L'esultanza di Antonio Papagni, autore dello 0-1. <span>Foto Nico Colangelo</span>
L'esultanza di Antonio Papagni, autore dello 0-1. Foto Nico Colangelo

Futbol Cinco, vittoria e sorpasso ai danni del Futsal Terlizzi: il 2° posto è realtà

Prova di carattere del gruppo nerazzurro guidato da Francesco Tritto nella bolgia del PalaFiori

Vittoria numero sedici in campionato per il Fùtbol Cinco Bisceglie: i nerazzurri espugnano per 3-2 il fortino del PalaFiori, dove nessuno aveva mai vinto in stagione, ma soprattutto si porta al secondo posto quando mancano due giornate al termine della stagione regolare.

Un successo dal peso specifico importante quello ottenuto nella venticinquesima giornata del campionato di Serie C2 dal gruppo allenato da Francesco Tritto che, nonostante alcune defezioni di formazione, ha messo in atto una gara di carattere, sacrificio e intelligenza a dimostrazione della volontà di raggiungere l'ambito ruolo di vicecapolista.
Indisponibili i laterali Simone Di Benedetto e Gianluca Gentile, il trainer biscegliese può però contare sui ritrovati Mauro Garofoli e Antonio Papagni, pronti a subentrare e dare il loro prezioso contributo. Starting five nerazzurro con Di Bitonto in porta, Lamanuzzi, Uva, D'Elia e La Notte. Locali con Marinelli, Salamina, Damiano Gadaleta, Rubini e Cirillo.

Dopo il calcio d'inizio subito Fùtbol Cinco al tiro con il diagonale di Lamanuzzi termina a lato, seguito dal tentativo locale firmato Damiano Gadaleta che non trova miglior fortuna. Al 3° il biscegliese La Notte ha due volte la palla del possibile vantaggio, ma non trova la giusta freddezza in area di rigore. Al 6° occasione Futsal Terlizzi con il calcio di punizione quasi dal limite dell'area di rigore: Rubini sceglie la soluzione di potenza, murata dalla barriera ospite.

All11° il Cinco sfiora nuovamente il vantaggio con La Notte al termine di un'azione insistita sotto porta: l'appuntamento con il momentaneo 0-1 è rinviato solo di 120 secondi, quando al 13° Antonio Papagni insacca un bel diagonale al termine di uno scambio con D'Elia. Nemmeno il tempo di esultare che i padroni di casa pareggiano i conti al 14° con una soluzione di potenza del centrale Salamina scaturita sugli sviluppi di un corner (1-1). Al 16° il neo entrato Murolo prova ad impensierire la porta ospite con due conclusioni pericolose di poco fuorimisura.

Al 20° si rivede in campo Garofoli, subito in evidenza con una velenosa conclusione murata dalla difesa; nei minuti successivi chance nerazzurra con Gianni D'Elia (omaggiato della fascia da capitano per l'occasione nella "sua" Terlizzi) che trova la pronta risposta dell'estremo Marinelli. Il Terlizzi alza la pressione e tra il 25° e 26° va al tiro con i vari Francesco Gadaleta, il biscegliese Cesare Pedone e Murolo, non facendo però correre particolari pericoli alla porta difesa dal sempre attento Di Bitonto. Proprio l'estremo difensore biscegliese propizia un assist al 27° per Papagni, il quale di testa cerca di sorprendere Marinelli con la sfera che termina di poco alta sopra l'incrocio.

Al 28° il Fùtbol Cinco sfiora il nuovo vantaggio: giocata personale di Formicola che smarca Gianluca Di Benedetto, ma che trova la pronta opposizione in uscita di Marinelli. L'1-2 è però questione di secondi ed arriva poco dopo con una potente conclusione di Mauro Garofoli dalla banda sinistra sugli sviluppi di una rimessa laterale che fa esplodere di gioia la panchina biscegliese e chiude virtualmente la prima frazione.

Dopo l'intervallo il Cinco scende in campo con Di Bitonto, Lamanuzzi, Gianluca Di Benedetto, D'Elia e La Notte. Al 33° locali vicini al gol con Rubini e Salamina, che esaltano i riflessi dell'estremo Di Bitonto, autore di due straordinari interventi. Al 37° il Cinco sciupa una ripartenza in superiorità numerica: Alessio Murolo ruba palla a Formicola sulla banda sinistra e approfittando del quintetto biscegliese sbilanciato sigla il 2-2.

Il team nerazzurro (in maglia verde per l'occasione) non si disunisce e trova il definitivo 2-3 alla prima azione utile: conclusione centrale di Formicola deviata da Damiano Gadaleta, sulla palla si avventa Gianluca Di Benedetto che anticipa l'incolpevole Marinelli e insacca la decisiva rete che vale i tre punti in classifica.

Subito Terlizzi in avanti alla ricerca del pari ma che deve fare i conti prima con un Di Bitonto super che nega nuovamente la gioia del gol a Rubini, poi con la traversa colpita da Damiano Gadaleta al 40°. La gara è aperta a qualsiasi risultato: al 41° è il Cinco ad avere una chance con Formicola, suo anche l'assist per Lamanuzzi al 43° la cui conclusione in area di rigore termina alta sopra la traversa. Al 44° azione corale dei biscegliesi con Formicola serve Papagni, la cui chance a tu per tu trova la decisiva respinta dall'estremo Marinelli.

Al 47° Francesco Gadaleta mette due volte i brividi alla retroguardia ospite con due insidiose conclusioni terminate di poco a lato. Al 49° Di Bitonto compie un nuovo intervento decisivo, stavolta su capitan Cirillo in area di rigore. Negli ultimi dieci minuti di gara forcing del team di Allegretta, ma il Cinco è ordinato e chiude tutti gli spazi. Al 55° il Terlizzi decide di giocarsi il tutto per tutto con il quinto uomo di movimento: il Cinco, schiacciato nella propria metà campo, resiste agli assalti locali e prova anche a chiudere la gara calciando da lontano con D'Elia e Di Bitonto. Al termine dell'extratime, il Cinco può esultare: questo risultato consente di agganciare proprio il Futsal Terlizzi a quota 50 punti ma di portarsi al 2° posto in virtù della doppia vittoria negli scontri diretti (nel match disputato lo scorso 22 dicembre i nerazzurri si erano imposti 7-1).

Archiviata la sfida di Terlizzi, il Fùtbol Cinco è già proiettato alla sfida in programma martedì 2 aprile: nell'occasione sarà di scena a Poggiorsini (calcio d'inizio ore 20) in occasione del recupero della sfida dello scorso 23 febbraio, rinvata per neve. Come da calendario invece sabato 6 aprile, in occasione dell'ultima giornata di campionato, il team biscegliese usufruirà di un turno di riposo.
La stagione regolare non andrà però in archivio: prima della fase playoff, si tornerà in campo per recuperare la quarta giornata di ritorno (sabato 13 aprile, Futbol Cinco-Nettuno), rinviata interamente lo scorso 3 febbraio per lasciare spazio alla Final Four di Coppa Puglia.
FUTSAL TERLIZZI-FUTBOL CINCO BISCEGLIE 2-3
Futsal Terlizzi: Marinelli, Salamina, D. Gadaleta, Rubini, Cirillo, Murolo, Pedone. F. Gadaleta, Valerio, Minervini, Spadavecchia. Allenatore: Nicolò Allegretta.
Fùtbol Cinco Bisceglie: Di Bitonto, Lamanuzzi, Uva, D'Elia, La Notte, Garofoli, Papagni, G. Di Benedetto, Formicola, Sinigaglia, V. Di Pilato. Allenatore: Francesco Tritto.
Arbitro: De Gennaro di Molfetta.
Reti: 13° Papagni, 14° Salamina, 29° Garofoli, 37° Murolo, 38° G. Di Benedetto.
Note: ammoniti Papagni, Di Bitonto, Garofoli, D'Elia.

SERIE C2 GIRONE A - 25ª giornata
Alta Futsal-Bitonto 2-1
Cus Bari-Nox Molfetta 4-4
Futsal Terlizzi-Fùtbol Cinco Bisceglie 2-3
Nettuno-Poggiorsini 2-2

Public Ruvo-Futsal Giovinazzo (sospesa sul 4-5)
Vigor Barletta-Pellegrino Sport 8-1
Ha riposato il Cus Foggia
CLASSIFICA
Bitonto* 60; Fùtbol Cinco Bisceglie, Futsal Terlizzi 50; Cus Bari 42; Alta Futsal 37; Nox Molfetta 34; Cus Foggia 29; Futsal Giovinazzo, Nettuno Bisceglie 26; Poggiorsini 19; Public Ruvo 12; Vigor Barletta 11; Pellegrino Sport 8.
*Promosso matematicamente in C1
  • Serie C2 girone A
  • Futbol Cinco Bisceglie
Altri contenuti a tema
Fùtbol Cinco e Nettuno chiudono la stagione regolare con un pareggio nel derby Fùtbol Cinco e Nettuno chiudono la stagione regolare con un pareggio nel derby Otto le reti messe a segno al centro sportivo Olimpiadi davanti ad una buona cornice di pubblico
Il derby Fùtbol Cinco-Nettuno chiude la stagione regolare della Serie C2 Il derby Fùtbol Cinco-Nettuno chiude la stagione regolare della Serie C2 Appuntamento a sabato 13 aprile presso il centro sportivo Olimpiadi
Sabato pieno di incroci decisivi per la zona playoff della C2 di calcio a 5 Sabato pieno di incroci decisivi per la zona playoff della C2 di calcio a 5 Nettuno ospite del Nox Molfetta, turno di riposo per il Fùtbol Cinco Bisceglie
Il Fùtbol Cinco vince la gara di recupero e blinda il secondo posto Il Fùtbol Cinco vince la gara di recupero e blinda il secondo posto Poggiorsini ko, nerazzurri a +3 sul Futsal Terlizzi in attesa delle sfide di sabato 6 aprile
Martedì sera il recupero della sfida tra Poggiorsini e Fùtbol Cinco Martedì sera il recupero della sfida tra Poggiorsini e Fùtbol Cinco Nerazzurri in cerca di conferme dopo il blitz di Terlizzi
Fùtbol Cinco, a Terlizzi una sfida che vale il secondo posto Fùtbol Cinco, a Terlizzi una sfida che vale il secondo posto I nerazzurri provano a complicare i piani della vicecapolista Futsal Terlizzi
Colpaccio Fùtbol Cinco sul campo del Cus Foggia Colpaccio Fùtbol Cinco sul campo del Cus Foggia Prova di carattere dei nerazzurri che restano a -3 dal secondo posto
Fùtbol Cinco, insidiosa trasferta sul campo del Cus Foggia Fùtbol Cinco, insidiosa trasferta sul campo del Cus Foggia Crocevia stagionale per i nerazzurri a quattro giornate dal termine della stagione regolare
© 2001-2019 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.