Angelantonio Angarano
Angelantonio Angarano
Calcio

Bisceglie riammesso in C, il sindaco Angarano: «Abbiamo fatto il possibile per preservare il professionismo, un patrimonio della città»

«Auguriamo ai nerazzurri una stagione di successi in un campionato che si preannuncia bellissimo e competitivo»

Il Collegio di garanzia del Coni ha accolto il ricorso presentato dal Bisceglie calcio del presidente Nicola Canonico. Il team nerazzurro è stato riammesso nel campionato di Serie C e inserito nel girone C, che è diventato a 21 squadre con l'aggiunta anche del Cerignola.

«La decisione del Coni è la dimostrazione di come i lavori di adeguamento allo stadio "Gustavo Ventura" siano stati eseguiti in maniera corretta e siano consoni alla disputa delle partite di Serie C. Chi ha attaccato strumentalmente e con troppa fretta l'amministrazione comunale in questi giorni è stato, ancora una volta, sonoramente smentito dai fatti» ha dichiarato il sindaco Angarano in una nota.

«In pochissimi giorni abbiamo reperito le risorse con uno sforzo significativo per le casse comunali: abbiamo esperito l'iter burocratico-amministrativo e abbiamo proceduto, a tempo i record, all'installazione dei seggiolini e al potenziamento dell'impianto di illuminazione. È stata una corsa contro il tempo vissuta insieme alla dirigenza del Bisceglie. Sembrava una missione impossibile eppure, grazie anche all'operato dell'assessore allo sport Vittoria Sasso, ce l'abbiamo fatta» ha aggiunto il primo cittadino.

«Dimostrazione di quanto questa amministrazione tenga al Bisceglie calcio e abbia fatto tutto il possibile per preservare il professionismo, un patrimonio di tutta la città. Ringraziamo gli uffici per l'ottimo lavoro svolto lavorando fianco a fianco. Siamo felici dell'esito positivo del ricorso, che rende giustizia a tutta la piazza di Bisceglie. Auguriamo al club stellato e a noi affezionati ai colori nerazzurri una stagione di successi in un campionato che si preannuncia bellissimo e competitivo» ha concluso Angelantonio Angarano.
  • Angelantonio Angarano
  • Bisceglie calcio
  • Nicola Canonico
  • Serie C
Altri contenuti a tema
L'ostica Vibonese sulla strada del Bisceglie L'ostica Vibonese sulla strada del Bisceglie I nerazzurri puntano a vincere dopo 13 turni senza successi
Sabato un nuovo incontro sulle potenzialità della Zes Sabato un nuovo incontro sulle potenzialità della Zes Prevista la presenza, fra gli altri, del ministro Francesco Boccia
Angarano a muso duro: «Anche stavolta i sei consiglieri di minoranza ricorrenti al Tar hanno preferito abbandonare l’aula» Angarano a muso duro: «Anche stavolta i sei consiglieri di minoranza ricorrenti al Tar hanno preferito abbandonare l’aula» Il primo cittadino: «Ci stiamo muovendo nel più breve tempo possibile per sbloccare la macchina amministrativa»
Consiglio comunale, Spina: «Sentenza del Tar violata per l'ennesima volta» Consiglio comunale, Spina: «Sentenza del Tar violata per l'ennesima volta» L'ex sindaco: «Angarano & company stanno prendendo in giro i giudici amministrativi»
Angarano: «Una campionessa di cui siamo fieri» Angarano: «Una campionessa di cui siamo fieri» Le congratulazioni del sindaco alla nuotatrice biscegliese per i due argenti conquistati agli Europei di nuoto in vasca corta
Bisceglie, ora bisogna vincere per colmare il gap rispetto alla zona salvezza Bisceglie, ora bisogna vincere per colmare il gap rispetto alla zona salvezza Sei gol segnati in tre partite il dato più incoraggiante per una squadra che deve cambiare passo, soprattutto fra le mura amiche
«No alla tassa sui bambini». Spina dà voce alla polemica sull'ingresso a pagamento per il Villaggio di Babbo Natale «No alla tassa sui bambini». Spina dà voce alla polemica sull'ingresso a pagamento per il Villaggio di Babbo Natale «Inaudito pagare 4 euro per passeggiare tra le casette con le sponsorizzazioni»
Il Bisceglie strappa un punto a Rieti Il Bisceglie strappa un punto a Rieti I nerazzurri, in superiorità numerica per tutto il secondo tempo, subiscono il 2-1 di Marino, prima di pareggiare all'88° con Montero
© 2001-2019 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.