Thomas Fabbiano
Thomas Fabbiano
Sport Plus

Australian Open, otto italiani al via. C’è il pugliese Thomas Fabbiano

Da lunedì 14 gennaio la bagarre per aggiudicarsi il primo Grande Slam della stagione

È più che positivo il dato degli italiani che prenderanno il via al primo Grande Slam della stagione. Saranno otto infatti i tennisti azzurri a giocare il primo turno nel tabellone principale degli Australian Open, a partire da lunedì 14 gennaio.

Nel torneo femminile l'unica italiana in corsa è Camilla Giorgi, testa di serie numero 27, chiamata a ripetere le ottime prestazioni degli ultimi due Slam (ha raggiunto gli ottavi di finale agli US Open e i quarti a Wimbledon). L'obiettivo è restare quanto più possibile in gioco. La maceratese è stata inserita in una parte di tabellone molto difficile: al terzo turno infatti l'italiana potrebbe incrociare la ceca Karolina Pliskova (testa di serie numero 7). La prima sfida, con la slovacca Jakupovic.

Sette italiani nel main draw maschile: un bottino lusinghiero che fa sperare i tanti appassionati di tennis. Le chances maggiori sono riposte su Fabio Fognini, sorteggiato nella parte alta del tabellone, dalle parti del numero uno del mondo Novak Djokovic. Primo impegno abbordabile per il tennista nato a Sanremo con lo spagnolo Munar. I guai per Fognini potrebbero arrivare al quarto turno, quando potrebbe incrociare il giapponese Kei Nishikori. Un altro azzurro che potrebbe fare strada è Marco Cecchinato. Un grande 2018 quello del palermitano, che ha raggiunto la semifinale al Roland Garros. Cecchinato scalderà i motori a Melbourne nel faccia a faccia con Filip Krajinovic. Al terzo turno la prima vera insidia per la testa di serie numero 17 del torneo potrebbe essere rappresentata dal giovane Borna Coric.

Sfortunato nel sorteggio invece Andreas Seppi che se la dovrà vedere subito con lo statunitense Steve Johnson. Una sfida non facile per il giocatore originario di Bolzano. Se Seppi dovesse spuntarla, non sarà da escludere un incrocio col sudafricano Kevin Anderson. Primo turno complicato anche per Matteo Berrettini, che ha pescato il giovane greco Stefan Tsitsipas, reduce da un meraviglioso 2018. Pronostico sfavorevole ma in caso di affermazione l'italiano affronterebbe lo spagnolo Carballes Baena.

Tra i sette portacolori azzurri figura anche un pugliese ai nastri di partenza degli Australian Open: il 29enne di Grottaglie Thomas Fabbiano che esordirà col neozelandese Kubler in un match alla portata. Eventuale secondo turno da "mission impossible" al cospetto, a scanso di sorprese, di John Isner, numero 10 del mondo.

In due hanno superato le qualificazioni: Stefano Travaglia affronterà l'argentino Andreozzi per accedere al turno successivo, in cui potrà trovare Basilashvili. Luca Vanni, invece, dovrà faticare le famose sette camicie con l'iberico Carreno Busta, testa di serie numero 23.

Favoriti per la vittoria finale? Nel femminile Simona Halep e Caroline Wozniacki su tutte; in ambito maschile impossibile non citare Djokovic, Nadal e Federer. Ma occhio ai nostri portacolori, che diranno sicuramente la loro, e ai tanti outsider come Stan Wawrinka, Nick Kyrgios... e le sorelle Williams.
  • Tennis
  • Fabio Fognini
  • Marco Cecchinato
  • Australian Open
Altri contenuti a tema
Andrea Pellegrino scalda i motori per la stagione 2019 di tennis Andrea Pellegrino scalda i motori per la stagione 2019 di tennis Il tennista biscegliese vuole riscattarsi dopo un'annata non proprio soddisfacente
Andrea Pellegrino wild card al Challenger di Andria Andrea Pellegrino wild card al Challenger di Andria Il biscegliese incrocerà Paolo Lorenzi nel primo turno
Andrea Pellegrino battuto da Giacomini a Milano Andrea Pellegrino battuto da Giacomini a Milano Il biscegliese fuori dal tabellone che regalava una wild card per le Next Gen
Andrea Pellegrino prenderà parte alle qualificazioni delle Next Gen a Milano Andrea Pellegrino prenderà parte alle qualificazioni delle Next Gen a Milano Dal 2 al 4 novembre il biscegliese si giocherà l’opportunità di conquistare l'ultimo posto disponibile
Andrea Pellegrino fuori dall'Open di Brest in Francia Andrea Pellegrino fuori dall'Open di Brest in Francia Il tennista biscegliese ha ceduto al francese Wang nel primo turno di qualificazione
Andrea Pellegrino non supera le qualificazioni a Barcellona Andrea Pellegrino non supera le qualificazioni a Barcellona Il tennista biscegliese ha ceduto nell'ultimo turno al numero 1 del seeding Miljan Zekic
Andrea Pellegrino cede al numero 96 del mondo Carballes Baena Andrea Pellegrino cede al numero 96 del mondo Carballes Baena Il tennista biscegliese fuori al terzo turno del Firenze Tennis Cup
Andrea Pellegrino al terzo turno del Firenze Tennis Cup Andrea Pellegrino al terzo turno del Firenze Tennis Cup Il tennista biscegliese ha eliminato il connazionale Gianluigi Quinzi. Adesso dovrà tenere testa a Carballes Baena
© 2001-2019 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.