Gruppo di giovani attivisti con Vittorio Fata
Gruppo di giovani attivisti con Vittorio Fata
Politica

Violenza sulle donne, una riflessione negli spazi di Lab 23. Foto

Un gruppo di giovani attivisti ha condotto delle specifiche attività in occasione della Giornata internazionale dedicata al tema

Un pomeriggio intenso, quello di venerdì all'interno degli spazi di Lab 23 a Bisceglie.
Un gruppo piuttosto numeroso di cittadini, in particolare giovanissimi, si è ritrovato per commemorare le donne vittime di violenza, una violenza che è fisica, psicologica, di sesso e che spesso diventa femminicidio.

I racconti di violenza hanno aperto il dibattito, al quale hanno contribuito soprattutto i giovanI: sono loro ad avvertire fortemente il pericolo a cui il genere femminile è esposto.
La violenza di genere dev'essere estirpata dalla nostra società attraverso una rete solida alla quale donna possa appellarsi in caso di necessità: centri antiviolenza, case rifugio, enti locali tra cui i Comuni, stituzioni, scuola, mondo della cultura.
Le donne che denunciano devono essere protette, perché in loro c'è la paura di restare sole quando, addirittura, inascoltate.
Mentre gli omicidi calano, i femminicidi aumentano. Le donne vengono assassinate dai propri mariti, compagni, colleghi. Non bastano gli interventi normativi: è indispensabile un profondo cambiamento culturale. Valorizzare la dignità delle donne. Investire in formazione. L'Italia, purtroppo, non fa ancora abbastanza per combattere i femminicidi e la violenza contro le donne.

L'incontro, animato dal gruppo guidato dal giovane Ferdinando Carbone e coordinato da Gabriella Baldini, si è concluso con la lettura del passo di un discorso di San Giovanni Paolo II: «La violenza distrugge ciò che vuole difendere la libertà, la dignità e la vita delle persone».
L'attività dei gruppi di lavoro prosegue all'interno di Lab 23, uno spazio aperto a tutti.
Violenza sulle donne, una riflessione negli spazi di Lab 23Violenza sulle donne, una riflessione negli spazi di Lab 23Violenza sulle donne, una riflessione negli spazi di Lab 23
  • Vittorio Fata
  • Gabriella Baldini
  • Davvero Bisceglie
  • Lab 23
Altri contenuti a tema
Fata: «Angarano sia chiaro e faccia i nomi di chi l'ha offeso» Fata: «Angarano sia chiaro e faccia i nomi di chi l'ha offeso» «Ci risparmi almeno il vittimismo dopo la catastrofica serie di errori commessi in questi cinque anni»
Angarano: «Non ho offeso nessuno, le accuse di Spina e Fata sono infondate» Angarano: «Non ho offeso nessuno, le accuse di Spina e Fata sono infondate» «Da cinque anni subisco calunnie, insulti volgari, attacchi personali che infangano le istituzioni e il buon nome della mia famiglia»
Coalizione Fata: «Da Angarano parole gravi contro le opposizioni» Coalizione Fata: «Da Angarano parole gravi contro le opposizioni» «Respingiamo indignati i termini utilizzati e restiamo concentrati sulle questioni politico-amministrative»
Elezioni, Mauro Sasso: «Con "Davvero Bisceglie" e Vittorio Fata per la concretezza» Elezioni, Mauro Sasso: «Con "Davvero Bisceglie" e Vittorio Fata per la concretezza» Il consigliere comunale commenta la sua adesione alla coalizione: «Siamo persone credibili, proporremo solo progetti realizzabili»
Pug, i consiglieri di "Davvero Bisceglie": «Amministrazione priva di credibilità» Pug, i consiglieri di "Davvero Bisceglie": «Amministrazione priva di credibilità» «Noi responsabili verso i cittadini. Non si capisce quale sia l'agibilità politica di un sindaco che si dichiara incompatibile su una materia così essenziale»
Grande partecipazione al forum sulla sanità moderato da Vittorio Fata Grande partecipazione al forum sulla sanità moderato da Vittorio Fata Il leader della coalizione Davvero Bisceglie: «Incontro costruttivo sulle prospettive future del comparto»
Forum sul futuro della sanità a Bisceglie con il senatore Boccia e l’assessore regionale Palese Forum sul futuro della sanità a Bisceglie con il senatore Boccia e l’assessore regionale Palese Evento aperto al pubblico promosso dal Partito Democratico in collaborazione con Lab 23 nell’ambito della coalizione "Davvero Bisceglie" per Vittorio Fata sindaco
Atto vandalico, Fata: «Difficile trovare le parole adatte» Atto vandalico, Fata: «Difficile trovare le parole adatte» «Necessario incrementare la percezione di sicurezza nella comunità»
© 2001-2023 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.