Bisceglie-Borgorosso Molfetta
Bisceglie-Borgorosso Molfetta
Calcio

Borgorosso all'ultimo respiro: prima sconfitta in campionato per il Bisceglie

Il gol di Ventura al 90º condanna i nerazzurri. Pesa il rigore fallito a inizio ripresa

Si interrompe la striscia di risultati utili in campionato del Bisceglie: una rete a tempo praticamente scaduto del Borgorosso ha decretato la prima sconfitta della squadra di Franco Cinque. Bisceglie in campo col 3-5-2 con il neoacquisto Dambros schierato sulla fascia sinistra e il rientro di Simone Fanelli a centrocampo. 4-3-3 per il Borgorosso, con Sallustio, Ventura e Vitale a comporre il tridente offensivo.

I nerazzurri sono subito partiti forte, pressando molto alto e provando a sbloccare il risultato. Al 15° primo tentativo del Bisceglie: combinazione sull'out di sinistra e tiro di capitan Di Rito ribattuto da De Santis, sulla palla si è avventato Dambros che ha calciato fuori. Un minuto più tardi ancora Di Rito ha colpito di testa su invito di De Vivo, l'estremo ospite è stato costretto a rifugiarsi in angolo. Meno di sessanta secondi più tardi il mancino di De Vivo dal limite è stato allontanato dal portiere del Borgorosso. Poco dopo la mezz'ora Dambros ha messo in mezzo una bella la palla per Bonicelli che ha provato il tiro dal limite, alto. Al 37° chance per gli ospiti: Conteh a botta sicura verso la porta di Tarolli, la palla è stata alzata oltre la traversa dalla difesa nerazzurra. Nell'unico minuto di recupero la più nitida delle occasioni degli stellati: punizione dal lato corto dell'area di rigore, sulla palla si è presentato De Vivo che ha calciato dritto in porta. La palla ha colpito la traversa ed è poi rimbalzata fuori, salvando il Molfetta che per tutta la prima frazione ha dovuto difendersi dagli assalti dei padroni di casa.

Nella ripresa, subito in avanti il Bisceglie che al 10° ha beneficiato di un calcio di rigore: De Vivo ha servito di prima Bonicelli, che entrato in area ha messo a sedere De Santis e poi crossato in mezzo per Di Rito. Il colpo di testa dell'argentino è stato deviato col braccio dal marcatore avversario e il direttore di gara ha assegnato il tiro dal dischetto. Dagli 11 metri, il capitano stellato si è fatto ipnotizzare, fallendo il gol del vantaggio. Nei minuti successivi, gli uomini di casa hanno fatto fatica a riorganizzarsi ma gli ospiti non ne hanno approfittato. Dal 25° in poi forcing dei nerazzurri, che nonostante qualche difficoltà hanno avuto un paio di buone occasioni non concretizzate con Bonicelli e Salguero. A tempo praticamente scaduto la beffa: errore in disimpegno di Stele e gran tiro di destro di Ventura che fa esplodere di gioia i pochi supporters biancorossi.

BISCEGLIE-BORGOROSSO MOLFETTA 0-1

Bisceglie: Tarolli; Stele, Sanchez, Mastrippolito; Dambros (39' st Marasciulo), De Vivo (23' st Salguero), Fanelli (23' st Stefanini), Logrieco (29' st Poverino), Stele, Sanchez, Mastrippolito, Bonicelli, Fanelli, Di Rito, De Vivo, Dargenio. A disp: Zinfollino, Pissinis, Mastropietro, Ferrante, Di Pierro, Marasciulo. All. Cinque
Borgorosso Molfetta: De Santis; Catacchio (34' st Sykaj), Scarimbolo, Cannito, Kapxhu; Roselli (26' st Caputi), Spilotros; Sallustio (17' st Cubaj), Ventura, Vitale. A disp: Ippolito, Cascione, Magurean, Sciancalepore, Ricatti, Antonicelli. All. Carlucci
Reti: 45' st Ventura.
Arbitro: Colazzo di Casarano
Note: calci d'angolo 3-8; ammoniti: Scarimbolo, Catacchio, Cannito, Dargenio; recuperi: 1' pt, 4' st.

ECCELLENZA, girone A - 7ª giornata

Bisceglie-Borgorosso Molfetta 0-1
Canosa-San Marco in Lamis 0-0
Foggia Incedit-Unione sportiva Mola1-2
Manfredonia-San Severo 2-0
Orta Nova-Corato 1-1
Real Siti-Unione Calcio Bisceglie 1-1
Vigor Trani-Polimnia 1-4

CLASSIFICA

Manfredonia 19; Bisceglie 14; Corato, Unione sportiva Mola 13; Borgorosso Molfetta 12; Orta Nova, San Severo 10; Unione Calcio Bisceglie, Real Siti 9; Canosa 8; San Marco in Lamis, Polimnia 7; Foggia Incedit 2; Vigor Trani 0.

ECCELLENZA, girone A - 8ª giornata

Borgorosso Molfetta-Orta Nova
Corato-Manfredonia
Polimnia-Foggia Incedit
San Marco in Lamis-Bisceglie
San Severo-Vigor Trani
Unione Calcio Bisceglie-Canosa
Unione sportiva Mola-Real Siti
  • Calcio
  • Molfetta
  • Eccellenza
  • Franco Cinque
Bisceglie calcio

Bisceglie calcio

Tutti i contenuti

2203 contenuti
Altri contenuti a tema
Eccellenza, Foggia Incedit-Bisceglie a porte chiuse Eccellenza, Foggia Incedit-Bisceglie a porte chiuse Sarà possibile seguire la partita sulla pagina Facebook dei nerazzurri
Eccellenza, Bisceglie nella tana dell'Incedit. L'Unione riceve il Real Siti Eccellenza, Bisceglie nella tana dell'Incedit. L'Unione riceve il Real Siti Stellati a caccia del 12º urrà consecutivo, gli azzurri devono tornare a vincere
Eccellenza, arriva la terza sconfitta consecutiva per l'Unione Eccellenza, arriva la terza sconfitta consecutiva per l'Unione Saani riacciuffa due volte il Nuova Spinazzola, ma non basta
Delusione Don Uva, il Lucera pareggia a tempo scaduto Delusione Don Uva, il Lucera pareggia a tempo scaduto Il gol a tempo quasi scaduto su calcio di rigore
Eccellenza, tutto facile per Bisceglie con la Molfetta Sportiva Eccellenza, tutto facile per Bisceglie con la Molfetta Sportiva Nerazzurri subito in vantaggio e partita tutta in controllo
Eccellenza, le biscegliesi tra conferme e riscatto Eccellenza, le biscegliesi tra conferme e riscatto Gli stellati ospitano la Molfetta Sportiva. Azzurri di scena a Gravina col Nuova Spinazzola lunedì
Eccellenza, secondo stop consecutivo per l'Unione Calcio Bisceglie Eccellenza, secondo stop consecutivo per l'Unione Calcio Bisceglie Gli azzurri cedono contro il Molfetta che resta davanti anche in classifica
Bisceglie forza 10: Polimnia battuto 2-0 Bisceglie forza 10: Polimnia battuto 2-0 Un gol per tempo dei nerazzurri al Madonna d'Altomare di Polignano
© 2001-2024 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.