Virtus Bisceglie, festeggiamenti. <span>Foto Cristina Pellegrini</span>
Virtus Bisceglie, festeggiamenti. Foto Cristina Pellegrini
Calcio

La Virtus Bisceglie torna al successo: 3-0 sul campo dell’Atletico Peschici

Biancazzurri implacabili, tripletta di uno scatenato Papagni

Una gara dominata, tanto che il punteggio avrebbe potuto assumere contorni ben più marcati. La Virtus Bisceglie ha ripreso il feeling con la vittoria, sbancando il rettangolo dell'Atletico Peschici con un netto 3-0. Sesto hurrà stagionale per i biancazzurri di mister Maffucci nel torneo di Prima categoria e quarto posto in classifica nel girone A immediatamente riconquistato. Protagonista, sotto il profilo realizzativo, l'attaccante Giulio Papagni, autore di una bella tripletta. Le indisponibilità degli squalificati Colangelo e Preziosa e dell'infortunato Daluiso non hanno impedito al gruppo biscegliese di presentarsi sul campo garganico con le giuste motivazioni per ottenere il risultato pieno e riscattare le ultime due battute d'arresto. La formazione di casa ci ha provato al 10' su calcio piazzato trovando l'opposizione di un attentissimo Lopopolo ma da quel momento in poi la Virtus ha assunto le redini del gioco, sfiorando il vantaggio al 15' con un colpo di tacco di Monopoli e colpendo la traversa con un'inzuccata di Tommasi al 25'. L'estremo dell'Atletico Peschici si è superato su Papagni, lanciato a rete da Di Franco alla mezz'ora ma non ha potuto nulla al 40' quando Difrancesco ha servito a Papagni il pallone giusto per un rasoterra velenoso che ha sbloccato il risultato.

Decisi ad incrementare il bottino, i biancazzurri hanno continuato ad attaccare ad inizio ripresa: lo scatenato Papagni ha regalato spettacolo con un gran tiro da oltre 25 metri che si è infilato sotto l'incrocio e poco dopo si è ripetuto in contropiede senza lasciare scampo al portiere avversario. Le uscite per noie muscolari di Difrancesco e Dell'Oglio costituiscono le uniche note stonate del pomeriggio. La Virtus è andata vicina al quarto gol con il subentrato Montrone al 70' (sinistro a lato di un soffio) e sull'azione di rimessa finalizzata da Trawaly all'80' (tiro parato). Mercoledì 29, intanto, la formazione biscegliese sarà di scena al "Manzi-Chiapulin" per il ritorno dei sedicesimi di Coppa Puglia con l'Audace Barletta. Calcio d'inizio fissato per le 14:30, si ripartirà dall'1-1 del "Di Liddo" all'andata.

ATLETICO PESCHICI-VIRTUS BISCEGLIE 0-3

Virtus Bisceglie: Lopopolo, Di Franco, Sgarra (66' Montrone), Tommasi, Monopoli, Ragno (58' Trawaly), Amorese, Porcelli, Difrancesco (50' Dell'Oglio, 70' Silvestri), Ferrante (80' Di Pinto). A disp.: Pedone, Rigante, Pappagallo, Leuci. All.: Maffucci.
Arbitro: Carolini (Bari).
Reti: 40' Papagni, 55' Papagni, 58' Papagni.
  • Virtus Bisceglie
Altri contenuti a tema
Virtus Bisceglie in trasferta  sul campo della capolista Virtus Bisceglie in trasferta sul campo della capolista I biancazzurri, unici ad aver sconfitto il Maracanà San Severo in campionato, mirano al colpaccio per dare seguito ad un ottimo momento di forma
La Virtus Bisceglie vince ancora in rimonta La Virtus Bisceglie vince ancora in rimonta I biancazzurri si complicano la vita finendo sotto 0-2 nel diluvio del “Di Liddo” ma riescono a capovolgere l’esito della sfida
Virtus Bisceglie determinata a proseguire la marcia Virtus Bisceglie determinata a proseguire la marcia Biancazzurri di scena al “Di Liddo” per il match con il Real Sannicandro
Una fantastica Virtus Bisceglie rimonta dal 2-0 e sbanca Minervino Una fantastica Virtus Bisceglie rimonta dal 2-0 e sbanca Minervino I biancazzurri di Maffucci capovolgono il punteggio nelle battute conclusive centrando il dodicesimo successo stagionale
Trasferta a Minervino per una Virtus che non vuole smettere di correre Trasferta a Minervino per una Virtus che non vuole smettere di correre Gara non semplice per i biancazzurri, determinati a dar seguito al loro ottimo momento di forma
La Virtus Bisceglie continua a vincere La Virtus Bisceglie continua a vincere Undicesimo successo stagionale per i biancazzurri di Maffucci, saldamente al quarto posto in classifica
La Virtus Bisceglie torna a giocare fra le mura amiche La Virtus Bisceglie torna a giocare fra le mura amiche Sfida con la Virtus Molfetta sul sintetico del “Di Liddo”
La Virtus Bisceglie supera anche il Noicattaro: quarto posto in classifica La Virtus Bisceglie supera anche il Noicattaro: quarto posto in classifica Gara dominata dai biancazzurri: in gol Ferrante, Daluiso, Binetti e Difrancesco
© 2001-2024 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.