Giuseppe Di Chiano, tecnico della Diaz, con alcuni componenti del suo staff. <span>Foto Felice Nichilo</span>
Giuseppe Di Chiano, tecnico della Diaz, con alcuni componenti del suo staff. Foto Felice Nichilo

La Diaz è in Serie B

Biancorossi nel girone G del terzo torneo nazionale

Un ripescaggio atteso e finalmente formalizzato. Tra le 96 società partecipanti al prossimo torneo di Serie B maschile di calcio a 5 (ripartite in otto gironi da 12) anche la Diaz Bisceglie del presidente Giuseppe Cortellino; l'ambiente biancorosso ha accolto l'ufficialità della notizia con grande entusiasmo. «Siamo partiti dalla C2 e la B era davvero un sogno. Con enormi sacrifici e immensa passione siamo riusciti a centrare questo traguardo» ha commentato il massimo dirigente biscegliese.

La Divisione calcio a 5 ha deciso di tagliare in due la Puglia collocando le dieci compagni della regione in due raggruppamenti diversi. La scelta non ha tenuto conto, in prospettiva, di alcuni fattori tanto che, incredibile ma vero, la Diaz non vivrà i derby con le Aquile Molfetta e il Giovinazzo, inseriti nel gruppo F insieme a Manfredonia, Canosa, Capurso e Volare Polignano.

Le undici avversarie della compagine che sarà guidata dal riconfermatissimo tecnico tranese Giuseppe Di Chiano proveranno da diverse regioni: con le altre tre pugliesi Futsal Altamura, Futsal Ruvo e New Taranto calcio a 5 anche le cinque lucane Bernalda, Futsal Matera, Real Team Matera, Aliano (piccolo centro del materano di 942 abitanti) e Guardia Perticara, espressione di un comune di appena 542 abitanti. Nel girone tre calabresi: Paola, Futsal Bisignano (che ha estromesso il team biscegliese nelle semifinali nazionali dei playoff di C1) e La Sportiva Traforo di Rossano Calabro.

Prima giornata in programma sabato 6 ottobre. Il calendario del campionato sarà reso noto martedì 14 agosto. Sedici le promozioni previste in A2: le otto vincenti di ciascun girone al termine della regular season e altrettante formazioni attraverso i playoff. Retrocederanno dodici squadre: le ultime classificate di ciascun raggruppamento più le quattro perdenti dei playout che coinvolgeranno le otto formazioni piazzatesi all'undicesimo posto (cioè penultime) al termine della regular season. La Diaz, in soldoni, dovrà lasciarsi alle spalle due formazioni per salvarsi: un'impresa non impossibile.
  • Giuseppe Cortellino
  • Serie B
  • Diaz Bisceglie
Altri contenuti a tema
Diaz Bisceglie nella storia: conquista la Final Eight di Coppa Italia Diaz Bisceglie nella storia: conquista la Final Eight di Coppa Italia Il 2-0 rifilato all’Acri vale la qualificazione alla fase finale della competizione tricolore
I Lions Bisceglie si assicurano il giovane Simone Turin I Lions Bisceglie si assicurano il giovane Simone Turin L’esterno classe 2004, cresciuto nel Milanotre Basiglio, completa i dieci componenti della rotazione principale del team nerazzurro
L’energia di Soma Abati Tourè per i Lions Bisceglie L’energia di Soma Abati Tourè per i Lions Bisceglie L’ala nerazzurra ha le idee chiare: «Voglio mostrare ciò di cui sono capace»
Seconda conferma per la Star Volley Bisceglie: Annalisa Mileno Seconda conferma per la Star Volley Bisceglie: Annalisa Mileno La palleggiatrice abruzzese: «Non ho esitato un attimo alla chiamata del club»
Lions pronti a ripartire Lions pronti a ripartire Club nerazzurro al lavoro per la prossima stagione in Serie B nazionale. Coach Nunzi ai saluti, nei prossimi giorni l’annuncio del nuovo allenatore
Diaz, Nico Pedone è il primo confermato Diaz, Nico Pedone è il primo confermato Il forte calcettista biscegliese in biancorosso per la terza stagione consecutiva
Diaz, in panchina torna Giuseppe Di Chiano Diaz, in panchina torna Giuseppe Di Chiano Il club punterà a un ruolo di rilievo nel prossimo torneo di Serie B
Separazione consensuale tra la Diaz e mister Capurso Separazione consensuale tra la Diaz e mister Capurso Cortellino: «Un onore e un privilegio averlo avuto alla guida della squadra»
© 2001-2024 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.