Bisceglie Femminile-Falconara. <span>Foto Debora Braga</span>
Bisceglie Femminile-Falconara. Foto Debora Braga

Il Bisceglie Femminile cede alla corazzata Falconara

Dopo un primo tempo equilibrato, le nerazzurre non riescono a seguire il ritmo delle marchigiane

Un'accelerazione decisa nel secondo tempo per ipotecare la qualificazione alle semifinali. Il Città di Falconara si è imposto sul parquet del PalaDolmen ai danni del Bisceglie Femminile, che ha tenuto testa alla corazzata capolista del campionato di Serie A soltanto nel primo tempo. Le biancazzurre hanno mostrato il loro reale valore in campo e non hanno dato la possibilità alle nerazzurre di tenere ancora un po' aperto il confronto, valevole per i quarti di finale dei playoff scudetto.

Le marchigiane sono riuscite a sbloccare il punteggio solo al 15° con la sfortunata autorete di Ion sul tiro dalla destra di Taty. Le padroni di casa si sono lasciate sorprendere a pochi secondi dalla sirena della fine della prima frazione, subendo lo 0-2 da Janice Silva. Nella ripresa Ion si è fatta perdonare e ha accorciato momentaneamente le distanze. Reazione fulminea delle ospiti, che hanno siglato il tris con Dal'Maz e il poker qualche minuto più tardi con Fifò. Le ragazze di mister Di Chiano hanno cercato di reagire in tutti i modi, senza successo. La fortuna non è stata dalla parte di Vanessa, che ha centrato un incredibile palo interno. Sull'altro fronte Fifò è salita in cattedra, ha realizzato una tripletta e portato il risultato sul definitivo 1-6.

Domenica 8 maggio è in programma gara2: il Bisceglie Femminile proverà a fare bella figura e onorare il torneo fino all'ultimo; il Falconara dovrà solo gestire il vantaggio accumulato per staccare il pass alla fase successiva.

BISCEGLIE FEMMINILE-FALCONARA 1-6

Bisceglie Femminile: Oselame, Nicoletti, Jimenez, Giuliano, Elpidio, Montufo, Ion, Marino, Loth, Soldano, Loconsole, Colamartino. All.: Di Chiano.
Falconara: Dibiase, Taty, Marta, Luciani, Dal'Maz, Praticò, Giuliani, Janice Silva, Fifò, Pereira, Ferrara, Polloni. All.: Neri.
Arbitri: Marco Moro (Latina), Alex Iannuzzi (Roma), Arrigo D'Alessandro (Policoro).
Cronometrista: Paolo De Lorenzo (Brindisi).
Reti: 15'38" autogol Ion, 19'56" Janice Silva, 21'22" Ion, 22'12" Dal'Maz, 25'16" Fifò, 32'17" Fifò, 33'26" Fifò.
Note: ammonite Marino e Marta.

PLAYOFF SERIE A - andata quarti di finale

Bisceglie Femminile-Falconara 1-6
Real Statte-Lazio 4-1
Granzette-Pescara
Francavilla-Bitonto
  • Calcio a 5
  • Giuseppe Di Chiano
  • Bisceglie Femminile
  • Serie A femminile
Altri contenuti a tema
Diaz, tre punti pesanti a Monopoli Diaz, tre punti pesanti a Monopoli I biancorossi ottengono un successo importante in trasferta e restano al quarto posto
La Diaz riparte, bel successo al PalaDolmen La Diaz riparte, bel successo al PalaDolmen I biancorossi, nel segno di Allyson, piegano il Pisticci
Diaz, obiettivo riscatto Diaz, obiettivo riscatto I biancorossi vogliono tornare subito a muovere la classifica col Pisticci
Diaz, il terzo posto si allontana Diaz, il terzo posto si allontana Biancorossi battuti dal Sammichele in trasferta
Diaz, match cruciale a Sammichele Diaz, match cruciale a Sammichele I biancorossi sfidano la terza forza del girone. Tre punti pesantissimi in palio
Barletta-Futbol Cinco, la decisione del giudice sportivo Barletta-Futbol Cinco, la decisione del giudice sportivo La sfida era stata sospesa per il furto in spogliatoio di oggetti personali subìto da alcuni calcettisti nerazzurri
La Diaz si riscatta: gran vittoria al PalaDolmen La Diaz si riscatta: gran vittoria al PalaDolmen I biancorossi si impongono nettamente sul fanalino di coda Salerno
Diaz, primo stop lontano dalle mura amiche Diaz, primo stop lontano dalle mura amiche I biancorossi cedono sul parquet del Dream Team Palo del Colle
© 2001-2022 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.