Calcio

Avellino-Bisceglie 4-2, il live score

Il match minuto per minuto in tempo reale dal "Partenio"

In tempo reale con BisceglieViva, dallo stadio "Partenio-Lombardi" di Avellino il live score minuto per minuto della gara valida quale recupero della terza giornata d'andata del girone C di Serie C tra Avellino e Bisceglie.

Per seguire l'andamento della partita dei nerazzurri è sufficiente restare sempre collegati su questa pagina, che si aggiornerà in automatico ogni 60 secondi.

AVELLINO-BISCEGLIE 4-2

Avellino (3-4-3): 1 Pane, 3 Tito (dall'86° 24 Burgio), 4 Aloi, 6 Miceli (dall'86° 13 Dossena), 11 Fella (dall'86° 7 Bernardotto), 15 Rocchi, 17 Adamo (dal 69° 2 Rizzo), 19 Maniero (dal 69° 9 Santaniello), 23 Ciancio, 27 D'Angelo, 28 Luigi Silvestri. Allenatore: De Simone. A disposizione: 12 Pizzella, 32 Leoni, 8 Marco Silvestri, 18 Mariconda, 30 Nikolic.
Bisceglie (4-3-3): 22 Spurio (dal 75° 1 Russo); 26 Altobello, 5 Priola, 4 De Marino (dal 53° 16 Pelliccia), 3 Giron; 8 Cittadino, 13 Zagaria, 23 Maimone (dal 60° 14 Cigliano); 10 Padulano (dal 60° 10 Padulano), 7 Mansour, 11 Rocco (dal 53° 18 Musso). Allenatore: Ricchetti. A disposizione: 6 Vona, 9 Makota, 15 Ferrante, 17 Laraspata, 19 Vitale, 20 Lauria, 21 Casella.
Arbitro: Michele Delrio di Reggio Emilia.
Assistenti: Costin Del Santo Spataru di Siena, Stefano Lenza di Firenze.
Quarto ufficiale: Maria Marotta di Sapri.
Rete: 4° Luigi Silvestri, 49° Fella, 67° Sartore, 72° Santaniello, 83° Fella, 93° Musso
Note: gara a porte chiuse. Ammoniti: 40° Altobello, 69° Musso. Calci d'angolo: 5-6. Recupero: primo tempo 1 minuto; secondo tempo 5 minuti.

LIVE SCORE DALLO STADIO


Finita al "Partenio-Lombardi". L'Avellino ha sconfitto il Bisceglie col punteggio di 4-2.

94° - Uno spunto doveroso di riflessione è che i nerazzurri, pur non giocando malissimo, hanno subìto ben quattro reti.

93° - Antonino Musso, pescato ancora da Cittadino, controlla in piena area e col destro manda il pallone alle spalle di Pane. Avellino-Bisceglie 4-2.

93° - GOL BISCEGLIE!


91° - Scorrono i titoli di coda sulla partita, si materializza la settima sconfitta stagionale (e terza consecutiva) per il Bisceglie.

90° - Inevitabile un corposo recupero: si giocherà per altri cinque minuti.

90° - Silvestri di testa si coordina ma a differenza di quanto accaduto al 4° non riesce a inquadrare la porta.

90° - Slalom di Rizzo, Cittadino gli concede un corner.

89° - Match praticamente in archivio, anche se il Bisceglie prova con generosità ad affacciarsi nell'area irpina.

88° - Pane allontana la palla coi pugni.

87° - Sinistro di Sartore su cross basso di Giron e palla deviata in angolo.

86° - Tre cambi per l'Avellino. Escono Tito, Fella e Miceli; entrano Burgio, Bernardotto e Dossena.

85° - Spurio lascia l'impianto avellinese a bordo di un'ambulanza, sarà trasportato in ospedale.

84° - Punizione severa per i nerazzurri, che però continuano a palesare delle lacune sempre più eloquenti e preoccupanti.

83° - Fella, pescato all'interno dell'area stellata, vince due rimpalli e riesce a calciare di punta beffando da pochi passi un incolpevole Russo. Avellino-Bisceglie 4-1.

83° - GOL AVELLINO

82° - Affiora anche una certa stanchezza, specie fra i calciatori nerazzurri più utilizzati.

81° - I padroni di casa gestiscono la situazione loro favorevole.

80° - Il Bisceglie, con generosità, tenta di proporsi ma non riesce a rendersi pericoloso.

79° - C'è intanto bisogno della barella, a quanto pare, per Spurio. Il portiere dovrebbe essere trasportato in ospedale per accertamenti.

78° - Palla dentro a cercare Musso, anticipato da un avversario.

77° - Bello spunto di Sartore, Rocchi si rifugia in angolo.

76° - Riprende il gioco, Bisceglie di nuovo sotto di due reti.

75° - Russo subentra a Spurio, che ha evidentemente avvertiito il colpo.

74° - L'estremo stellato si è rialzato. L'arbitro si sincera delle sue condizioni fisiche. Potrebbe essere necessario il cambio.

73° - Problemi fisici per il portiere nerazzurro, che si è scontrato in modo fortuito col compagno di squadra Priola.

72° - Santaniello, lanciato verso la porta avversaria, ha saltato Spurio in disperata uscita fuori area e ha concluso a porta sguarnita. Avellino-Bisceglie 3-1.

72° - GOL AVELLINO

72° - Fallo in attacco sugli sviluppi del tiro dalla bandierina.

71° - Il neoentrato Santaniello, ex Picerno, prova a conclduere a rete. Guadagna un angolo.

70° - Venti minuti più recupero a disposizione degli stellati, che non hanno mai perso nelle partite in cui hanno realizzato almeno una rete.

69° - Cartellino giallo per Musso: fallo evitabile nella trequarti difensiva irpina.

69° - Doppio cambio per i biancoverdi: fuori Adamo e Maniero, dentro Rizzo e Santaniello.

68° - I nerazzurri riaprono il match.

67° - Splendida intuizione di Sartore, pescato da un lob di Cittadino: controllo di destro e incornata ad anticipare Pane. Una gran bella rete che conferma il talento del calciatore brasiliano. Avellino-Bisceglie 2-1.

67° - GOL BISCEGLIE!

65° - Traversone di Giron da sinistra, Musso inzucca e manda la palla fuori ma l'attaccante era comunque in posizione irregolare.

64° - I nerazzurri se la cavano sul calcio piazzato e provano a impostare una nuova azione, ma senza alcun costrutto.

63° - Punizione dalla trequarti in favore dei padroni di casa a seguito dell'ennesima palla recuperata.

61° - L'Avellino non ha effettuato sostituzioni fino a questo momento, quando sono trascorsi già due terzi di gara.

60° - Due avvicendamenti ancora per i nerazzurri: spazio a Sartore e Cigliano, escono Padulano e Maimone.

58° - Iniziativa individuale di Fella e destro rasoterra dall'interno dell'area nerazzurra che si è stampato sulla base del palo. Avellino a un passo dal terzo gol.

58° - Palla dentro di Mansour per Musso che salta ma non colpisce. Segnalato comunque un offside.

57° - Pane interviene coi pugni sul corner di Cittadino, contropiede dell'Avellino che per fortuna dei nerazzurri non si è concretizzato. Bravissimo Mansour in fase difensiva.

56° - I biancoverdi di casa tirano un po' i remi in barca e attendono gli avversari: destro di Mansour deviato in angolo.

54° - Nessuna modifica al 4-3-3 per Ricchetti. Vedremo quale sarà il tenore della reazione degli stellati alla seconda rete incassata.

53° - Pronti Pelliccia e Musso. Fuori De Marino e Rocco.

52° - Inevitabili, a questo punto, le contromosse tattiche in casa nerazzurra o come minimo delle sostituzioni.

51° - Uscita di Spurio in presa alta su un cross dalla destra.

50° - Gli irpini, sulle ali dell'entusiasmo, usufruiranno di un calcio d'angolo.

49° - Fella, servito da un preciso passaggio di Tito, ha trafitto in corsa Spurio con una conclusione imprendibile. Avellino-Bisceglie 2-0.

49° - GOL AVELLINO

47° - Nerazzurri costretti a inseguire.

46° - Traversone verso Maniero, anticipato da Altobello.

Riprende il gioco, nessuna sostituzione.

Intervallo al "Partenio-Lombardi". L'Avellino è in vantaggio per 1-0 sul Bisceglie grazie al gol realizzato da Luigi Silvestri di testa su calcio d'angolo.

45° - Il Bisceglie chiude in attacco. Un minuto di recupero.

44° - Corner senza esito.

44° - Spunto di Rocco che riesce a conquistare un tiro d'angolo.

43° - Sta per chiudersi una prima frazione tutt'altro che trascendentale sul piano dello spettacolo.

42° - Cross di Ciancio da destra, De Marino allontana e Fella ci prova da fuori area. Palla abbondantemente a lato.

41° - Tito tira direttamente in porta ma il suo sinistro è impreciso.

40° - Break di Maniero che s'invola sull'out destro e costringere Altobello a stenderlo. Cartellino giallo per il centrale del Bisceglie.

39° - Nerazzurri in evidente difficoltà nell'impostazione del gioco.

38° - Palla persa dai viaggianti, Adamo prova ad approfittarne ma calcia malamente in corsa dai 20 metri.

37° - Il Bisceglie prova a costruire partendo da dietro ma non riesce neppure a superare dalla metà campo.

35° - Cittadino di destro manda il pallone di poco alto con un'apprezzabile conclusione a giro.

34° - Punizione per i nerazzurri da buona posizione: siamo a circa 25 metri dalla porta. Cittadino sul pallone.

33° - Tito salta De Marino, entra in area e cerca Maniero che cicca; pallone sui piedi di D'Angelo che ha tentato la battuta a rete bloccata da Spurio.

32° - Fase del match priva di contenuti interessanti.

30° - Un terzo di gara, Avellino avanti pur senza strafare.

28° - Mischia nell'aria biancoverde, Zagaria è anticipato al momento di calciare. Avellino non impeccabile in difesa sulle palle inattive.

27° - Errore di Miceli che regala di fatto un calcio d'angolo al Bisceglie.

26° - Azione elaborata dell'Avellino nata sulla sinistra con Maniero e conclusa dal tentativo col destro di Aloi terminato oltre la traversa.

24° - Uscita di Pane a chiudere su Rocco imbeccato da Zagaria.

23° - Ritmi non altissimi, anzi.

22° - L'Avellino insiste nella ricerca della verticalizzazione: attento Spurio nell'anticipare Maniero in uscita.

21° - Gran giocata di Ciancio in mezzo al campo ma il suo lungo lancio si è rivelato irraggiungibile per Tito.

20° - Pallone nel mucchio, nessun calciatore ospite riesce a trovare il modo di approfittarne.

20° - Primo corner per gli stellati.

18° - Nuovo spiovente dalla bandierina, SIlvestri questa volta non riesce ad arrivarci e l'azione sfuma.

18° - Incommentabile retropassaggio di De Marino, pallone sul fondo e calcio d'angolo per l'Avellino.

17° - Sinistro tagliato di Tito, Maniero colpisce male di testa e manda la palla fuori.

16° - Tocco con un braccio di De Marino. Punizione per l'Avellino dai venti metri, in posizione leggermente decentrata alla sinistra della porta avversaria.

14° - Destro centrale di Maniero da fuori area. Facile per Spurio.

13° - Uscita di Pane su calcio piazzato dalla trequarti.

12° - La formazione di casa è rinfrancata dalla rete del vantaggio messa a segno proprio in apertura.

10° - I nerazzurri cercano di reagire all'ennesimo contraccolpo accusato dalla rete subita dopo pochissimi minuti.

9° - Tito lancia Fella che però non riesce a coordinarsi per calciare in acrobazia.

8° - Clamorosa chance sprecata da Padulano messo a tu per tu con Pane da un bel filtrante di Mansour: sinistro respinto dal portiere irpino. Sulla ribattuta ci ha provato Rocco senza però centrare la porta.

7° - Uscita di Spurio in anticipo su Ciancio, servito da Adamo.

6° - Undicesimo svantaggio parziale in dodici partite per il Bisceglie. Un problema che continua a trascinarsi fin dall'inizio della stagione.

5° - Ha davvero dello sconfortante il fatto che i nerazzurri abbiano incassato gol per la dodicesima volta su dodici gare.

4 - Calcio d'angolo dalla sinistra e gran stacco di testa di Luigi Silvestri che ha mandato il pallone all'angolino basso alla destra di Spurio. Avellino-Bisceglie 1-0.

4° - GOL AVELLINO

3° - I biancoverdi guadagnano il primo tiro d'angolo con Fella.

2° - L'Avellino è schierato a tre in difesa con Rocchi, Miceli e Silvestri. Pacchetto avanzato composto da Fella, Maniero e Adamo in quello che pare un vero e proprio tridente.

1° - Destro alto di Fella dall'interno dell'area. Nerazzurri non impeccabili in questa circostanza.

Ore 15:02 - Si comincia in leggero ritardo. Buona partita!

Ore 15 - Tutto pronto per l'inizio della gara.

Ore 14:58 - Bisceglie in campo con una tenuta gialla, Avellino in maglia verde.

Ore 14:56 - I componenti delle panchine hanno già preso posto. Fra poco l'ingresso in campo delle formazioni.

Ore 14:54 - Curiosità: si affrontano le due squadre che hanno giocato finora il minor numero di gare nel girone C, 11.

Ore 14:52 - Il Bisceglie fuori casa ha ottenuto cinque punti, bottino identico a quello dei confronti interni: per i nerazzurri successo a Foggia (1-3), pareggi in rimonta a Viterbo e Pagani (entrambi 1-1), nette sconfitte per 3-0 a Lentini (col Catania) e Terni, stop per 1-0 a Castellammare di Stabia.

Ore 14:50 - I componenti dei due gruppi squadra sono rientrati negli spogliatoi. Concluso il riscaldamento, meno di dieci minuti al via della partita.

Ore 14:48 - Davvero singolare il rendimento dell'Avellino, che finora ha vinto cinque gare quattro delle quali in trasferta. I biancoverdi, sul rettangolo del "Partenio-Lombardi", hanno raccolto un successo e due pareggi e sono stati battuti per due volte.

Ore 14:46 - L'autentico tour de force della squadra cara al presidente Racanati proseguirà domenica con la sfida al Catanzaro (che molto probabilmente avrà luogo al "Ventura" dopo due incontri interni giocati altrove) e mercoledì 16 con un altro recupero, quello che metterà di fronte il Bisceglie alla Casertana.

Ore 14:44 - Unico calciatore della rotazione non convocato nel Bisceglie è il difensore Tarantino. Torna disponibile - ma non partirà nell'undici iniziale - l'attaccante Musso che ha scontato un turno di stop stabilito dal giudice sportivo in seguito all'espulsione rimediata col Catania.

Ore 14:42 - L'Avellino intende riscattare la sconfitta di misura maturata domenica pomeriggio sul campo della Virtus Francavilla (1-0).

Ore 14:40 - Riscaldamento in corso, il terreno di gioco appare in buone condizioni.

Ore 14:38 - Il match sarà diretto dal reggiano Michele Delrio, 28 anni, figlio dell'esponente del Pd ed ex ministro Graziano Delrio.

Ore 14:36 - Il Bisceglie si schiererà con un 4-3-3. Spazio fra i pali a Spurio, preferito questa volta a Russo; linea difensiva composta dai centrali Priola e Altobello con De Marino a destra e Giron a sinistra (panchina per il terzino destro Pelliccia e il centrale Vona); in mediana, oltre a Cittadino e Maimone, maglia da titolare al giovanissimo Zagaria; novità in attacco con Padulano e Mansour ai lati della punta centrale Rocco.

Ore 14:34 - Non sarà semplice per gli stellati uscire indenni dal match con la compagine irpina, che occupa la settimana posizione in classifica a quota 18 punti. L'Avellino non potrà contare sul supporto fisico del suo esperto tecnico Piero Braglia, costretto a casa perchè risultato positivo al Covid.

Ore 14:32 - Sei reti incassate nelle ultime due gare costituiscono più che un campanello d'allarme per la formazione nerazzurra, affidata per la seconda volta a Carlo Ricchetti, che sostituisce in panchina lo squalificato Giovanni Bucaro, fermato ben sette turni dal giudice sportivo.

Ore 14:30 - Invertire la rotta e riconquistare fiducia, oltre che un risultato positivo. Questo l'obiettivo del Bisceglie, di scena sul rettangolo del "Partenio-Lombardi" nel confronto con l'Avellino, recupero del match valido per la terza giornata d'andata del campionato di Serie C.

  • Lega Pro
  • Serie C
  • live score
  • Avellino-Bisceglie
Bisceglie calcio

Bisceglie calcio

Tutti i contenuti

1602 contenuti
Altri contenuti a tema
Star Volley ancora di scena sul parquet del PalaDolmen Star Volley ancora di scena sul parquet del PalaDolmen La squadra di mister Maggialetti sfiderà Sportilia
Star Volley Bisceglie-Cerignola, omologato il 3-0 a tavolino Star Volley Bisceglie-Cerignola, omologato il 3-0 a tavolino La società accoglie con soddisfazione i provvedimenti del Giudice sportivo
La 28esima giornata di Serie C in tempo reale La 28esima giornata di Serie C in tempo reale Le gare del mercoledì minuto per minuto
Monopoli-Bisceglie 1-1, il live score Monopoli-Bisceglie 1-1, il live score Il match del "Veneziani" minuto per minuto in tempo reale
Il Bisceglie si fa raggiungere a pochi minuti dal termine, pari a Monopoli Il Bisceglie si fa raggiungere a pochi minuti dal termine, pari a Monopoli Tap-in di Cittadino per il vantaggio nerazzurro, l'1-1 firmato da De Paoli
Monopoli-Bisceglie, i convocati Monopoli-Bisceglie, i convocati Live score su BisceglieViva a partire dalle ore 20
Bisceglie, occasione per far punti a Monopoli Bisceglie, occasione per far punti a Monopoli Mister Papagni prepara il derby coi biancoverdi: «Favorevole tornare in campo dopo poche ore. Siamo pronti a dare il massimo»
Sportilia rispetta il pronostico Sportilia rispetta il pronostico Terzo successo stagionale per la squadra di Nuzzi
© 2001-2021 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.