Mirco Ceci. <span>Foto Donato Contaldi</span>
Mirco Ceci. Foto Donato Contaldi
Viaggio nell'Infinita Bellezza

Il brillante pianista Mirco Ceci convince tutti nel concerto di Santa Margherita

Musiche di Wagner e Weber per l'evento organizzato dall'associazione La Ghironda

Nella suggestiva chiesetta di Santa Margherita si è tenuto sabato sera il concerto di musica pianistica a cura dell'associazione "La Ghironda" a cura del maestro Mirco Ceci.

La chiesa è una bomboniera, tuttavia ogni bella medaglia ha il suo rovescio: l'eco del suono era molto intenso, fino a sfiorare il rimbombo. Pubblico attento... ma poco attento alle basilari regole dell'ascolto di un concerto di pianoforte: silenzio prima che il maestro cominci a suonare (perché ha bisogno di concentrazione) e rispetto dell'ora di inizio dello spettacolo. Evitare di entrare a concerto iniziato, sempre perché chi suona è un essere umano, non una macchina e la distrazione è sempre in agguato. Evitare le foto con il cellulare quando il maestro ha già iniziato a suonare: il concerto di pianoforte ha bisogno di silenzio, meditazione e concentrazione.

L'ultima nota: seguendo la mia passione bel corso degli ultimi vent'anni ho avuto la fortuna e il privilegio di assistere a molti concerti in luoghi diversi con un pubblico sempre... umano. Sabato sera, ed è qui la peculiarità unica di Bisceglie, che porterò nel cuore e nella mente per il resto della vita, c'era ad ascoltare il concerto un cane, che prima dell'inizio ha condiviso con un abbaio breve e quindi, in occasione di una sua non condivisione, ha iniziato ad abbaiare più forte e ripetutamente...

Il giovane pianista ha illustrato e presentato in prima persona il concerto. Pur rispettando la sua scelta, ritengo che l'artista debba conservare un suo aplomb: concentrazione e silenzio.

E ora il programma di sala. Non so se sia stata sua la scelta degli autori e quindi dei brani, poco eseguiti seppure di autori importanti come Wagner e Weber.

Le capacità pianistiche e il talento indiscutibile del giovane Ceci sono stati impegnati nell'esecuzione di un Wagner giovane che ha composto per piano solo due sonate. Di Weber il Rondò brillante è stato bellissimo. Bravo il pianista, anzi bravissimo: lodevole la sua se sua è stata la scelta del programma. Aspetto di poterlo ascoltare e quindi di certo applaudire con un repertorio più "romantico".

P.S. E niente più cani al concerto, grazie.
  • Chiesa Santa Margherita
  • Santa Margherita
Altri contenuti a tema
Giornate Fai d'autunno, illustrato l'itinerario di Bisceglie Giornate Fai d'autunno, illustrato l'itinerario di Bisceglie Il percorso, intitolato "Il borgo delle case torri", è stato presentato alla chiesa di Santa Margherita
Un libro sulla storia di Annacondia, la presentazione nella chiesa di Santa Margherita Un libro sulla storia di Annacondia, la presentazione nella chiesa di Santa Margherita Primo appuntamento di una rassegna promossa dal Settore giovani dell'Azione cattolica diocesana
Alla scoperta dei dialoghi impossibili con Claudia Storelli Alla scoperta dei dialoghi impossibili con Claudia Storelli La proposta del giovane architetto biscegliese in esposizione nell'ambito della rassegna "I volti di Santa Margherita"
La Compagniaurea porta in scena "Il piccolo principe" a Santa Margherita La Compagniaurea porta in scena "Il piccolo principe" a Santa Margherita Spazio agli ottimi allievi del laboratorio "Il teatro delle emozioni"
"421 metri nel borgo", passeggiate serali guidate nel centro storico "421 metri nel borgo", passeggiate serali guidate nel centro storico Tre appuntamenti estivi organizzati dall'Associazione 21
Una rassegna artistico culturale alla chiesa di Santa Margherita Una rassegna artistico culturale alla chiesa di Santa Margherita Tre gli appuntamenti in programma, a partire da venerdì 20 agosto
"Santa Margherita in festa", nuova iniziativa dell'Associazione 21 "Santa Margherita in festa", nuova iniziativa dell'Associazione 21 Una serata di divertimento nella quale sarà presentato il progetto di valorizzazione della chiesa medievale
La chiesa di Santa Margherita riapre le porte al pubblico La chiesa di Santa Margherita riapre le porte al pubblico L'Associazione 21: «Pronti a organizzare nuovi incontri, mostre e visite guidate»
© 2001-2021 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.