Il nuovo stadio di atletica a Molfetta
Il nuovo stadio di atletica a Molfetta
Atletica leggera

Musci e Pasquale in gara nel nuovo impianto di Molfetta

I due biscegliesi protagonisti del meeting nazionale che inaugurerà ufficialmente lo stadio "Mario Saverio Cozzoli"

Un meeting nazionale in occasione dell'inaugurazione ufficiale del nuovo impianto intitolato a Mario Saverio Cozzoli, pioniere dell'atletica leggera e padre di Vito, avvocato cassazionista, presidente e amministratore delegato di Sport e Salute, ovvero l'ex Coni Servizi. Molfetta presenterà così al grande pubblico il gioiellino realizzato in via Salvo D'Acquisto, una struttura moderna che si confida possa permettere alla disciplina di effettuare quel balzo che meriterebbe, specie in termini di crescita del numero dei praticanti.

Due i biscegliesi in gara: il giovane Carmelo Musci proverà a ritoccare il suo personal best nel getto del peso con l'attrezzo da 7,260 kg (attualmente è 18.71) mentre Lucia Pasquale sarà fra le protagoniste sugli 800, la nuova distanza che ha deciso di correre d'intesa col suo tecnico Tonino Ferro. Il 19enne lanciatore delle Fiamme Gialle è fresco di primato italiano Under 20 nel disco, stabilito a Grosseto nella finale dei Campionati assoluti Juniores, zenit di un fine settimana da incorniciare, caratterizzato dal doppio titolo tricolore. Musci dovrà vedersela con Vincenzo D'Agostino dell'Avis Barletta, reduce dalla prestigiosa partecipazione al Golden Gala di Roma.
La 25enne dell'Acsi Atletica cercherà invece di limare il 2'07"47 e prendere la scia di Irene Baldessari dell'Esercito: occhio anche alla promettente Junior tranese Alessia Muciaccia, altra atleta allenata dall'ottimo Ferro.

Quasi fosse uno scherzo del destino, a fare da graditissimo testimonial alla pista e alle pedane dello stadio molfettese sarà Fabrizio Mori, iridato a Siviglia nel 1999 sui 400 ostacoli, competizione che purtroppo non è stata inserita (al maschile) nel dispositivo tecnico della serata. Un peccato perché Eusebio Haliti, vicecampione italiano in carica dopo il secondo posto agli assoluti di Padova, avrebbe senza dubbio occupato una delle otto corsie.

Il meeting sarà preceduto da una serie di manifestazioni giovanili riservate ad Allievi-e e Cadetti-e, che proseguiranno anche sabato e domenica unitamente a eventi dedicati a Ragazzi e Ragazze. Toccherà perciò ad Antonella Todisco (100 donne Juniores), Anna Musci (peso e disco Allieve), Sara Di Leo (200 Allieve) e tutti i giovanissimi tesserati per Nuovatletica ed Euratletica.

Venerdì pomeriggio, alle 17:15, la cerimonia di scoprimento della targa di intitolazione della struttura, quindi la presentazione del libro "Una vita al servizio degli altri" che ripercorre le tappe dell'esistenza di Mario Saverio Cozzoli. Seguirà un'esibizione della Fanfara del X reggimento Carabinieri Campania. Il meeting nazionale partirà alle 19: Lucia Pasquale gareggerà alle 19:30, Carmelo Musci a partire dalle 19:55. Dodici le gare complessive: attesa per le prove di Dalia Kaddari sui 200, Oki Desola nei 100 ostacoli e Dariya Derkach nel triplo.

Pista a otto corsie, due pedane per l'alto, due per il lungo con quattro fosse, due per il peso, due per l'asta, una gabbia per martello e disco: il "Mario Saverio Cozzoli" di Molfetta ha davvero tutto per divenire un punto di riferimento dell'atletica leggera nel Mezzogiorno.
  • Lucia Pasquale
  • Carmelo Musci
Altri contenuti a tema
Cannonata nel peso da 6 kg, Carmelo Musci sfiora i 21 metri Cannonata nel peso da 6 kg, Carmelo Musci sfiora i 21 metri Il biscegliese ritocca la migliore prestazione mondiale dell'anno fra gli Under 20
Stratosferico Carmelo Musci, ancora record nel disco Stratosferico Carmelo Musci, ancora record nel disco Il biscegliese si migliora di altri due metri
Carmelo Musci sfiora il primato personale a Molfetta Carmelo Musci sfiora il primato personale a Molfetta Il biscegliese si esprime sui suoi livelli e vince nel getto del peso davanti al pubblico amico
Sensazionale Carmelo Musci, record italiano Under 20 nel disco Sensazionale Carmelo Musci, record italiano Under 20 nel disco Il biscegliese riscrive la storia della specialità a livello giovanile: 62.89!
Carmelo Musci trionfa ancora: titolo italiano Juniores nel peso Carmelo Musci trionfa ancora: titolo italiano Juniores nel peso Domenica caccia al bis nel disco. Antonella Todisco, sfortunata, si ferma in semifinale sui 100
Carmelo Musci all'assalto del doppio titolo Juniores Carmelo Musci all'assalto del doppio titolo Juniores Il biscegliese in gara nel peso e nel disco ai Campionati italiani di Grosseto. Antonella Todisco di scena sui 100
Assoluti, Haliti e Musci chiudono col botto Assoluti, Haliti e Musci chiudono col botto Argento per Eusebio sui 400 ostacoli. Carmelo si piazza quarto nel getto dei peso
Assoluti, Musci in finale nel getto del peso. Sfortunata Lucia Pasquale Assoluti, Musci in finale nel getto del peso. Sfortunata Lucia Pasquale Attesa per Eusebio Haliti sui 400 ostacoli
© 2001-2020 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.