Il portiere Di Bari. <span>Foto Marcello Papagni</span>
Il portiere Di Bari. Foto Marcello Papagni
Calcio

Ancora un pareggio per l'Unione nel match col Corato

A Coltello che ha portato in avanti i suoi nel primo tempo ha risposto Petrignani nel secondo

Al "Francesco Di Liddo" di Bisceglie, l'Unione ha ricevuto il Corato per la seconda giornata del campionato di Eccellenza pugliese. Gli azzurri hanno raccolto un punto prezioso in ottica campionato, riuscendo a tener testa a una delle formazioni più attrezzate del raggruppamento nel quale è inserita quest'anno. Meno soddisfatti gli ospiti che hanno gestito il match per lunghi tratti ma dopo il pareggio nel secondo tempo non sono riusciti a riprendere le fila della partita.

Neroverdi al completo mentre mister Rumma ha dovuto fare a meno di Lorusso e Amoroso e ha schierato i suoi con Di Bari tra i pali, D'Alba, Preziosa, Andriano e Bufi in difesa, a centrocampo Digiorgio, Zinetti e Zingrillo alle spalle del tridente offensivo composto da Raiola, Compierchio e Cicerello.

Ospiti in vantaggio al 6°: punizione tagliata di Vicedomini, torre di D'Aiello e tap-in vincente di Cotello che ha sfruttato l'indecisione dell'estremo azzurro. Di Bari si è riscattato poco dopo la mezz'ora, sventando il traversone di Rescio da sinistra. Sul proseguimento dell'azione Preziosa ha poi respito il tiro a botta sicura di Pignataro. Sul susseguente corner, inzuccata di D'Aiello respinta dal portiere biscegliese e tentativo di Telesca, la palla è però finita a lato. Di Bari nuovamente decisivo al 36° sulla conclusione ravvicinata di Petitti e, sul finire del primo tempo, ha tenuto a galla i suoi parando il rigore concesso agli ospiti.

Nella ripresa la squadra di Luca Rumma è scesa in campo con tutto un altro piglio e ha trovato il pareggio al 69° sfruttando la papera di Addario sulla punizione di Balzano: palla sui piedi di Petrignani, subentrato al posto di D'Alba, che è stato lesto ad insaccare. Pochi minuti più tardi gli azzurri hanno protestato per un contatto in area, reclamando un calcio di rigore non concesso dall'arbitro. Sul finire del match, punizione per il Corato da circa 25 metri. Sulla palla è andato Quarta che ha spedito la palla oltre la traversa.

Pareggio che sta stretto al Corato, che ha provato nel finale a riportarsi in avanti senza successo, grazie all'ottimo lavoro difensivo dei padroni di casa che si sono chiusi a protezione del risultato. Nel prossimo turno, Bufi e compagni saranno ospiti del Manfredonia, reduce dal pareggio col San Severo.

UNIONE CALCIO BISCEGLIE-CORATO 1-1

Unione Calcio Bisceglie (4-3-3): 1 Di Bari, 2 D'Alba, 3 Preziosa, 4 Andriano, 5 Bufi, 6 Digiorgio, 7 Zinetti, 8 Zingrillo, 9 Raiola, 10 Compierchio, 11 Cicerello. Allenatore: Luca Rumma. A disposizione: 12 Lullo, 13 Palumbo, 14 Sgarra, 15 Sannicandro, 16 Inchingolo, 17 Balzano, 18 Binetti, 19 Benedetti, 20 Petrignani.
Corato (4-3-3): 2 Addario, 32 Lezzi, 65 A. Quacquarell, 14 Vicedomini, 5 Camasta, 28 D'Aiello, 87 Cotello, 18 Telesca, 9 Pignataro, 7 Petitti, 15 Rescio. Allenatore: Giuseppe Scaringella. A disposizione: 45 Mennella, 76 Giancola, 27 Grieco, 33 Quacquarelli V., 8 Olibardi, 21 Ngom, 10 Quarta, 11 Negro, 83 Agodirin.
Arbitro: Gianluca Lovascio di Molfetta.
Assistenti: Giuseppe Francesco Magnifico di Bari, Luca Latini di Foggia.
Reti: 6° Cotello, 69° Petrignani

ECCELLENZA PUGLIESE girone A - 2ª giornata

Alto Tavoliere San Severo-Manfredonia 3-3
Atletico Vieste-San Marco in Lamis 0-3
Audace Barletta-Vigor Trani 2-0
Mola-Barletta 1922 2-1
Ostuni-Real Siti Stornarella 0-1
Unione Calcio Bisceglie-Corato 1-1
Riposa l'Orta Nova

CLASSIFICA

Manfredonia, Corato, Real Siti, San Marco in Lamis 4; Orta Nova*, Audace Barletta, Mola 3; Unione Calcio Bisceglie 2; Atletico Vieste, Ostuni, Vigor Trani 1; Barletta*, Alto Tavoliere San Severo 0.
*Ha già riposato
San Severo 1 punto di penalizzazione

ECCELLENZA PUGLIESE girone A - 3ª giornata

Domenica 18 ottobre
Barletta-Alto Tavoliere San Severo
Corato-Atletico Vieste
Real Siti-Audace Barletta
San Marco-Ostuni
Vigor Trani-Orta Nova
Manfredonia-Unione Calcio Bisceglie (ore 17:30)
Riposa il Mola
  • Eccellenza
  • Unione Calcio Bisceglie-Corato
Altri contenuti a tema
«L'Eccellenza deve ripartire». Il grido dei capitani di 20 squadre «L'Eccellenza deve ripartire». Il grido dei capitani di 20 squadre Tra i firmatari della lettera Vincenzo Bufi dell'Unione Calcio Bisceglie
Leonardo Pedone eletto delegato assembleare Figc Puglia Leonardo Pedone eletto delegato assembleare Figc Puglia Incarico federale per il direttore generale dell'Unione Calcio Bisceglie
L'Unione congeda Filippo Balzano L'Unione congeda Filippo Balzano Il talentuoso centrocampista bitontino ha firmato per il Brindisi in Serie D
Le ultime sul Bisceglie calcio nella quinta puntata di Terzo Tempo Le ultime sul Bisceglie calcio nella quinta puntata di Terzo Tempo Spazio anche al futsal: ospite il tecnico del Bisceglie Femminile Nico Ventura
L'Unione vuole mantenersi concentrata. Rumma: «Lavoriamo per farci trovare pronti al momento della ripresa» L'Unione vuole mantenersi concentrata. Rumma: «Lavoriamo per farci trovare pronti al momento della ripresa» Il tecnico azzurro: «Difficile allenarsi senza l'obiettivo della partita domenicale; fondamentale il ruolo dello staff nel seguire i singoli calciatori»
Torna "Terzo Tempo", ospite Gianni Casella Torna "Terzo Tempo", ospite Gianni Casella Il responsabile della comunicazione del club nerazzurro risponderà alle domande dei lettori
Dilettanti e giovanili regionali fermi fino al 24 novembre Dilettanti e giovanili regionali fermi fino al 24 novembre La Federcalcio pugliese ha chiesto alle società di interrompere gli allenamenti in attesa di linee guida più chiare dal ministero
Di Rito fa la differenza, l'Unione cede al Barletta Di Rito fa la differenza, l'Unione cede al Barletta Prova ordinata ma troppo rinunciataria del team di Rumma
© 2001-2021 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.