Calcio
Calcio
Calcio

Unione Calcio Bisceglie, eliminazione cocente

Gli azzurri si fermano in semifinale nella fase regionale della Coppa Italia di Eccellenza

Elezioni Regionali 2020
Epilogo amaro della semifinale di ritorno della fase regionale di Coppa Italia di Eccellenza per l'Unione Calcio Bisceglie. Gli azzurri sono stati sconfitti 2-1 sul sintetico del "Di Liddo" dall'Atletico Vieste, che ha così guadagnato l'accesso alla finalissima (avversario il Corato: andata il 16 gennaio, ritorno il 6 febbraio) per l'assegnazione del trofeo pugliese e l'ingresso alla fase nazionale, la cui vincitrice sarà promossa in Serie D.

L'1-1 maturato nel confronto d'andata dello scorso 14 novembre non è stato sufficiente alla formazione del presidente Enzo Pedone, finita sotto nel punteggio alla mezz'ora del primo tempo quando Ranieri, di testa, ha corretto un calcio piazzato dalla trequarti infilando Cao. Il momentaneo pari degli azzurri a inizio ripresa, frutto di un'autorete di Andrada (50°), avrebbe trascinato le due contendenti ai tiri dal dischetto ma il team garganico ha trovato il gol qualificazione all'83° grazie al giovane Albano.

L'Unione Calcio Bisceglie abbandona così la competizione e prolunga la striscia, poco invidiabile, di gare casalinghe stagionali senza vittorie: tra campionato e Coppa la formazione guidata da Luigi Di Simone ha giocato dieci incontri interni racimolando solo sette pareggi e perdendo tre gare. Domenica 1 dicembre trasferta sul campo di un Barletta sulle ali dell'entusiasmo per il successo nella stracittadina con l'Audace.

UNIONE CALCIO BISCEGLIE-ATLETICO VIESTE 1-2

Unione Calcio Bisceglie: Cao, Bufi, Preziosa, Andriano, Dispoto, Sgarra, Zinetti (Cordisco), Guerra, Leigh (Compierchio), Papagni, Cicerello. Allenatore: Luigi Di Simone. A disposizione: Di Bari, Losacco, Lavopa, Berardino, Di Ceglie, Mastrofilippo, Lorusso.
Atletico Vieste: Romano, Lupatelli, Pipoli, Sicuro, Sollitto, Ranieri, De Vita, Ricucci, Andrada, Colella, Albano. Allenatore: Francesco Bonetti. A disposizione: Innangi, Zira, Prencipe, Tantimonaco, Gallo, Raiola, Gramazio, Trotta, Jesus.
Arbitro: Nico Valentini di Brindisi.
Assistenti: Roberto Prigigallo di Bari, Giorgio De Pandis di Lecce.
Reti: 30° Ranieri, 50° autorete Andrada, 83° Albano.
  • Unione Calcio Bisceglie
  • Coppa Italia Eccellenza
Altri contenuti a tema
Svolta epocale, due gironi da 14 in Eccellenza Svolta epocale, due gironi da 14 in Eccellenza Undici compagini ripescate. 28 squadre anche in Promozione
Tredici conferme per l'Unione Tredici conferme per l'Unione Restano fra gli altri il capitano Bufi, l'esperto Di Giorgio, l'attaccante Lorusso. Via alla preparazione il 17 agosto
Unione, Rumma è pronto: «Ho imparato dagli errori del passato» Unione, Rumma è pronto: «Ho imparato dagli errori del passato» Il giovane tecnico biscegliese torna sulla panchina azzurra
Luca Rumma torna alla guida dell'Unione Luca Rumma torna alla guida dell'Unione Il club azzurro al lavoro per allestire l'organico che parteciperà al prossimo campionato di Eccellenza, il sesto consecutivo
Unione e Don Uva, fissata la data dell'inizio dei campionati Unione e Don Uva, fissata la data dell'inizio dei campionati Lo ha stabilito il consiglio direttivo del comitato regionale della Lnd
Unione-Di Simone, separazione consensuale Unione-Di Simone, separazione consensuale Il club dovrebbe ufficializzare a breve il nome del nuovo tecnico
Si separano le strade di Unione Calcio Bisceglie e Aldo Papagni Si separano le strade di Unione Calcio Bisceglie e Aldo Papagni Decisione consensuale in assoluta serenità
Blocco delle retrocessioni dalla Promozione in giù, Don Uva salvo Blocco delle retrocessioni dalla Promozione in giù, Don Uva salvo Non cambia nulla nemmeno per l'Unione - che resterà in Eccellenza - e la Virtus Bisceglie
© 2001-2020 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.