Segui su BisceglieViva il match dei nerazzurri. <span>Foto Emmanuele Mastrodonato</span>
Segui su BisceglieViva il match dei nerazzurri. Foto Emmanuele Mastrodonato
Calcio Aggiornamenti in Diretta

BISCEGLIE-CIAMPINO 2-1. IL SORPASSO AL TRASTEVERE È REALTÀ

Successo sofferto per la formazione nerazzurra

SERIE D - GIRONE H 32ª giornata
BISCEGLIE-CIAMPINO 2-1 [23° Montaldi, 42° Petta, 48° Damiani]
GRAVINA-TRASTEVERE 1-0-[5° Picci]

Picerno-Herculaneum 1-2 [33° Esposito, 44° El Ouhazni, 81° Yeboah]
Cynthia-Manfredonia 0-1 [80° Coccia]
Gelbison-San Severo 2-3 [19°, 33° De Vivo, 45° Maggio, 46° Laboragine, 80° Cappiello]
Madrepietra Apricena-Anzio 2-2 [30° Lupo, 48°, 51° Ricci, 68° De Luca]
Nardò-Potenza 3-0 [26°, 32° Patierno, 92° Corvino]
Nocerina-Agropoli 6-0 [33°, 44° Siclari, 45° De Iuliis, 61° Cacace, 70° De Iuliis, 90° Milani]
Vultur Rionero-Francavilla in Sinni 1-0 [17° Cristaldi]

BRACCIO DI FERRO LEGA PRO: BISCEGLIE 68 TRASTEVERE 67

CLASSIFICA (sarà aggiornata al termine delle gare)

Bisceglie (-3) 68, Trastevere 67, Nocerina 64 Gravina 58 Nardò 56 Gelbison 47 Picerno 43, Manfredonia, Herculaneum 41, San Severo 40, Potenza, Francavilla in Sinni, Vultur Rionero 39, Anzio 38, Madrepietra Apricena (-1) 31 Agropoli (-2) 26 Cynthia 22 Ciampino 19.

BISCEGLIE-CIAMPINO 2-1

Bisceglie: Di Franco, Delvino, Pistola (dal 84° Posillipo), Diop, Petta, D'aiello, Partipilo (dal 57° Petitti), Risolo, Lattanzio, Montinaro (dal 79° Vaccaro), Montaldi. Allenatore: Nicola Ragno. A disposizione: Testa, Biancola, Miale, Moccia, Cerone, Cioffi.
Ciampino: Sottoriva, Moisa, Giampietro, Fazio (dall'89° Pansera), Carnevali, Citro, Turmalaj (dal 62° Ramcheski), Blandino, Trani, Fischetti, Damiani (dal 76° Cassetti). Allenatore: Simone Santoni. A disposizione: Peri, Angi, Cececcotto, Famà, Solfiti, Tiozzo.
Terna arbitrale: D'Amato di Siena (Pellino di Frattamaggiore e Di Tommaso di Isernia).
Reti: 23° Montaldi, 42° Petta, 48° Damiani.
Note: 1000 spettatori circa. Ammoniti: Citro, Turmalaj, Carnevali. Calci d'angolo: 7-5.

Ore 16:51 - FINITA A GRAVINA IN PUGLIA!!!! IL TRASTEVERE CADE ALLO STEFANO VICINO CON IL GOL DI PICCI!!! Il Bisceglie è ufficialmente in testa alla classifica del girone H del campionato di Serie D con 68 punti ad una sola lunghezza dalla compagine romana. Ma ora pensiero diretto alla sfida del San Francesco di Nocera Inferiore.

94° - Ed è il triplice fischio finale!!! Il Bisceglie ha sconfitto il fanalino di coda Ciampino con il risultato di 2-1. Reti di Montaldi, Petta e Damiani per gli ospiti. A breve terminerà anche la sfida dello Stefano Vicino fra Gravina e Trastevere con i murgiani di mister De Leonardis ancora in vantaggio per 1-0.

92° - Clamorosa occasione mangiata da Raoul Vaccaro, abile in piena area a rubare un pallone al diretto marcatore e a ripassarlo a Montaldi. L'asso argentino riconsegna il filtrante al giovane numero sedici nerazzurro che a tu per tu col portiere spedisce fuori.

90° - Già rilevato il tempo di recupero dalla terna arbitrale. Sono quattro i minuti da disputare ulteriormente.

89° - Ultima sostituzione di giornata con Pansera, un attaccante, che sostituisce Fazio.

88° - Clima tesissimo sugli spalti del Ventura. I tifosi incitano i nerazzurri a tentare la via del terzo gol. Ora gli uomini di Leonetti stanno rialzando la testa e prova a coprire ogni spazio a favore degli ospiti.

85° - Angolo non andato a buon fine per il Ciampino e ripartenza rapida del Bisceglie. Vaccaro in slalom serve Montaldi che perde il tempo per il tiro e la difesa romana è pronta a spazzare il cuoio.

84° - Ultimo cambio per i padroni di casa: Posillipo per Pistola

82° - Mancano otto minuti al termine. Il Bisceglie deve cercare di coprirsi maggiormente dall'assalto della squadra fanalino di coda, ora fattasi più arrembante e spesso presente dalle parti di Di Franco.

79° - Ingresso anche per Raoul Vaccaro il quale sostituisce Montinaro.

76° - Mister Santoni approfitta della pausa per la seconda sostituzione: entra Cassetti in luogo di Damiani, l'autore del gol romano.

75° - Gioco fermo per un lieve infortunio occorso a Montaldi.

73° - Punizione di Carnevali dal vertice basso sinistro. Il destro a giro del capitano romano si spegne sul fondo.

68° - Punizione di Lattanzio dai diciotto metri: la barriera salva sul calcio piazzato e spedisce la palla in corner.

67° - Angolo battuto dal Ciampino; Moisa lasciato tutto solo dalla retroguardia locale prova la voleé ma è imprecisa.

65° - Bisceglie che sta tenendo ma per i nerazzurri i ritmi sono decisamente più blandi, forse sopraffatti dal pensiero di quello che sta accadendo a Gravina. Un atteggiamento che deve assolutamente cambiare nel corso di questi venticinque minuti.

63° - Punizione precisa di Montinaro, ci prova Petta di testa; la palla sfiora il palo.

62° - Primo avvicendamento per il Ciampino: Turmalaj rilevato da Ramcheski.

57° - Partipilo si accomoda precuazionalmente in panchina. Al suo posto Petitti.

57° - Pronto il primo cambio per il Bisceglie. Petitti sta ultimando il riscaldamento.

55° - Ammonito Carnevali per gioco scorretto.

55° - Rischioso colpo d'esterno di Fischetti che si fa beffa di D'Aiello e Delvino. La palla attraversa lo specchio della porta e spaventa i mille spettatori giunti al Gustavo Ventura

52° - Maglia "allungabile" di D'Aiello. Ammonito Turmalaj che ferma irregolarmente il centrale biscegliese in volata.

48° - Progressione di Damiani all'interno dell'area e diagonale di interno destro che non lascia scampo a Di Franco, battuto in uscita.

48° - GOL DEL CIAMPINO

47° - I romani sono partiti più motivati, nell'intento di accorciare il gap dagli stellati.

Ore 15:58 - Squadre in campo per il secondo tempo. Nessuna variazione da parte di ambedue gli allenatori.

46° - Non succede nulla nel recupero e le due squadre rientrano negli spogliatoi con il Bisceglie meritatamente in vantaggio per 2-0 grazie ai gol di Montaldi e Petta. Meritato è anche il vantaggio del Gravina contro il Trastevere, risultato che porta i nerazzurro stellati, per la prima volta e dopo una lunga rincorsa, in vetta alla classifica.

45° - Un minuto di recupero segnalato dal direttore di gara.

42° - Calcio di punizione di Montinaro, respinto dal portiere fuori area. Pistola abile nel recupero lancia il pallone dalla tre quarti dove sotto misura si fa trovare pronto Andrea Petta!! 2-0 e partita che sembra in discesa.

42° - RADDOPPIO DEL BISCEGLIE!!!!

39° - Partipilo controlla un pallone lanciato in sciabolata da Montinaro. Il numero sette nerazzurro si accentra e scarica un destro deviato in angolo dalla cerniera difensiva romana.

36° - Percussione e traversone di Montinaro dalla sinistra; Lattanzio vede respinta la propria conclusione, ci prova successivamente Partipilo ma butta la sfera fuori con il portiere praticamente a terra. Clamorosa palla gol sciupata

35° - Conclusione decisamente vellietaria di Moisa, da posizione praticamente impossibile.

32° - Padroni di casa in vantaggio non solo nel computo reti ma anche nel possesso palla rispetto agli aeroportuali.

30° - Il Bisceglie sta mettendo cuore ed anima per raddoppiare e mettere in ghiaccio la partita. Taglio in mezzo di Lattanzio ma finisce nella terra di nessuno.

26° - Dallo Stefano Vicino perviene il raddoppio del Gravina sul Trastevere. Il pubblico nerazzurro esplode nell'ennesimo boato ma è solo un'illusione. Molte sono le notizie confusionarie ricevute ma un dato di fatto è il dominio dei murgiani sull'attuale ex capolista di mister Gardini.

23° - Anibal Montaldi, suggella il vantaggio nerazzurro con un tap in a pochi passi sugli sviluppi del calcio di punizione battuto dai venti metri.

23° - GOL DEL BISCEGLIE!!!!

22° - Ammonito Cito per gioco scorretto. Primo giallo di giornata

21° - Traversone di Partipilo al centro; Montaldi si fa trovare pronto all'appuntamento con il gol ma in chiara posizione irregolare.

20° - Atmosfera tesa al Ventura con i tifosi che incitano i propri calciatori e sperano in un gol nell'immediatezza. Bisceglie che deve riscattare la cocente eliminazione dalla Coppa Italia per mano dell'Albalonga.

19° - Punizione liftata di Partipilo, Montinaro viene anticipato dall'esperto difensore Carnevali.

17° - Fischetti impegna severamente Di Franco con un lob; il giovane portiere ci mette la mano e con un colpo di reni spedisce in corner.

15° - Fallo duro su Diop commesso da Blandino, scintille subito fermate dal direttore di gara.

13° - Conclusione di Lattanzio dal limite dell'area, centrale per Sottoriva.

12° - Alla notizia del gol gravinese si è levato un boato liberatorio e festante. Il Bisceglie deve alzare la testa e correre verso la porta dei rossoblu per trovare il gol del vantaggio.

10° - Intanto regalo di Picci da Gravina: i gialloblu di mister De Leonardis sono in vantaggio sul Trastevere. Ora tocca al Bisceglie innestare la freccia.

7° - Scambio veloce Lattanzio-Partipilo, finezza dell'ala destra barese intercettata dalla retroguardia aeroportuale.

5° - Punizione di Partipilo dalla tre quarti di campo, un difensore laziale controlla male ed è il secondo corner per i padroni di casa.

4° - Sugli sviluppi del corner, colpo di testa di Rocco D'Aiello; ancora attento Sottoriva che blocca a terra il pallone

3° - Pallone scodellato in mezzo da Partipilo, botta al volo di Montinaro che impegna severamente Sottoriva, abile a spedire in angolo.

1° - Girata di Anibal Montaldi, debole e presa facile per Sottoriva.

Ore 14:59 - Calcio d'inizio e Bisceglie subito in attacco con uno scambio intercettato da Fazio.

Ore 14:58 - Dopo il minuto di silenzio a ricordo di Scarponi le squadre sono schierate sul prato del Ventura in attesa dello start, contemporaneo a quello di Gravina in cui è impegnato il Trastevere

Ore 14:55 - Lo speaker comincia ad annunciare le formazioni ed intanto le squadre sono appena giunte a centrocampo con cinque minuti d'anticipo.

Ore 14:47 - Squadre negli spogliatoi per il rituale riconoscimento della terna arbitrale. Fra dieci minuti le formazioni scenderanno in campo.

Ore 14:44 - Anche sul campo del Gustavo Ventura ci sarà il doveroso minuto di raccoglimento alla memoria del campione di ciclismo Michele Scarponi, vincitore del Giro d'Italia nel 2011 e scomparso nella mattina di sabato in un incidente stradale.

Ore 14:38 - In panchina ci sarà Giuseppe Leonetti, vice allenatore dei nerazzurri all'esordio da tecnico in sostituzione dello squalificato Nicola Ragno.

Ore 14:35 - Le squadre sono ancora sul terreno di gioco con le tenute di allenamento per completare il riscaldamento. Nessuna sorpresa nell'undici iniziale schierato da mister Nicola Ragno con in campo la migliore formazione e con l'unico avvicendamento fra Pistola e lo squalificato Raucci. Attenzione ai diffidati Lattanzio, Risolo e Partipilo. Uno schieramento necessario per dare il meglio in questa gara ed avere la meglio contro un avversario già retrocesso in Eccellenza.

L'atmosfera è magica. I tifosi del Bisceglie sognano l'aggancio e il sorpasso al comando della classifica del girone H di Serie D. Dipenderà dalla prova dei nerazzurri al cospetto del già retrocesso Ciampino ma soprattutto da quanto accadrà al "Vicino" tra Gravina e Trastevere, momentaneamente capolista. Sarà un lungo pomeriggio in nostra compagnia per le migliaia di lettori che potranno seguire minuto per minuto il racconto della 32ª giornata di regular season fra dirette facebook prima del match del "Gustavo Ventura", durante l'intervallo e al termine di tutte le partite, questo live score e gli highlights della gara degli stellati che saranno già disponibili entro le ore 18:00.
  • Calcio
  • Serie D
  • Gravina
  • Trastevere
  • Serie D girone H
Bisceglie calcio

Bisceglie calcio

Tutti i contenuti

1468 contenuti
Altri contenuti a tema
Bisceglie bello a metà: terzo pareggio consecutivo Bisceglie bello a metà: terzo pareggio consecutivo Primo tempo difficile per i nerazzurri, sotto nel punteggio. Mansour pareggia nella ripresa e la squadra cambia faccia
Bisceglie, caccia al terzo successo stagionale Bisceglie, caccia al terzo successo stagionale Nerazzurri al completo per la sfida dello "Zaccheria" al Potenza. Live score sul nostro sito dalle 17
Bisceglie-Potenza 1-1, il live score Bisceglie-Potenza 1-1, il live score Il match minuto per minuto in tempo reale dallo "Zaccheria" di Foggia
Bisceglie-Potenza, Giron avverte: «Sarà una gara difficile» Bisceglie-Potenza, Giron avverte: «Sarà una gara difficile» «Non dobbiamo finire sotto nel punteggio. Ogni punto è importante in Serie C e alla fine faremo i conti»
Bisceglie-Potenza allo "Zaccheria" di Foggia Bisceglie-Potenza allo "Zaccheria" di Foggia La gara della tredicesima giornata si disputerà domenica 29 novembre
Bisceglie-Monopoli, la designazione arbitrale Bisceglie-Monopoli, la designazione arbitrale Live score sul nostro sito a partire dalle ore 14
Cittadino su rigore in extremis: il Bisceglie pareggia il derby col Monopoli Cittadino su rigore in extremis: il Bisceglie pareggia il derby col Monopoli Reazione d'orgoglio dei nerazzurri, finiti nuovamente sotto nel punteggio, che conquistano un punto prezioso
Bucaro: «Pronti a dare il massimo» Bucaro: «Pronti a dare il massimo» Il tecnico alla vigilia di Bisceglie-Monopoli: «La tenuta fisica sarà un'altra insidia di questo match». Negativizzati i restanti positivi al Covid
© 2001-2020 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.