Marco Pieri. <span>Foto Cristina Pellegrini</span>
Marco Pieri. Foto Cristina Pellegrini
Basket

Lions al punto di svolta: battere Teramo per riprendere a correre. Il match program

I nerazzurri vogliono riscattare lo scivolone della partita d’andata e riprendere subito a vincere per mantenere il contatto con il quarto posto. Debutto per Federico Ingrosso

Cancellare Roma, archiviare le balbettanti prestazioni difensive in trasferta degli ultimi tempi e riprendere a correre. Giocatori, componenti dello staff, dirigenti e tifosi dei Lions Bisceglie sono perfettamente consapevoli di ciò che è necessario, a cominciare dalla gara casalinga in programma domenica 12 febbraio sul parquet del PalaDolmen. I ragazzi di coach Luciano Nunzi vogliono battere Teramo per riscattare la sconfitta del match d'andata, che grida ancora vendetta, e mantenere il contatto con il terzetto di squadre che al momento occupa il quarto posto in classifica nel girone D del campionato di Serie B Old Wild West. Ecco perché sarà fondamentale il supporto quanto più caloroso possibile del pubblico biscegliese in un momento particolarmente delicato e intenso della stagione regolare.

I NERAZZURRI
La settimana si è conclusa con incoraggianti spiragli di un ritorno alla normalità. Il gruppo è riuscito, almeno venerdì pomeriggio, ad allenarsi al completo: non accadeva praticamente da due mesi. L'auspicio è che il peggio, sotto il profilo degli infortuni e dei malanni, sia passato: Bisceglie ha bisogno di lavorare sul campo per provare e perfezionare ciò che è necessario esprimere la domenica. Ragionare su quel pezzetto di terreno che si è perduto servirebbe a poco: meglio concentrarsi su ciascuna gara, volta per volta. L'inserimento di Federico Ingrosso, che mercoledì ha raggiunto i suoi nuovi compagni, si è svolto senza particolari intoppi: l'esterno nativo di Calimera conosce benissimo il terzo torneo cestistico nazionale e si sente prontissimo a fare il suo per alzare lo standard di prestazione della squadra. Sono migliorate anche le condizioni fisiche di Armando Verazzo e Filiberto Dri mentre il recupero fisico di Alessandro Mastrodonato si può ritenere completato. La ritrovata consistenza numerica nel corso degli allenamenti lascia ben sperare, incrociando le dita, per il futuro prossimo di un team che accresce la sua pericolosità con l'aumentare del ritmo imposto durante gli allenamenti. Un primo segnale andrà fornito subito, soprattutto in termini di efficacia a protezione del proprio canestro.

GLI AVVERSARI
Lo spauracchio è l'esterno Lorenzo Calbini (12 punti di media), che nei playoff della passata stagione fu determinante per il passaggio del turno di Senigallia a spese di Bisceglie al termine di cinque gare una più strana dell'altra. Un altro protagonista di quelle sfide è coach Andrea Gabrielli, ora sulla panchina teramana. La guardia ex Torrenova Sebastiano Perin (11.9), l'ala Lorenzo Casoni (10.9) che ha cominciato la stagione a Montecatini, il playmaker Giorgio Galipò e il lungo Emidio Di Donato sono i perni del roster abruzzese, in lotta per evitare la retrocessione diretta nel nuovo campionato Interregionale e finora capace di vincere in trasferta solo a Sala Consilina al debutto: da quel momento in poi, otto sconfitte consecutive lontano dal PalaScapriano.

ARBITRI E UFFICIALI DI CAMPO
La sfida sarà arbitrata da Davide Quadrelli di Cassano Magnago (Varese) e Mattia Curreli di Assemini (Cagliari). Il tavolo degli ufficiali sarà composto da Felice Enrico Berardi di Ruvo di Puglia (segnapunti), Cosimo Damiano Tavoletti di Barletta (cronometrista) e Domenico Turi di Foggia (addetto ai 24").

BIGLIETTI E GRATUITÀ
Il costo unico del tagliando per la singola gara interna è fissato in 7 euro. Non sono previsti ridotti. L'ingresso al PalaDolmen sarà gratuito per i minori di 17 anni al giorno della partita, previa esibizione di un documento d'identità.

COPERTURA MEDIA
L'incontro sarà trasmesso in diretta streaming a partire dalle ore 17:50 sulla piattaforma OTT a pagamento Lnp pass (tutte le informazioni sui costi al sito https://lnppass.legapallacanestro.com). Telecronaca di Vito Troilo e Luca Ferrante, regìa di Mimmo Mastandrea, organizzazione a cura di Antonio Lopopolo.
Aggiornamenti sul punteggio del match al termine di ogni quarto sui canali social Lions (Facebook e Instagram), che riporteranno anche ulteriori contenuti prima, durante e dopo l'incontro.
Il resoconto della gara, con altri dati e curiosità, sarà disponibile sul sito internet www.lionsbisceglie.com mentre gli highlights e le interviste saranno pubblicati su Facebook e Youtube.
La ricca fotogallery, a cura di Cristina Pellegrini, sarà pubblicata integralmente sul portale della società, anticipata da un'accurata selezione sui social nelle ore precedenti.

Serie B, girone D - Classifica

Ruvo 30; Luiss Roma 28; Roseto 26; Sant'Antimo, Cassino, Caserta 24; Lions Bisceglie, Taranto 22; Avellino 18; Teramo, Sala Consilina, Salerno 14; Monopoli 12; Corato 10; Pescara 6; Pozzuoli 0.
  • Serie B
  • Luciano Nunzi
  • Lions Bisceglie
  • Federico Ingrosso
Altri contenuti a tema
Vittoria pesante dei Lions Bisceglie  su San Severo Vittoria pesante dei Lions Bisceglie su San Severo I nerazzurri dilagano a metà gara, subiscono il rientro degli avversari e la spuntano nel finale
Lions Bisceglie alla ricerca di punti preziosi nel match interno con San Severo Lions Bisceglie alla ricerca di punti preziosi nel match interno con San Severo I nerazzurri chiudono il percorso casalingo in stagione regolare
Lions Bisceglie sconfitti a Lumezzane Lions Bisceglie sconfitti a Lumezzane Nerazzurri limitati dalle basse percentuali
Lions Bisceglie, scatta il rush finale di stagione con la sfida esterna a Lumezzane Lions Bisceglie, scatta il rush finale di stagione con la sfida esterna a Lumezzane Lunga trasferta in Lombardia per la compagine nerazzurra
Lions Bisceglie, manca solo l’ultimo acuto  per completare una grande rimonta Lions Bisceglie, manca solo l’ultimo acuto per completare una grande rimonta I nerazzurri non mollano mai, recuperano dal -15 e sfiorano il successo. Coach Origlio: «Contento della prestazione»
I Lions Bisceglie provano a farsi un regalo di Pasqua: sabato trasferta a Faenza I Lions Bisceglie provano a farsi un regalo di Pasqua: sabato trasferta a Faenza Gara tutt’altro che semplice per i nerazzurri che però sono in fiducia
Lions Bisceglie, prova di carattere e successo importantissimo su Vicenza Lions Bisceglie, prova di carattere e successo importantissimo su Vicenza I nerazzurri strappano una vittoria meritata e molto pesante, che consente loro di risalire al quartultimo posto
Scontro diretto salvezza per i Lions Bisceglie, che attendono Vicenza al PalaDolmen Scontro diretto salvezza per i Lions Bisceglie, che attendono Vicenza al PalaDolmen Punti pesanti in palio nel match di mercoledì alle ore 20:30
© 2001-2024 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.