e dal 15 al 19 aprile, fra Bari e Foggia, il treno R4306 sarà interessato da modifiche nell'orario di partenza. Modifiche di orario anche per il treno 19984, fra Brindisi e Taranto;
  • Dall' 8 al 20 aprile, i collegamenti regionali fra Termoli e Foggia saranno effettuati con bus, con tempi di percorrenza che varieranno in relazione al traffico stradale.

Maggiori informazioni sono disponibili su www.trenitalia.com (sezione Infomobilità, alla pagina Lavori e Modifiche al servizio), su app di Trenitalia, numero verde gratuito 800 89 20 21, oltre che nelle biglietterie e presso i desk assistenza delle stazioni ferroviarie, self-service e agenzie di viaggio convenzionate.
  • Trenitalia
  • treni
Altri contenuti a tema
Sciopero ferroviario: l'11 aprile si fermano anche i treni regionali Sciopero ferroviario: l'11 aprile si fermano anche i treni regionali Quattro ore di sciopero del personale di Trenitalia dalle 9 alle 13. Garantiti anche i treni che arriveranno a destinazione entro le 10
Frana Foggia-Benevento, Rfi anticipa riattivazione linea all'8 aprile Frana Foggia-Benevento, Rfi anticipa riattivazione linea all'8 aprile Oltre 70 tecnici al lavoro a causa dell'interruzione della linea per la frana del 12 marzo
Trenitalia, pronto il piano di collegamenti per le festività Pasquali Trenitalia, pronto il piano di collegamenti per le festività Pasquali Garantiti bus sostitutivi per coprire la tratta Foggia-Benevento
Persone non autorizzate sulla linea tra Giovinazzo e Molfetta: ancora disagi per i pendolari Persone non autorizzate sulla linea tra Giovinazzo e Molfetta: ancora disagi per i pendolari Necessaria la riduzione della velocità nel tratto interessato con conseguenti ritardi
Ripristinata la circolazione ferroviaria dopo l'allarme di questa mattina Ripristinata la circolazione ferroviaria dopo l'allarme di questa mattina I controlli effettuati su tutta la linea hanno dato esito negativo
Allarme bomba alla stazione di Trani: disagi anche per i pendolari biscegliesi Allarme bomba alla stazione di Trani: disagi anche per i pendolari biscegliesi Circolazione sospesa sulla tratta tra Bari e Foggia
Frana sulla linea, l'offerta alternativa di Trenitalia da e per Bisceglie Frana sulla linea, l'offerta alternativa di Trenitalia da e per Bisceglie Le informazioni utili ai viaggiatori
Interruzione della circolazione ferroviaria tra Benevento e Ariano Irpino: disagi per i viaggiatori Interruzione della circolazione ferroviaria tra Benevento e Ariano Irpino: disagi per i viaggiatori Per chi viaggia in direzione di Roma, sono a disposizione sostituzioni con bus nella tratta interessata
© 2001-2024 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.