Festival della musica al Teatro Politeama
Festival della musica al Teatro Politeama
Spettacoli

Una festa per la musica

Serata speciale al Teatro Politeama

Miguel de Cervantes sosteneva che dove vi fosse della musica non poteva esserci nulla di cattivo.
La musica diverte, consola e protegge. Educa all'ascolto e infonde serenità anche negli animi più inquieti. E sabato sera al Teatro Politeama Italia di Bisceglie giovani talentuosi hanno celebrato l'arte più bella con una grande festa.

L'idea di rompere il silenzio di questi lunghi mesi attraverso un Festival è stata dell'associazione giovanile "Bisceglie Illuminata". L'evento, coordinato da cinque ragazzi tutti biscegliesi (Alberto De Toma, presidente di Bisceglie Illuminata; Paolo Lopolito, studente in direzione d'orchestra al Conservatorio "Nino Rota" di Monopoli"; Vito Nacci, studente di flauto traverso al Conservatorio "Umberto Giordano di Foggia"; Sara Sasso, studentessa di pianoforte del Conservatorio "Niccolò Piccinni" di Bari; Serena De Musso, studentessa di violoncello al Conservatorio "Niccolò Piccinni" di Bari) ha regalato emozioni a tutti i presenti, una meravigliosa occasione per conoscere alcune delle realtà musicali del nostro territorio.
Ad esibirsi giovani strumentisti, formazioni cameristiche ed orchestrali, band e cantanti di vario genere.

Nessun premio, nessun vincitore ma tre ore intense di suoni ininterrotti e coinvolgenti. Una vocazione alla musica che è in realtà figlia, per molti di loro, di un percorso di studi in una scuola che insegna quanto sia bello fare musica d'insieme . La scuola media ad indirizzo musicale "Riccardo Monterisi" di Bisceglie lascia ogni anno a tutti i suoi studenti una grande eredità, un'impronta, un messaggio che porteranno con loro per sempre.

La serata, sponsorizzata da numerose realtà commerciali biscegliesi, è stata introdotta da Katiuscia Nazzarini, voce soave e raffinata.
Sul palco il Sindaco di Bisceglie Angelantonio Angarano che ha tessuto le lodi per questa iniziativa che inorgoglisce la città intera.
Madrina della serata il soprano Marilena Gaudio che ha sottolineato l'importanza della musica tra i giovani come collante sociale.
Non ci resta che ricordare quanto siano importanti i luoghi della cultura. Ci auguriamo che il teatro comunale Garibaldi di Bisceglie torni presto ad essere fruibile gratuitamente a scuole e associazioni cittadine, un teatro chiuso da troppo tempo.
Toglierci il teatro è come toglierci la possibilità di vivere una seconda realtà, distante dalla nostra, pur sempre necessaria.

a cura di Stefania D'Addato
  • Musica
  • teatro Politeama Bisceglie
Altri contenuti a tema
Banda De Andrè in concerto al Politeama Banda De Andrè in concerto al Politeama Evento promosso dall'associazione "I fiati" in collaborazione con la Fondazione musicale "Biagio Abbate"
Il progetto discografico "Due italiani a Vienna" sulle tracce della musica di Mauro Giuliani Il progetto discografico "Due italiani a Vienna" sulle tracce della musica di Mauro Giuliani Un tributo al valore del maestro biscegliese e di Niccolò Paganini
Riprendono le attività dell'associazione "Valeria Martina" Riprendono le attività dell'associazione "Valeria Martina" Eventi musicali in giro per l'Europa sotto la direzione del maestro biscegliese Mirella Sasso
De Candia "racconta" Luca Carboni alla generazione Z De Candia "racconta" Luca Carboni alla generazione Z Omaggio all'artista bolognese con un riarrangiamento di "Ci stiamo sbagliando"
Sinergia fra Tony Cassanelli e Caparezza Sinergia fra Tony Cassanelli e Caparezza Lo scultore di origini biscegliesi ha collaborato alla realizzazione dell'art work dell'album "Exuvia"
Non morire di domenica Non morire di domenica Rubrica di cultura e società
Boom di visualizzazioni per il video di "Lockdown" Boom di visualizzazioni per il video di "Lockdown" Il tran tran sui social spinge la clip girata a Bisceglie nelle scorse settimane
Nuovo progetto musicale in cantiere per il giovane Lelam Nuovo progetto musicale in cantiere per il giovane Lelam Il cantautore è al lavoro in sinergia con Riccardo Porcelli dello staff "Several"
© 2001-2021 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.