Il saluto tra le squadre ad inizio gara. <span>Foto Nico Colangelo</span>
Il saluto tra le squadre ad inizio gara. Foto Nico Colangelo

Fùtbol Cinco, ad Altamura vittoria fondamentale in chiave playoff

Vittoria in rimonta dei nerazzurri, che blindano il terzo posto: adesso il distacco sul quarto posto è di otto punti

Torna a casa con tre punti preziosissimi il Fùtbol Cinco Bisceglie, vittorioso 4-1 sul difficile campo dell'Alta Futsal.
Nel match valevole per la diciottesima giornata del girone A di Serie C2, disputato al PalaPiccinni di Altamura, i nerazzurri ottengono la dodicesima affermazione in campionato e blindano il terzo posto in graduatoria. Il margine di vantaggio sul quarto posto, occupato proprio dalla compagine murgiana, è adesso di otto lunghezze.

Nel quintetto iniziale mister Tritto schiera Di Bitonto, Formicola, La Notte, Simone Di Benedetto e D'Elia. I locali di Bufano, che detengono il primato della miglior difesa del campionato, rispondono con Lorusso, Tancredi, Arduo, Maino e Clemente.

Avvio di gara caratterizzato da poche vere occasioni, caratteristica del match dovuta anche alle notevoli dimensioni del rettangolo di gioco. Al 4° ci prova il biancorosso Arduo con una soluzione potente da fuori area terminata fuori di poco. Al 9° prima chance biscegliese con Simone Di Benedetto che si libera di un avversario in area di rigore ma trova solo l'esterno della rete.

Al 15° l'Alta Futsal trova il vantaggio: Arduo pesca in area di rigore Santacroce, il quale si gira in area e batte Di Bitonto per la rete dell'1-0. Al 20° occasione Cinco per pareggiare con un calcio di punizione di Lamanuzzi tempestivamente deviato in corner dal portiere avversario. Due minuti dopo, l'Alta Futsal ci riprova con un velenoso diagonale del vivace Arduo, sugli sviluppi di un calcio di punizione.

Al 23° il Fùtbol Cinco trova la rete del pari con l'ispiratissimo D'Elia, mattatore di giornata: azione personale del numero 10 di origini terlizzesi che supera la difesa e insacca il momentaneo 1-1. Con una rotazione numericamente molto limitata a cause delle numerose indisponibilità (a referto anche i 2002 Di Tullio, Montarone e Sinigaglia), mister Tritto ruota gli effettivi di movimento più esperti con gli ingressi dei vari Lamanuzzi, Gianluca Di Benedetto e Uva, che consentono di chiudere la prima frazione in parità senza correre rischi particolari.

Nella ripresa il Cinco scende in campo con lo stesso quintetto di inizio partita; per biancorossi (privi dei portieri Vitale, Moramarco e del pivot Laddaga) invece qualche novità rispetto allo starting five inziale: Lorusso, Tancredi, Livrieri, Arduo e Santacroce.

In avvio di secondo tempo subito occasione Alta Futsal con Tancredi che con una conclusione a botta sicura in area di rigore trova la superlativa risposta di Roberto Di Bitonto. Nei secondi successivi nuova chance locale davanti alla porta, ma stavolta Arduo perde l'attimo giusto davanti al portiere biscegliese.

Al 37° il Fùtbol Cinco ribalta il risultato: D'Elia approfitta di una palla alta sulla trequarti per superare in velocità difesa e portiere e siglare l'1-2. Successivamente Formicola sfiora il tris con un calcio di punizione al 39°. Poco dopo, nel tentativo di placare gli animi in campo in seguito ad un episodio di gioco, l'atteggiamento di mister Tritto viene frainteso dalla direttrice di gara: di conseguenza il trainer nerazzurro è costretto a lasciare la panchina. Tuttavia al 47° il top scorer nerazzurro Gianni D'Elia sigla l'1-3, realizzando così la sua tripletta. Per D'Elia si tratta della rete numero 25 in campionato, confermandosi capocannoniere del girone.

I padroni di casa provano a riportarsi in partita nei minuti successivi, ma trovano sulla loro strada un attento Di Bitonto. Al 58° mister Bufano decide di giocarsi il tutto per tutto con il quinto uomo di movimento (ruolo affidato a Lamura). Al 61° il team nerazzurro chiude definitivamente il match siglando l'1-4 con una ripartenza dell'ispirato D'Elia ben finalizzata da Simone Di Benedetto (11° centro in campionato).

Nel prossimo turno, in programma sabato 16 febbraio, il Futbol Cinco ospiterà al centro sportivo Olimpiadi la capolista Bitonto Futsal Club, vittoriosa 4-0 sul Cus Foggia.
ALTA FUTSAL-FUTBOL CINCO BISCEGLIE 1-4
Alta Futsal: Lorusso, Tancredi, Livrieri, Arduo, Chironna, Lamura, Maino, Riccardi, Cornacchia, Santacroce, Clemente, Cappiello. Allenatore: Domenico Bufano.
Futbol Cinco Bisceglie: Di Bitonto, Formicola, La Notte, S. Di Benedetto, D'Elia, Lamanuzzi, Uva, G. Di Benedetto, Di Tullio, Montarone, Sinigaglia, V. Di Pilato. Allenatore: Francesco Tritto.
Arbitro: Sparviero di Molfetta.
Reti: 15° Santacroce, 23°, 37° e 47° D'Elia, 61° S. Di Benedetto.
Note: ammoniti Livrieri, Formicola.

SERIE C2 GIRONE A - 18ª giornata
Alta Futsal-Fùtbol Cinco Bisceglie 1-4
Bitonto-Cus Foggia 4-0
Cus Bari-Vigor Barletta 6-3
Futsal Terlizzi-Public Ruvo 6-2
Poggiorsini-Pellegrino Sport 2-2
Nox Molfetta-Giovinazzo 4-2
Ha riposato Nettuno
CLASSIFICA
Bitonto 45; Futsal Terlizzi* 39; Fùtbol Cinco Bisceglie 38; Alta Futsal 30; Cus Bari 28; Nox Molfetta 27; Nettuno Bisceglie, Cus Foggia* 20; Giovinazzo 16; Poggiorsini 14; Public Ruvo* 10; Vigor Barletta*, Pellegrino Sport Altamura 5.
*Ha già riposato
  • Serie C2 girone A
  • Futbol Cinco Bisceglie
Altri contenuti a tema
Fùtbol Cinco in campo per i playoff: martedì sfida interna con il Cus Bari Fùtbol Cinco in campo per i playoff: martedì sfida interna con il Cus Bari Appuntamento al centro sportivo Olimpiadi
Sarà il Cus Bari il prossimo avversario del Fùtbol Cinco nella semifinale playoff Sarà il Cus Bari il prossimo avversario del Fùtbol Cinco nella semifinale playoff Il team barese ha sconfitto il Nox Molfetta nel primo turno degli spareggi promozione
Fùtbol Cinco e Nettuno chiudono la stagione regolare con un pareggio nel derby Fùtbol Cinco e Nettuno chiudono la stagione regolare con un pareggio nel derby Otto le reti messe a segno al centro sportivo Olimpiadi davanti ad una buona cornice di pubblico
Il derby Fùtbol Cinco-Nettuno chiude la stagione regolare della Serie C2 Il derby Fùtbol Cinco-Nettuno chiude la stagione regolare della Serie C2 Appuntamento a sabato 13 aprile presso il centro sportivo Olimpiadi
Sabato pieno di incroci decisivi per la zona playoff della C2 di calcio a 5 Sabato pieno di incroci decisivi per la zona playoff della C2 di calcio a 5 Nettuno ospite del Nox Molfetta, turno di riposo per il Fùtbol Cinco Bisceglie
Il Fùtbol Cinco vince la gara di recupero e blinda il secondo posto Il Fùtbol Cinco vince la gara di recupero e blinda il secondo posto Poggiorsini ko, nerazzurri a +3 sul Futsal Terlizzi in attesa delle sfide di sabato 6 aprile
Martedì sera il recupero della sfida tra Poggiorsini e Fùtbol Cinco Martedì sera il recupero della sfida tra Poggiorsini e Fùtbol Cinco Nerazzurri in cerca di conferme dopo il blitz di Terlizzi
Futbol Cinco, vittoria e sorpasso ai danni del Futsal Terlizzi: il 2° posto è realtà Futbol Cinco, vittoria e sorpasso ai danni del Futsal Terlizzi: il 2° posto è realtà Prova di carattere del gruppo nerazzurro guidato da Francesco Tritto nella bolgia del PalaFiori
© 2001-2019 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.